radio FMI-NWO califfato mondiale

ovviamente, il terrorismo mondiale islamico, condanna la legge della sharia, INFATTI, esso prospera, nonostante tutti si dichiarino impegnati a combatterlo! ALLORA, CHI CIA ARABIA SAUDITA STANNO TRADENDO IL GENERE UMANO? chi potrrebbe contestare la realtà? ONU è SHARIA, ed uccide i dhimmi israeliani, perché questo è il suo hobby

anche se non lo dicono, perché si vergognano, ma, tutti gli ebrei più influenti, che vivono in occidente dentro il sistema massonico, sono ossessionati dai loro fantasmi, E QUESTO PER LORO è UN CHIARO INDIZIO: "FINIRANNO ALL'INFERNO!" tuttavia io so come liberarli dalla loro maledizione! chi dal TALMUD poi, passa alla Kabbalah? poi, riceve in dono i fantasmi, che non lo lasceranno più, senza conversione e rinnegamento del sistema massonico NWO, anche, perché, questa dei fantasmi è una tragica ed inevitabile logica di un mondo demoniaco! Il cabalista disperato all'inferno, che io ho fotografato nelle venature del marmo della mia Chiesa: sotto il crocifisso dell'altare, è lo stesso cabalista, che ho visto in un cartone animato che vorrebbe diffondere la kabbalah nel mondo! Credo che questo fantasma si presenta con l'occhio sinistro bruciato: che poi lui trasferisce nel palmo della mano sinistra! RAGAZZI TUTTO QUESTO è SATANA!

la LEGA ARABA si sta giocando in un bordello, la sua bellissima religione. Intifada coltelli: uccisi 2 palestinesi. Colpiti da spari dopo aver assalito due soldati in Cisgiordania
===============
la LEGA ARABA si sta giocando in un bordello, la sua bellissima religione. ] COME GLI USA SI SPOSTANO UN POCO VERSO LA RUSSIA? LORO SONO TUTTI MORTI! [   Siria: Custodia Terrasanta, rapito parroco francescano. Padre Dhiya Azziz era stato già sequestrato dai jihadisti in luglio. Padre Dhiya Azziz è nato a Mosul, l'antica Ninive, in Iraq, il 10 Gennaio 1974. Fu rapito e detenuto da un gruppo jihadista dal quale riuscì a fuggire nel luglio del 2015. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2015/12/27/siria-custodia-terrasanta-rapito-parroco-francescano_dc8cf922-226d-463a-8a2a-886c8eb574dc.html
==============
la mia è una verità così ovvia, che è già una dimostrazione in se stessa, ed io so di avere toccato, il nervo scoperto di satana [ OGM geo ingegneria ] I SEMI STERILI DELLE SPA, rischiano di fare morire di fame miliardi di persone durante un conflitto mondiale!
============
QUANDO IL NUOVO ORDINE MONDIALE DISTRUGGE LE IDENTITà CULTURALI DEI POPOLI!   https://www.youtube.com/watch?v=HS86cuSYVlM Diego Fusaro: La distruzione del Natale: desimbolizzazione e fanatismo economico PandoraTV.  Claudio Ferrari
come fanno a desimbolizzare il natale? dovrebbero eliminare il sole!
Saro Ceddababba
+Claudio Ferrari e con le scie chimiche, sta sparendo!  la Luce restera' solo per pochi(gia' Illuminati)!
https://www.facebook.com/diegofusarofilosofo
Mara Pontello
Magari ci fosse il fondamentalismo cattolico di una volta. Che senso ha festeggiare se non c' è neppure la fede? Il Natale senza Gesù è volgarissimo. E con tutte queste luminarie pacchiane rischio un attacco epilettico. Che squallore considerare Gesù semplicemente un simbolo o una tradizione della nostra cultura. Mi sento male ogni volta che Fusaro parla di Cristo.. Per carità è bravissimo, ma Gesù lasci stare Gesù https://youtu.be/HS86cuSYVlM
=================================================
preoccupati per cosa? zia merkel hitler ha tutto sotto controllo!
    17:56 In Israele preoccupati per le canzoni inneggianti ad Hitler di un deputato ucraino
    17:15 Russia, “lanciamissili S-400 hanno ristabilito l'ordine nello spazio aereo della Siria”
    16:06 Comandante filorusso e ispettori OSCE sotto il fuoco dei cecchini nel Donbass
    15:17 A Mosca accolti con ironia i buoni propositi per la Russia di Kerry e McFaul
    14:22 Caviale, musica, donne, lusso: a Kiev la crisi non colpisce i politici post-Maidan filo-UE: http://it.sputniknews.com/mondo/20151227/1793224/Turchia-Aviazione-Difesa.html#ixzz3vXdjJJTc
=================
SALMAN E ERDOGAN SI SONO SCUSATI PER NON AVER POTUTO PRESIEDERE A QUELLA IMPORTANTE RIUNIONE. .. MA, QUEGLI ISLAMICI SONO SCESI ALL'INFERNO CON QUESTO DISPIACERE! BEIRUT, 27 DIC - Le forze del regime di Assad in Siria hanno minato una serie di edifici rurali in un villaggio della provincia meridionale di Deraa, facendo detonare gli esplosivi quando era in corso una riunione fra varie fazioni di ribelli islamici uccidendone almeno 17. Lo rivela l'ong d'opposizione Osservatorio siriano dei diritti umani (Ondus). secondo la tv di stato siriana, si tratta di miliziani del movimento islamico Muthanna. L'Ondus invece non conferma l'appartenenza dei jihadisti uccisi.
===========================
ci sono troppi argomenti per dimostrare che il più grande anticristo europeo oggi è la MERKEL, E PENSATE CHE QUELLA BUGIARDA HA ANCHE DETTO: "UE con più solidarietà e meno austerità" Intesa tra Merkel e Renzi: UE con più solidarietà e meno austerità: http://it.sputniknews.com/economia/20151227/1792578/critica-documento-cinque-presidenti-di-juncker.html#ixzz3vXaZ4eU0
PERCHé QUALCUNO RITIENE CHE, I MIEI INSULTI contro: TUTTI I POTENTI DEL MONDO POSSANO ESSERE UN IMPEDIMENTO per il MIO MINISTERO POLITICO DI PROCURATORE GOVERNATORE MONDIALE Unius REI? TUTT'ALTRO VI DICO, LEALTà E SINCERITà RETTITUNE E MORALITà: SONO LE QUALITà CHE I MIEI NEMICI APPREZZANO PIù DI OGNI ALTRA COSA! Perché la cosa più pericolosa, che esiste nel mondo: è la ipocrisia degli islamici e dei farisei! 15:17 A Mosca accolti con ironia i buoni propositi per la Russia di Kerry e McFaul: http://it.sputniknews.com/economia/20151227/1792578/critica-documento-cinque-presidenti-di-juncker.html#ixzz3vXbtKsxq
se poi, qualcuno pensava seriamente che, MINISTERO POLITICO DI PROCURATORE GOVERNATORE MONDIALE Unius REI, si sarebbe dedicato ad ammazzare le persone? CERTO, MI AVREBBERO GIà CHIAMATO! NON C'è BISOGNO DI ME, PER AMMAZZARE LE PERSONE, INFATTI C'è GIà LA GUERRA MONDIALE! ed io sono preoccupato per i sauditi che hanno comprato ancora poche armi!
=============================
i sacerdoti di satana sono degli schiavi perfetti nel SpA FED kingdom Gufo Baal, e muoiono in silenzio nel loro Nuovo Ordine Mondiale, ma, tu non puoi neanche immaginare come loro incominciano a gridare come si trovano all'inferno, no! perché se lo immaginavano come una specie di discoteca dove avrebbero trovato droga e sesso! MA VEDERE LA FACCIA DEGLI ISLAMICI IN MEZZO A 33 DEMONI TUTTI VERGINI? BEH, QUELLA è UNA SCENA IMPAGABILE DA POTER VEDERE!
Mr Universal Metaphisics Unius REI
IN PROCESSI IN BACKGROUND ] non è possibile chiudere [ Microsoft skipe 32 bit
Mr Universal Metaphisics Unius REI
lupo perde il pelo ma non il vizio.. a meno che qualcuno non lo uccide prima.. e veramente noi nel Regno di Dio ci stiamo attrezzando per questo! ] MY HOLY JHWH
Mr Universal Metaphisics Unius REI
il termine TROIKA è diventato un POTENTE filtro di blocco, in tutti i motori di ricerca! MA, QUESTO NON è UN PROBLEMA PER ME, PERCHé IO NON SCRIVO PER INTERLOQUIRE CON LE PERSONE!
=====================
RUSSIA CINA ] CERCHIAMO DI FARE CHIAREZZA! [ i satanisti massoni farisei Enlightened Banche CENTRALI SPA non daranno mai una Patria a tutti gli ebrei del mondo, semplicemente perché sono proprio loro che non vogliono averla! QUINDI è SOLTANTO UNA QUESTIONE DI TEMPO: I CABALISTI HANNO CONDANNATO A MORTE OLOCAUSTO, SHOAH, TUTTI GLI ISRAELIANI!
RUSSIA CINA ] CERCHIAMO DI FARE CHIAREZZA! [ se noi tre, NOI non realizziamo un regno per ISRAELE, loro non lo potranno più avere, e le profezie andranno perdute! ORA è IMPOSSIBILE CHE LE PROFEZIE VADANO PERDUTE PERCHé JHWH è GLORIOSO! E PERCHé TRANNE UN 15% DI SATANISTI, IL 85% di tutti gli ebrei del mondo desiderano ardententemente il loro regno e tutti darebbero, anche la vita volentieri per me! perché IO SONO IL REGNO DI ISRAELE ED IO VE LO POSSO DIMOSTRARE ADESSO!
RUSSIA CINA ] CERCHIAMO DI FARE CHIAREZZA! [ i miei cabalisti RABBINI SANTI, hanno ordinato ad ISRAELE di curare con tutta la loro dedizione i terroristi di ISIS sharia, e questo soltanto, poteva essere il significato di quel gesto politico, così assurdo, e che nessuno ha capito! VOI GIà OGGI POTETE ANDARE AD INSTALLARE LE VOSTRE UNITà MEDICHE, IN ISRAELE, PER CURARE I VOSTRI FERITI IN QUESTA GUERRA CONTRO Turchia e i PAESI DEL GOLFO! voi con le vostre truppe, in Siria ed IRAQ, voi non avete nulla da temere da ISRAELE, che poiché voi siete leali con me, poi, loro saranno leali con voi!
RUSSIA CINA ] se Israeliani rifiuteranno oggi, domani, ecc.. le vostre installazioni mediche in Israele, come supporto e mutuo scambio tecnologico e scientifico? per curare tutti i feriti della guerra Turco Siriana Irachena? POI, LA MIA POSIZIONE è SBAGLIATA!
RUSSIA CINA ] SE si rifiutassero, di collaborare con voi, dal punto di vista delle unità mediche, da installare in ISRAELE, più nessuno in tutto il mondo potrebbe piangere gli israeliani pugnalati, perché hanno aiutato ISIS e poi, risulta che non hanno aiutato voi! QUINDI LA LORO POSIZIONE COLLIMEREBBE CON LA POSIZIONE DI USA, ma, tutti sappiamo che USA sono i satanisti, mentre gli israeliani dicono di non esserlo! E SE ISRAELE POTEVA FARE UNA GUERRA DI TIPO AGGRESSIVO? POI, AVREBBERO GIà AGGREDITO LA LEGA ARABA, COME IO GLI HO DETTO DI FARE TANTE VOLTE. ISRAELE PUò ESSERE NEUTRALE SOLTANTO, E PUò SOLTANTO DIFENDERSI, PERCHé SOLTANTO ERDOGAN QUI è IL PAZZO, E SOLTANTO SALMAN QUì è IL TRADITORE: DUE TERRORISTI!
RUSSIA CINA ] NON ESISTE IN USA un uomo del valore di MORALE di PUTIN! ed io posso fare sbriciolare la Amministrazione USA in qualsiasi momento io volessi farlo!
===================
che sciocchi! IO SONO UNA SOLA FAMIGLIA, io sono un SOLO NUCLEO FAMILIARE, IN TUTTO IL MONDO! ] [ Prima l'abbraccio poi il dna, infranto il sogno della nonna di Plaza di Mayo. La 91enne Maria Isabel "Chicha" de Mariani credeva di aver ritrovato la nipote Clara dopo 39 anni.] [ Chi di voi mi vuole per figlio fratello e padre?
=========
rimuovere immediatamente le iscrizioni: dalle scuole che applicano la ideologia GENDER! Omofobia è dire “mamma e papà” http://www.notizieprovita.it/notizie-dallitalia/omofobia-e-dire-mamma-e-papa/ BAU BAU: TU VOI PRENDERE PER MARITO, IL QUI PRESENTE BEPPE GRILLO, FINCHé, DIVORZIO CON CAPRA NON VI SEPARI? "BAU BAU" disse la cagna: OK! VI DICHIARO CANILE E MOGLIE! BENEDì CASALEGGIO! http://www.notizieprovita.it/notizie-dallitalia/movimento-5-stelle-e-la-proposta-del-matrimonio-con-animali/  Sorvolando sulla proposta di legalizzare matrimoni omosessuali e poliamorosi (che nel complesso della proposta passano inevitabilmente in secondo piano), degno di nota è il riferimento ai matrimoni tra specie diverse. Matrimoni ammissibili, secondo il deputato, ad un’unica condizione: il consenso reciproco. Le ipotesi sono due: o Sibilia è il nuovo San Francesco e, grazie al carisma della comunicazione con gli animali, riesce a sindacare il consenso dell’animale; oppure il deputato ha compiuto un errore non trascurabile (e Crozza dovrebbe fare uno sketch sulla proposta del deputato pentastellato piuttosto che sull’affermazione, in questa sede dimostratasi più che legittima, della Sentinella suddetta).
======
no! in realtà: è il server di youtube mi sta bloccando da un ora! ] [ CINA RUSSIA ] Erdogan attende l'occasione per invadere la Siria e l'IRAQ, se evitate provocazioni, in altre parti del mondo, Asia ed Europa, rimarranno fuori di questa follia USA terza guerra mondiale! ] ho impiegato 30 minuti per vedermi sbloccare firefox [ windows10 questa versione Microsoft safety scanner è scaduta e non potrà più essere eseguita nel computer ] Mozilla firefox non risponde ] ZZZzzzzz [ gestione attività [nessuna risposta! ] product updater, autocad component [ non lo riesco a spegnere, ritorna sempre. cortana è impossibile chiuderla. chiusa cortana, ma, in gestione attività è impossibile chiudere (skype microsoft 32 bit)
=========================
 Mr Universal Metaphisics Unius REI [ ha pubblicato  1 ora fa ] [ CINA RUSSIA ] Erdogan attende l'occasione per invadere la Siria e l'IRAQ, se evitate provocazioni, in altre parti del mondo, Asia ed Europa, rimarranno fuori di questa follia USA terza guerra mondiale! su questa pagina: https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion non vedo questo commento. Prima attaccate la ARABIA SAUDITA, E PRIMA QUESTA GUERRA MONDIALE FINIRà!
===================
brutti maledetti bastardi indemoniati, Darwin GENDER Sodoma culto, anticristo Merkel OBAMA ROTHSCHILD oggetto dell'ira e del disprezzo di Dio, per questo 2016, io vi auguro terroristi islamici sharia sgozzatori, in tutte le vostre case! ] in tutte le case di coloro che non possono dire ad israeliani ed a martiri cristiani: "quando voi venivate uccisi, io ho alzato la mia voce in vostra protezione!" MANILA, 26 DIC - Almeno 14 persone sono morte in un attacco condotto da ribelli musulmani contro comunità cristiane nelle Filippine nel giorno di Natale. Lo riferisce una portavoce militare, cap. Joan Petinglay. Nove fedeli cristiani sono state uccise a colpi d'arma da fuoco dai ribelli del Bangsamoro Islamic Freedom Fighter, mentre almeno 5 insorti sono rimasti uccisi dalle forze governative nelle province di Sultan Kudarat, Maguindanao e Nord Cotabato.
Etiopia: "Dio ha cambiato la mia vita!" ] chi fa del male a persone pacifiche e buone? poi, il suo Dio Allah Brama? è la BESTIA! ] tutti i musulmani che non giurano sul Corano di condannare la sharia, devono essere arrestati ed espulsi! [ Sintesi: la cristiana etiope Belen testimonia che Dio ha cambiato la sua vita attraverso un nostro progetto di microcredito che le ha permesso di aprire una caffetteria e sostenere così la sua famiglia. Il sorriso sul volto di Belen è molto cordiale quando ci fermiamo nel suo piccolo bar. L'aria è piena dell'aroma del caffè appena tostato e il piccolo negozio è pieno di clienti. L'Etiopia è il luogo di nascita del caffè e ad esso è associato un vero e proprio cerimoniale che fa parte della cultura locale. E' proprio l'amore della sua società per il caffè, che ha dato l'opportunità a Belen di mantenere la sua giovane famiglia. E' difficile credere alla trasformazione di questa 35enne, madre di Dawit (8), Solomon (6) e Ataklti (4). Ne ha passate così tante! Belen proviene da una zona rurale nel nord dell'Etiopia, dove la Chiesa protestante ha dovuto affrontare una crescente pressione. I cristiani evangelici hanno affrontato isolamento, negazione di eredità, aggressioni, divorzi, false accuse e distruzione di chiese. Non è stato diverso per Belen. A causa della sua decisione di seguire Cristo, suo marito ha lasciato lei e i suoi tre figli, la sua famiglia l'ha respinta e il fratello maggiore l'ha punita per la sua scelta creandole gravi problemi finanziari (privandola tra le altre cose dell'eredità paterna). Anche se il costo dell'essere discepola di Gesù è molto alto per Belen, il costo di tornare alla sua vecchia religione sarebbe insopportabile. Prima di conoscere Gesù, la sua vita era un disastro. "La mia vita era in rovina", ci ha detto. Abbiamo aiutato Belen a mantenere la sua famiglia avviando una piccola caffetteria, là dove l'abbiamo visitata. Gli aiuti le hanno permesso di avviare l'attività partendo da zero, fornendole il locale, tutti i prodotti e le attrezzature. Belen è grata perché ora può occuparsi del sostentamento dei suoi figli. "Il vostro ministero mi ha aiutato in modo significativo. Con il vostro supporto, sono stata in grado di pagare i debiti che avevo contratto. Sarei finita in carcere e i miei figli avrebbero vagato elemosinando per le strade, se non mi aveste raggiunto. Per non parlare del fatto che, se non avessi la mia attività, ora non avremmo nulla da mangiare". "Dio ha cambiato la mia vita!" testimonia Belen. Afferma inoltre che le persecuzioni che ha subito l'hanno aiutata a camminare più vicina a Dio. "Ho deciso di accettare la volontà di Dio sulla mia vita, e non la mia. Pregate per me".
==============================
SOLTANTO UNO STUPIDO PUò NEGARE A TUTTI GLI EBREI DEL MONDO (che sono i primi che hanno sputato si Israele, perché usurai Enighetened banchieri massoni, ecc.. non vogliono avere una patria e come parassiti vogliono vivere nelle Nazioni, ma tanti ebrei santi, la maggioranza, loro non vanno per paura di terrorismo e per mancanza di spazio! ) LA LORO PATRIA PER DARE AI SATANISTI FARISEI ENLIGHTENED SPA FED UN PRETESTO PER UCCIDERLO INSIEME ALLA SUA PATRIA! ECCO PERCHé TU SEI DIVENTATO UNO SCHIAVO, senza speranza, CHE PAGA IL SUO DENARO AD INTERESSE! The wave of terror attacks against Jews in Israel receives broad support from the Palestinian street, and is fueled by daily incitement by the Palestinian leadership. Their goal: annihilate the Jewish State. By: Bassam Tawil, The Gatestone Institute. As the current Palestinian campaign of terrorism against Israel is about to enter its third month, it is still not clear to many what the Palestinians are trying to achieve. The Palestinians cannot even agree on a name for their campaign. Some are referring to it as an “intifada,” while others are describing it as a “Habba Jamahiriya” [“popular puff,” or “flurry”]. The Palestinians also have not been able to agree on the motives behind the stabbing, shooting, firebombing and car-ramming attacks. Palestinian Authority (PA) leader Mahmoud Abbas has repeatedly claimed during the past few weeks that the terrorists are setting out to kill Jews out of “despair and frustration” and the lack of a “political horizon.” But Abbas seems intentionally to be ignoring that it is he and his Palestinian Authority who are responsible — together with Hamas, Islamic Jihad and other Palestinian factions — for the violence, as a result of their daily incitement against Israel. This is yet another instance in which anyone could have predicted what was going to happen. Throughout the past year, Abbas has been telling his people that Israel was planning to destroy the Al-Aqsa Mosque and “change the Arab and Islamic character and identity” of Jerusalem. He condemned Jews for “defiling the Aqsa Mosque with their filthy feet.” Abbas, his spokesmen and PA-controlled media outlets also have also repeatedly been telling Palestinians that Israel is committing “war crimes” and “summary executions” of innocent Palestinians. Palestinian Authority head Mahmoud Abbas. This is, as Abbas knows, exactly the type of incitement that prompts Palestinian teenagers to grab a knife, run out into the street and murder the first Jew they see. Those young Palestinians are also tragic victims of the poisonous campaign of the inflammatory anti-Israeli language emanating from Palestinian leaders such as Abbas, mosque preachers, news outlets and social media. Contrary to Abbas’s outrage, no one has yet found even one terrorist who claimed to have attacked a Jew out of “despair and frustration” at the “lack of a political horizon.” If you look through the social media accounts of these young terrorists, many have said that they set out to kill Jews to “defend” Al-Aqsa Mosque. They seem to have been influenced by the romantic notion of Abbas’s repeated fictitious claims that Jews were plotting to destroy the mosque, followed by high-flown fantasies of themselves as heroes charging forth to rescue it. A public opinion poll published last week refutes Abbas’s claim that Palestinians are committing terrorist attacks out of “despair and frustration.” The poll, conducted by the Watan Center for Studies and Research, found that 48% of the Palestinians interviewed believe that the real goal of the “intifada” is to “liberate all of Palestine.” In other words, approximately half of Palestinians believe that the goal of the “intifada” should lead to the destruction of Israel. What is notable, is that only 11% of respondents said that the true goal of the “intifada” should be to “liberate” only those territories captured by Israel in 1967. Another 12% of Palestinians said they believe that the goal of the “intifada” was to release prisoners held by Israel. The results of the poll, which covered 1,167 Palestinians above the age of 18, show that a majority of Palestinians continue to seek the destruction of Israel. The poll shows that only a few Palestinians see only the West Bank, Gaza Strip and east Jerusalem as the future Palestinian state. They want the “intifada” to replace Israel with a Palestinian state — preferably, one that now would be ruled by Hamas and jihadi organizations such as Islamic State and Al-Qaeda. These Palestinians do not see a difference between, say, Ma’aleh Adumim, a “settlement” on the outskirts of Jerusalem, and any city inside Israel. One only needs to look at reports in the Palestinian media to see that Tel Aviv, Rishon Lezion, Kiryat Gat and Ra’anana are all considered “settlements.” These reports also show that Palestinians do not see a difference between a Jew living in the West Bank and Israel — instead, they are all depicted as “settlers” and “colonialists.” None of the Palestinians interviewed for the poll complained about “despair and frustration,” or the lack of a “political horizon.” Obviously, they are driven by hatred for Jews and Israel. They do not, however, have a problem with “settlements” or “poor living conditions.” They have a problem with Israel’s existence. A majority believes that Israel can — and should — be destroyed. They are not, as Palestinian leaders claim, seeking a two-state solution. According to the poll, more than 75% of Palestinians support the use of violence against Israel. More than 44% of respondents support the use of firearms against Israel; 18% are in favor of using knives to kill Jews, and another 14% would like to see Palestinians use stones. This contradicts Abbas’s claim that the Palestinians want a “peaceful and popular” uprising. Tapuach terror attack. Site of a recent terror attack at Tapuach junction. (Police spokesman) Another noteworthy finding of the poll is that 72% of Palestinians want the current “intifada” to continue. In other words, an overwhelming majority of Palestinians would like to see their youths carry out more terror attacks against Israeli civilians and soldiers. They want to see more terror attacks because their leaders and journalists are telling them that those who kill Jews are “heroes” and “martyrs” who will have streets, squares, schools and tournaments named after them. U.S. Secretary of State John Kerry, who visited Israel and Ramallah last week in a bid to end the Palestinian terror attacks, was unable to make any progress. Even before he arrived in Ramallah to meet with President Abbas, Kerry was strongly condemned for referring to the Palestinian violence as “terrorism.” Palestinians who demonstrated not far from Abbas’s office shouted slogans condemning the U.S. Administration for its attempt to stop the terror attacks against Israelis and called for boycotting Kerry. The protesters also declared Kerry persona non grata in Ramallah. Kerry and the U.S. Administration should know by now that the Palestinians are waging war on Israel not because of “despair and frustration,” but because they aspire to destroy Israel, as the results of the recent poll show. The goal of the Palestinians is the destruction of Israel. This fact is something that other Western parties need to understand — that the Palestinian “struggle” is mainly aimed at eliminating Israel, and not “the establishment of a Palestinian state that would live in peace and security alongside Israel.” The recent poll should be translated into English and distributed among all those “pro-Palestinian” groups that continue to shout about the conflict being the result of Israeli “occupation” of the West Bank, Gaza Strip and east Jerusalem. Today, it is clear that the Israeli-Palestinian conflict is not really about the “occupation” that began with the creation of Israel in 1948. The last three Palestinian “intifadas” and previous Israeli-Arab wars had (and still have) one goal: to see Israel removed off the map. Bassam Tawil is a scholar based in the Middle East.
=======================
1. circa la legittimità Assad ha preso, statisticamente, più voti in Siria e per tutto il mondo, dalle comunità siriane sparse per il mondo, che non Erdogan in Turchia. 2. Circa la cooperazione con Assad, la sua presenza non è obbligatoria, perché, lui non è un siriano, e tutte le sue milizie di terroristi islamici non siriani devono uscire dalla Siria e IRAQ. 3. un ospite invitato non ha diritto di rimanere quando l'invito gli viene formalmente rimosso, quindi LE SUE TRUPPE SONO TRUPPE DI OCCUPAZIONE, ed anche ONU lo ha detto! Poiché la NATO non può seguire Erdogan, nelle sue avventure militari criminali e senza supporto delle Nazioni Unite! ] [ 15:20 26.12.2015. Il presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato che non ci sarà nessuna cooperazione con la coalizione di Russia, Siria, Iran e Iraq finché Bashar Assad resterà alla guida del paese. "Siria, Iran, Iraq e Russia hanno creato a Baghdad un quartetto, invitando anche la Turchia, ma io ho detto a Vladimir Putin che non posso sedere accanto al presidente Assad, perché la sua legittimità suscita dei dubbi", — ha detto Erdogan in un'intervista al canale Al-Arabiya. Parlando dei soldati turchi in Iraq, Erdogan ha dichiarato che i militari si trovano in questo paese per addestrare gli iracheni e sono stati inviati su richiesta delle autorità dell'Iraq. "Quando l'ISIS è entrato in Iraq, gli iracheni ci hanno chiesto aiuto, ho detto che siamo pronti ad aiutare. Gli abbiamo chiesto di indicarci il posto per installare la nostra base, e loro l'hanno fatto. Il tutto è cominciato in marzo dell'anno scorso e già in marzo siamo stati dislocati a Bashika", — ha detto Erdogan. http://it.sputniknews.com/politica/20151226/1790540/Turchia-Assad-rapporto.html#ixzz3vRqC2WEn
dubito che la NATO che è una struttura difensiva si potrà far carico delle avventure terroristiche e militari di ERDOGAN contro i popoli sovrani e costituzionalmente organizzati! ] Turchia fornirà aiuti agli organizzatori del blocco della Crimea. 26.12.2015 (Lega Araba: presenza militari Turchia in Iraq è violazione del diritto internazionale) In Ucraina viene creato un battaglione dei tartari di Crimea di 560 uomini che intende “pattugliare” i confini della penisola. Lenur Islyamov, uno degli organizzatori del blocco della Crimea, ha comunicato che Turchia fornirà ai membri del battaglione divise e scarpe. Islyamov ha dichiarato che il ministero della Difesa turco ha già cominciato a fornire aiuti militari ai volontari del battaglione. L'attivista ha informato che al momento l'attività è finanziata attraverso la raccolta dei fondi, mentre la Turchia fornirà divise e scarpe che devono arrivare prossimamente. Lenur Islyamov, che in Russia è stato accusato in contumacia di sabotaggio, ha esortato a mantenere il blocco energetico della Crimea e ad ampliare il blocco alimentare. Secondo lui, si possono usare dei "piccoli motoscafi per attaccare le navi che portano merci in Crimea". Tuttavia ciò sarebbe una misura estrema, mentre esistono dei modi "più pratici" per organizzare il blocco navale della penisola. Per quanto riguarda l'obiettivo del nuovo battaglione, Islyamov ha detto che lo scopo è quello di "colpire come e dove solo noi potremo sapere". Le dichiarazioni dell'attivista tartaro sono state seguite da un commento da parte del governatore di Sebastopoli Sergey Menyaylo. "Non è giusto. È una nuova pugnalata alle spalle della Russia. La Turchia sta mostrando il suo vero volto. L'ha mostrato quando ha abbattuto il nostro aereo e ha cercato di mostrarlo durante l'incidente in mare che ha riguardato il loro peschereccio", — ha detto Manyaylo: http://it.sputniknews.com/mondo/20151226/1790429/Ucraina-tartari-Turchia.html#ixzz3vRtLJCtB
my ISRAEL ] io ho detto a Kerry Obama Bildenberg, Rothschild, Merkel Bush che per fermare il mio ministero il 97% di tutti loro si SAREBBERO dovuti immolare, tutti sull'altare di satana, ed a che punto noi siamo oggi? I LORO SACRIFICI UMANI NON SONO STATI IDONEI e sufficienti, PER INTORPIDIRE ANCHE LE MIE FACOLTà MENTALI!
Naufragio in Turchia, 8 morti, 6 sono bambini. LA TURCHIA PRENDE I SOLDI DALLA UE: UNIONE EUROPEA, IN VANATAGGIO DEI RIFUGIATI, EPPURE LI FA PARTIRE CONTINUAMENTE, MA, QUESTO è UN PUGNALARE UGULMENTE ALLE SPALLE, ANCHE GLI ALLEATI! I TURCHI SI SONO SPECIALIZZATI A TRADIRE TUTTI, PUGNALANDO TUTTI ALLE SPALLE! Naufragio in Turchia, 8 morti, 6 sono bambini
PERSECUTED CHURCH SAID: "L'ANTICRISTO IDEOLOGIA GENDER APRIRà UNA NUOVA ERA DI PERSECUZIONE ANTISEMITA E ANTICRISTIANA!
  ===============================
LUI LA BESTIA DEL BRUNEI DANNEGGIA ANNULLA LA FEDE DEI MUSULMANI, INFATTI, NELLA COSTRIZIONE LA FEDE è ANNULLATA E RIMANE UNA IDEOLOGIA NAZISTA RELIGIOSA ASSASSINI! Quando si annulla il Natale [ Il sultano del Brunei Hassanal Bolkiah: Il Brunei “vieta” il Natale: Danneggia la fede musulmana ] 26.12.2015( Nascondere la propria identità in nome dell’integrazione. È stata la scelta di diverse scuole in Italia, che per paura di urtare i sentimenti dei bambini non cristiani hanno preferito annullare il Natale. Quando si annulla il Natale nelle scuole si nascondono le proprie tradizioni, ma per i bambini e gli stranieri di altre religioni che arrivano in Italia "è importante avere di fronte qualcuno che abbia una sua identità con cui parlare e confrontarsi", spiega Piergiorgio Acquaviva. La paura di urtare la sensibilità dell'altro è arrivata al punto di nascondere anche le opere d'arte che sono una parte imprescindibile della cultura italiana. È il caso di una scuola fiorentina che ha tolto dal programma la visita alla mostra "La divina bellezza" per la presenza di immagini cristiane.
A questo punto si potrebbe chiudere la Cappella Sistina, tutti i musei italiani, coprire di veli i monumenti sparsi per tutta l'Italia. Ovviamente sarebbe una follia, d'altronde inutile. Sputnik Italia ha raggiunto per una riflessione in merito Piergiorgio Acquaviva, presidente del Consiglio delle Chiese cristiane di Milano.
— Il Natale 2015 è stato segnato da scandali. In molte scuole si è deciso di non allestire il presepe o annullare i canti natalizi per non urtare la sensibilità dei bambini non cattolici. Lei che ne pensa di queste scelte? [ Piergiorgio Acquaviva, presidente del Consiglio delle Chiese cristiane di Milano.  ] — Questo è un problema che si ripete periodicamente nelle scuole italiane. Quest'anno è emerso in modo più prepotente, perché le ferite degli attentati di Parigi, dell'aereo russo sul Sinai, di Beirut hanno proiettato sul Natale la paura. C'erano due sentimenti contrastanti: da una parte una sottolineatura molto identitaria, dall'altra un senso che io considero un po'malinteso, cioè di laicità. Parlo del tentativo di rinunciare alle proprie tradizioni per non urtare la sensibilità dei non cristiani.
Io trovo la soluzione adottata in alcune scuole un po' sciocca, non è quello il problema: coloro che arrivano nei Paesi dell'Europa occidentale da zone di guerra, che sono per la stragrande maggioranza di religione islamica, normalmente non si sentono feriti o offesi dai simboli religiosi della cristianità. Sanno benissimo che vengono in terre di tradizione cristiana. Per loro è importante avere di fronte qualcuno che abbia una sua identità con cui parlare e potersi confrontare. — Possiamo dire che queste scelte fatte dalle scuole producono l'effetto contrario? [ Il sultano del Brunei Hassanal Bolkiah: Il Brunei “vieta” il Natale: Danneggia la fede musulmana ] — Sicuramente. Va aggiunto che l'insistenza dei media su alcuni singoli casi fa diventare il problema più grosso di quello che è. C'è stato il caso di Rozzano, quello più clamoroso, quando il preside ha deciso di non fare il concerto di Natale, rinviando a gennaio la festa "dell'inverno", che non si capisce esattamente cosa potesse essere. Io ho contato circa una decina di casi simili in giro per l'Italia. Non mi sembrano tali da poter dire che c'è un cambiamento di atteggiamento. Gli italiani hanno una tradizione di tolleranza e i singoli insegnanti poi nelle loro classi sono liberi di portare avanti il loro programma.
Il preside può decidere l'utilizzazione di alcune sale della scuola, però non può entrare nella libertà del singolo docente. Nel nostro ordinamento gil insegnanti sono liberi di avere l'approccio che preferiscono. A parte qualche preside che decide di imputarsi sui principi della laicità, non ci sono tantissimi insegnanti che hanno chiuso le loro classi alla religione.
— Comunque il caso di Rozzano non è stato l'unico, un po'in tutta Italia si è visto questo fenomeno, che non ha riguardato solo la religione, ma anche l'arte e la cultura. A Firenze una scuola ha annullato una visita alla mostra "La divina bellezza", perché vi erano immagini cristiane. Non ritiene un errore nascondere la propria cultura e identità?
— Ovviamente, questo non ha senso, altrimenti dovremmo chiudere gran parte dei nostri musei, perché tutta l'arte rinascimentale e medievale italiana è in ogni caso di ispirazione religiosa. Io credo personalmente che ebrei, musulmani e buddisti che vanno a visitare la Cappella Sistina e si vedono davanti il Cristo risorto nel Giudizio dell'ultimo giorno, non si possano sentire offesi. Io non ho mai sentito nessuno che si sentisse offeso da manifestazioni d'arte, forse è un pensiero che uno può avere, ma per sua scarsa cultura.
— La vera ricetta dell'integrazione quindi non è il tirarsi indietro, ma il condividere la propria cultura con l'altro? [ Preparazioni alla messa natalizia nel cattadrale dell'Immacolata Concezione a Mosca. ] [ Il sultano del Brunei Hassanal Bolkiah: Il Brunei “vieta” il Natale: Danneggia la fede musulmana ] Cattolici di Mosca: questo Natale non sarà l’ultimo. [ — Certamente condividere. C'è da dire però che è da evitare l'atteggiamento opposto, non si possono utilizzare i crocefissi come armi. Alcune volte le sottolineature identitarie possono rischiare di diventare strumentalizzazione in politica. Abbiamo visto alcuni esponenti della Lega Nord che si sono subito presentati fuori dalle scuole gridando "giù le mani dal presepe, dal crocefisso". Il problema non è quello, la religione non è un'arma. Se ci ricordiamo, la prima lettera di Pietro dice "essere sempre pronti a rispondere a chi vi domandi ragione della speranza che è in voi, ma fate questo con dolcezza e rispetto". Il messaggio cristiano è un messaggio di pace e salvezza, non è un'arma da impugnare: http://it.sputniknews.com/opinioni/20151226/1790078/italia-scuole-annulamento-natale.html#ixzz3vS9RT95M
STOP ALLA SHARIA, STOP AL TERRORISMO ISLAMICO SHARIA NEL MONDO! TEL AVIV, 26 DIC - Un soldato israeliano è stato travolto da un'automobile palestinese in corsa e ferito in modo non grave presso il posto di blocco di Huwara, a sud di Nablus, in Cisgiordania. Lo ha riferito la radio militare dello Stato ebraico. Il conducente è stato colpito dagli spari di reazione dei militari israeliani ed è morto successivamente. L'emittente ha precisato che si tratta del secondo attentato della giornata.
======================
ISLAM ] [ allora la smetti di fare l'assassino? ] Undici anni fa l'apocalisse tsunami, oggi ricordi e lacrime, Morirono 230mila persone, cerimonie in tutta l'Asia.
poi fu il turno dell'Apostolo Giacomo, e gli omicidi che, i farisei Talmud agenda hanno fatto COMMETTERE ai comunisti ed oggi CONTINUANO A FAR FARE ai salafiti sono arrivati a 100 milioni di martiri cristiani! altri 20 milioni di martiri cristiani ci separano dalla fine del mondo! DIO AVEVA ALTRI PROGETTI DI AMORE TRA CRISTIANI ED EBREI, E CON ME QUEI PROGETTI: OGGI SONO RITORNATI! Oggi è la giornata di Santo Stefano. Stefano venerato come santo dalla Chiesa cattolica e dalla Chiesa ortodossa, fu il protomartire, cioè il primo cristiano ad aver dato la vita per testimoniare la propria fede in Cristo e per la diffusione del Vangelo. Ebreo di nascita, fu il primo dei sette diaconi scelti dalla comunità cristiana perché aiutassero gli apostoli nella diffusione della fede.
====================
BASTA CON TUTTA QUESTA VOLGARITà! SOLTANTO FARISEI MASSONI E SALAFITI POSSONO ESSERE INSULTATI! Arbitro insultato scoppia in lacrime, giocatori lo consolano. In Tunisia, il direttore di gara non ha retto alla volgarità degli insulti dei tifosi della squadra di casa
        =====================
ERDOGAN, IRAN, SALMAN ] TUTTO QUELLO CHE VOI POSSIATE DIRE IN VOSTRA DIFESA NON HA NESSUN VALORE, PERCHé NON ESISTE UNA CREATURA CHE PUò CONTENDERE CONTRO UNIUS REI SE LUI HA DECISO DI ACCUSARTI? TU SEI GIà MORTO! Papa: 'Cristiani perseguitati in un silenzio vergognoso'. Messaggio su Twitter per festa S.Stefano, primo martire Chiesa. 26 dicembre 2015. Filippine: attacchi islamici a Natale, Santo Stefano, chi è il martire che si festeggia oggi. Papa: 'Pace in Medioriente, basta atrocità dell'Isis'. VIDEO Papa, cristiani perseguitati nel silenzio © ANSA COPYRAIL ]  VIDEO Papa Francesco: ecco le emergenze del mondo © ANSA. Video, Papa Francesco: ecco le emergenze del mondo: VIDEO Papa: dalle guerre ai senza lavoro, le emergenze del mondo.   Papa: dalle guerre ai senza lavoro, le emergenze del mondo. "Preghiamo per i cristiani che sono perseguitati, spesso con il silenzio vergognoso di tanti". Lo afferma papa Francesco in un nuovo tweet, diffuso sul suo account @Pontifex nella solennità di Santo Stefano, primo martire della Chiesa. Preghiamo per i cristiani che sono perseguitati, spesso con il silenzio vergognoso di tanti. Papa Francesco (@Pontifex_it) 26 Dicembre 2015. All'Angelus nella solennità di Santo Stefano, primo martire della Chiesa, papa Francesco ha sottolineato "un aspetto particolare nell'odierno racconto degli Atti degli Apostoli, che avvicina Santo Stefano al Signore": "è il suo perdono prima di morire lapidato". "Inchiodato sulla croce, Gesù aveva detto: 'Padre, perdona loro perché non sanno quello che fanno'; in modo simile Stefano 'piegò le ginocchia e gridò a gran voce: 'Signore, non imputare loro questo peccato''", ha rammentato il Papa. "Stefano è dunque martire, che significa testimone, perché fa come Gesù - ha proseguito -; è infatti vero testimone chi si comporta come Lui: chi prega, chi ama, chi dona, ma soprattutto chi perdona, perché il perdono, come dice la parola stessa, è l'espressione più alta del dono". "Ma - ci potremmo chiedere - a che cosa serve perdonare? E' soltanto una buona azione o porta dei risultati?", ha chiesto Francesco. "Troviamo una risposta proprio nel martirio di Stefano - ha quindi spiegato -. Tra quelli per i quali egli implorò il perdono c'era un giovane di nome Saulo; costui perseguitava la Chiesa e cercava di distruggerla. Saulo divenne poco dopo Paolo, il grande santo, l'apostolo delle genti". "Aveva ricevuto il perdono di Stefano - ha concluso il Pontefice -. Possiamo dire che Paolo nasce dalla grazia di Dio e dal perdono di Stefano". "La Vergine Maria, cui affidiamo coloro - e sono purtroppo tantissimi - che come santo Stefano subiscono persecuzioni in nome della fede, i nostri tanti martiri di oggi, orienti la nostra preghiera a ricevere e donare il perdono". Così papa Francesco ha concluso il suo discorso prima dell'Angelus nella solennità di Santo Stefano, primo martire della Chiesa.
      ================================
quando si dice: "ingratitudine"! Isis minaccia Israele. ANCHE SATANA DALL'INFERNO CULLA SOGNI DI GRANDEZZA! MA, COME HA VISTO UNIUS REI? GLI SONO CADUTE ANCHE LE CORNA, EPPURE, IO NON L'HO TOCCATO ANCORA, PERCHé TUTTE LE VOLTE CHE IO L'HO CERCATO? LUI SI è ANDATO A NASCONDERE! TEL AVIV, 26 DIC - L'Isis minaccia Israele. ''La Palestina non sara' la vostra terra ne' la vostra casa ma il vostro cimitero. Allah vi ha raccolto in Palestina perche' i musulmani vi uccidano'' ha avvertito oggi il suo leader Abu Baker al-Baghdadi in un messaggio audio. ''Gli ebrei - ha detto ancora - pensavano che avessimo dimenticato la Palestina e pensavano di essere riusciti a distrarre la nostra attenzione. Assolutamente no. Molto presto, avvertirete la presenza dei combattenti della Jihad'' QUESTA SI CHE SI CHIAMA: "INGRATITUDINE", DOPO CHE ISRAELE HA GUARITO E CURATO GRATUITAMENTE TUTTI I LORO FERITI A MORTE, CHE SENZA LE CURE DI ISRAELE? CERTO SAREBBERO GIà MORTI! SALVARE LA VITA AGLI ISLAMICI SHARIA? "è PECCATO!"
my ISRAEL ] quando con gli occhi spirituali della FEDE, io ho visto il mio spirito scendere all'inferno, alla ricerca di Satana, perché in youtube i vampiri cannibali sacerdoti della CIA mi avevano fatto arrabbiare? nessuno dei miei ministri potenti era con me, io ero solo! Ma, è stato ugualmente come fare entrare la potenza del sole in una pentola! 80 miliardi di anime dannate, e 40 miliardi di demoni terrorizzati volevano già essere stati disintegrati, e si sono spiaccicati contro le parole dell'inferno! e quando io ho urlato? tutto l'inferno sembrava che dovesse distruggersi! Nessuno della famiglia dei Rothschild, e nessuno della famiglia dei Bush, NESSUNO HA OSATO FARSI AVANTI PER DIFENDERE L'ONORE DI SATANA! Ed io non ho fatto del male a quelle anime infelici, perché mi sono sembrati gia, tutti molto troppo sofferenti! eppure, tu lo puoi vedere, sono anni che quelli della CIA mi hanno lasciato solo in youtube/user/youtube, e nessuno di loro vuole più fare l'amico con me!
============
my ISRAEL ] [ i sacerdoti di satana alla CIA? SONO ANNI CHE loro non hanno più una strategia contro di me! MI HANNO CHIUSO MOLTI CANALI DAL SIGNIFICATO EVOCATIVO STRATEGICO, E BENCHé IO HO CHIESTO A GOOGLE E YOUTUBE, come faccio ad entrare nel mio canale lorenzoJHWH, che è senza penalizzazioni da anni, IL MIO PRIMO CANALE? MA, LORO NON MI RISPONDONO! MA, io ho detto loro. "che io non sono un rito da fare, o formule magiche da dire, io sono soltanto una esperienza di fede!" LORO SANNO CHE IO NON HO MAI MENTITO, MAI MENTITO  a nessuno mai (tranne il caso di evidente ironia), EPPURE POICHé SONO SENZA UNA STRATEGIA? loro nella CIA non SANNO fare, NIENTE DI MEGLIO DI QUELLO CHE FANNO, cioè nei loro boicottaggi, cioè nei loro filtri, e in tutti i LORO INUTILI E PENOSI TENTATIVI CONTRO DI ME... e andiamo avanti così, finché JHWH non perderà la pazienza e tutti loro diventeranno letame!
=======================
ابراهيم ياسين‬‎ 3 ore fa · COMMENTO DA LINK Do not suppose that I have come to bring peace to the earth. I did not come to bring peace, but a sword. Matthew (10:34). But those mine enemies, which would not that I should reign over them, bring hither, and slay them before me. Luke (27:19)
LorenzoJHWH Unius REI 1 secondo fa https://youtu.be/nJTWJwMLqs8
+‫ابراهيم ياسين‬‎ https://www.youtube.com/channel/UCYaR-o8cQgudDZ-pETjzJ6w sorry my friend, questo che tu hai citato, riguarda, soltanto, il giorno del giudizio universale!
infatti al tempo di Gesù, c'era i farisei collusi con il potere, mentre oggi, salafiti wahhabiti, e i loro massoni Bildenberg Rothschild, sono loro il potere!, e c'erano anche i zeloti, che erano dei violenti, terroristi, ma, Gesù lui non è mai stato violento! Quindi, la tua visione del Vangelo è fuori contesto teologico! e ci sono anche molti musulmani santi, Ma, tu combatti i martiri cristiani innocenti con la tua ignoranza e con le tue calunnie, e quindi, tu non puoi mai avere una speranza di vita eterna!
+‫ابراهيم ياسين‬‎ quando qualcuno, di quasiasi demoniaca religione (tutte le religioni sono demoniche) usa la Parola di Dio, senza capirla, senza che lo Spirito SANTO te la ha spiegata lui personalmente, proprio, come tu fai? Questo è un chiaro discernimento, che, tu sei stato predestinato all'inferno! [ Do not suppose that I have come to bring peace to the earth. I did not come to bring peace, but a sword. Matthew (10:34) ] si rivolge prevalentemente, prima contro i cristiani, e poi contro tutti gli altri! Se la tua famiglia molto religiosa, va in chiesa tutti i giorni, ecc.., fa la tradizione, esercita il potere religioso, ed invece, al contrario, tu sei un cristiano, che, tu vuoi testimoniare la verità del Vangelo? poi, saranno proprio i tuoi parenti a farti morire! Quindi è la VERITà del VANGELO, che genera una violenta ribellione in tutti coloro che sono stati predestinati all'inferno come te!
https://youtu.be/nJTWJwMLqs8 +‫ابراهيم ياسين‬‎ ma, gli angeli a Betlemme hanno cantato, A coloro che erano maledetti: pastori (giustamente sono odiati dai contadini) peccatori, ladri e prostitute, e loro erano tutti in campagna, perché, loro non erano degni di stare in città! ERANO STATI ESPLULSI DAL PAESE, LORO ERANO LA FECCIA DELLA SOCIETà! Eppure, soltanto, loro hanno sentito il canto degli angeli che diceva: "gloria a Dio, nel più alto dei cieli, e pace in terra, a tutti gli uomini di buona volonta!" Ora, gli angeli hanno dato la Pace di Dio a tutti! Perché è proprio Gesù di Betlemme la PACE! Quindi, è impossibile per chi fa il nemico del Vangelo e della Croce (come molti pastori e molti Vescovi fanno), di poter entrare in Paradiso! si è proprio impossibile! "ma, tu VAI VIA MALEDETTO, NEL FUOCO ETERNO, PREPARATO DA DIO PER TE OH MAOMETTO, E PER TUTTI GLI ANGELI RIBELLI!
======================
PER ME è INCONCEPIBILE TEOLOGICAMENTE, CHE CREDENTI CHE HANNO LO STESSO FALSO PROFETA MAOMETTO Maometto IN COMUNE, LO STESSO CORANO IN COMUNE, LA STESSA CAABA MECCA IN COMUNE, GLI STESSI SCHIAVI DHIMMI IN COMUNE, poi, SI DEBBANO UCCIDERE TRA DI LORO SENZA PIETà! e se, qualcosa è inconcepibile teogicamente, fino a questi livelli? poi, mai e poi mai, il loro Satana Dio, la loro demoniaca religiosa, o qualsiasi cosa che loro potrebbero avere di dogmatico, potrebbe essere un vero dio, di una qualche vera verità teologica: ecco perché la loro abominazione religiosa non potrebbe mai sopravvivere ad un metodo storico critico, cioè, ad un metodo scientifico oggettivo!
QUINDI L'ISLAM DEVE ESSERE SUBITO CONDANNATO A PIù PRESTO, A LIVELLO MONDIALE!
In realtà, nello scrivere questo articolo, io mi sono ispirato alle relazioni teologiche CLERICALI: che esistono tra le varie abominazioni di cristiani, ed a loro volta, alle relazioni tra i cristiani e le abominazioni talmudiche CLERICALI degli ebrei! Ed io sono anche consapevole che, tutto quello, che, io posso dire puٍ essere usato da Satana (contro di me e contro JHWH ) per realizzare una super Chiesa New Age ecumenica mondiale, e questo ci dovrebbe fare riflettere e tremare, su come possono essere pochi i veri adoratori di Dio, e su come puٍ essere stato stretto e pericoloso il cammino di Gesù sulla terra, e come puٍ essere stretto e pericoloso, anche, il cammino di ogni vero cercatore di Dio, IO DEDICO QUESTO ARTICOLO AL MIO AMICO E MAESTRO Yitzchak Kaduri, scritto anche Kadouri, Kadourie, Kedourie; "Yitzhak" Yitzhak, rinomato cabalista haredi, che dedicٍ la vita allo studio della Torah e alla preghiera a nome del popolo ebraico. Insegnٍ e praticٍ i kavanot del mistico Shalom Sharabi.
Perché dopo che Santo Simonino di TRENTO ha dato come Gesù di Betlemme tutto il suo sangue per consacrare le Sinagoge: e, con il suo sangue, anche, è finito nei riti ebraici, perché i farisei hanno deciso di maledire gli ebrei a morte, poi, proprio il Vaticano regime massonico Rothschild Banche Centrali SpA Bidenberg, ha sputato contro il suo sangue, di nuovo!
=========================
TUTTI QUELLI CHE HANNO SCRITTO IL CORANO, lo hanno dovuto fare, sotto una terribile e minacciosa fatwa di maledizione a morte, perché MAOMETTO glielo ha espressamente ordinato loro, dopo sette anni, che lui era già morto, cioè quando saliva al cielo dall'inferno, come un cadavere putrefatto, cioè, dal monte Cupola della Roccia a Gerusalemme! Ma, le prime quattro edizioni del Corano sono andate distrutte, su di un esplicito ordine FATWA saudita, perché, non tutti coloro che hanno scritto, la parola increata del Corano, avevano il loro pene ciola baionetta conficcato dentro una vagina pecora, di nove anni, innocente troia: come il loro profeta Maometto, faceva tutte le volte, quando:  il suo demonio gli appariva per dirgli quello che doveva fare. ED ONESTAMENTE NEANCHE I NOSTRI SACERDOTI DI SATANA CANNIBALI DELLA CIA IN GERMANIA, HANNO MAI PENSATO AD UN FILM PORNOGRAFICO E DI HORROR TERRORE di QUESTO tipo!
===================
http://www.israelvideonetwork.com/the-term-islamophobia-is-an-oxymoron-this-proves-it
The term ‘Islamophobia’ is an OXYMORON. This proves it. Fear of Muslims is RATIONAL
Pubblicato il 16 gen 2015. Please forward a link to this video so that people may learn the BASICS of Islam. And please keep in mind that term Islamophobia is an OXYMORON since having a Phobia means having an IRRATIONAL FEAR.
Fearing Islam which wants 80% of humanity Enslaved or EXTERMINATED is totally RATIONAL and hence cannot possibly be called a Phobia. This video is not limited to any one religion but the following is true:
The Shoe Bomber was a Muslim
The Beltway Snipers were Muslims
The Fort Hood Shooter was a Muslim
The Underwear Bomber was a Muslim
The U-S.S. Cole Bombers were Muslims
The Madrid Train Bombers were Muslims
The Bali Nightclub Bombers were Muslims
The London Subway Bombers were Muslims
The Moscow Theatre Attackers were Muslims
The Boston Marathon Bombers were Muslims
The Pan-Am flight #93 Bombers were Muslims
The Air France Entebbe Hijackers were Muslims
The Iranian Embassy Takeover, was by Muslims
The Beirut U.S. Embassy Bombers were Muslims
The Libyan U.S. Embassy Attack was by Muslims
The Buenos Aires Suicide Bombers were Muslims
The Israeli Olympic Team Attackers were Muslims
The Kenyan U.S, Embassy Bombers were Muslims
The Saudi, Khobar Towers Bombers were Muslims
The Beirut Marine Barracks Bombers were Muslims
The Besian Russian School Attackers were Muslims
The First World Trade Center Bombers were Muslims
The Bombay, Mumbai, India Attackers were Muslims
The Achille Lauro Cruise Ship Hijackers were Muslims
The Nairobi, Kenya Shopping Mall Killers were Muslims
The September 11th 2001 Airline Hijackers were Muslims
The Sydney, Australia Lindt Cafe Kidnapper was a Muslim
The Peshawar, Pakistani School Children Killers were Muslims.
Think of it:
Hindus living with Jews = No Problem
Baha'is living with Jews = No Problem
Jews living with Atheists = No Problem
Sikhs living with Hindus = No Problem
Hindus living with Baha'is = No Problem
Christians living with Jews = No Problem
Jews living with Buddhists = No Problem
Shintos living with Atheists = No Problem
Buddhists living with Sikhs = No Problem
Baha'is living with Christians = No Problem
Buddhists living with Shintos = No Problem
Buddhists living with Hindus = No Problem
Hindus living with Christians = Only a rare problem.
Atheists living with Buddhists = No Problem
-- living with Hindus = No Problem
Atheists living with Confucians = No Problem
Muslims living with Jews = Problem
Muslims living with Sikhs = Problem
Muslims living with Hindus = Problem
Muslims living with Baha'is = Problem
Muslims living with Shintos = Problem
Muslims living with Atheists = Problem
Muslims living with Buddhists = Problem
Muslims living with Christians = Problem
MUSLIMS LIVING WITH MUSLIMS = VERY BIG PROBLEM
**********SO THIS LEAD TO *****************
They’re not happy in Gaza
They're not happy in Egypt
They're not happy in Libya
They're not happy in Iran
They're not happy in Iraq
They're not happy in Yemen
They're not happy in Pakistan
They're not happy in Syria
They're not happy in Lebanon
They're not happy in Nigeria
They're not happy in Kenya
They're not happy in Sudan
They're not happy in Morocco
They're not happy in Afghanistan
******** So, where are they happy? **********
They're happy in Australia
They're happy in Belgium
They're happy in France
They're happy in Holland
They're happy in Italy
They're happy in Germany
They're happy in Spain
They're happy in Sweden
They're happy in Denmark
They're happy in the USA & Canada
They're happy in Norway & India
They're very happy in England (UK) (Loads of Welfare Benefits)
They're happy in almost every country that is not Islamic!
And who do they blame? Not Islam... Not their leadership... Not themselves...
THEY BLAME THE COUNTRIES THEY ARE HAPPY IN!!
And they want to change the countries they're happy in, to be like the countries they came from where they were unhappy.
Islamic Jihad: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
ISIS: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Al-Qaeda: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Taliban: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Boko Haram: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Al-Nusra: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Abu Sayyaf: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Al-Badr: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Muslim Brotherhood: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Lashkar-e-Taiba: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Ansaru: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Jemaah Islamiyah: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Abdullah Azzam Brigades: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Al-Shabbab Somalia: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION.
And this is just scratching the surface on Islamic terrorism. There are more. Lots more…
Please forward a link to this video to help spread the word that virtually all terrorism today throughout the world is ISLAMIC…and risk being called a hate monger for telling the truth about Islamic hate mongers.
Thank you from author I.Q. al-Rassooli.
(put on screen: More information:
al-rassooli.com ...and view more videos on our website at: http://Clean.TV
https://youtu.be/tJnW8HRHLLw
=============
SALMAN SAUDI ARABIA ] la cosa su cui tutti gli uomini migliori del genere umano, sono UNANIMEMENTE d'accordo, è che, esiste un solo principio VITALE ONNIPOTENTE Creatore Onniscente: infinitamente perfetto, Padrone di tutto l'universo, e che noi chiamiamo genericamente Dio: ALLAH JHWH BRAMA, ecc.. poi, su quale poi, possa essere il suo nome migliore? onestamente, questo non è un argomento entusiasmante per me! ma, se noi dobbiamo dire che, dio abbia voluto lui: avere dei: goym, dalit dhimmi schiavi tutti? POI DECADE IL CONCETTO DELLA SUA INFINITA SANTITA! e qindi, poi, non c'è alcun dubbio, il vero dio per la concezione di queste persone, puٍ essere soltanto Satana! ED IO NON CREDO CHE, TU DOVRESTI TROPPO MERAVIGLIARTI DI SCENDERE ALL'INFERNO INSIEME CON TUO FRATELLO, SE, TU TI OSTINI ANCORA A NON VOLER ESSERE IL MIO AMICO!
PERSECUTED CHURCH
SALMAN SAUDI ARABIA ] è TRISTE VEDERE tante PERSONE, per esempio: COME TUO FRATELLO, che per non voler essere felice insieme a noi, poi, ci lasciano prematuramente, per scendere all'inferno! IO, se tu sei d'accordo, io CREDO DI INVITARE PAPA BENEDETTO XVI ALLA MECCA, per il PROSSIMO 2016, A CELEBRARE UN NOSTRO FELICE SANTO NATALE! ANCHE PERCHé PER I MUSULMANI GESù DI BETLEMME è SEMPRE UN PROFETA DA ONORARE! cosa mi dici? è qualcosa che si puٍ fare?
PERSECUTED CHURCH
SALMAN SAUDI ARABIA ] COME è peggiorata la tua situazione, tutte le volte, che tu hai rifiutato il mio invito? TU NON PUOI RESISTERE AL MIO PUNGOLO, PERCHé, TU NON HAI NESSUNA POSSIBILITà DI POTER FERMARE L'ESERCITO CINESE CHE IO TI MANDERٍ IN ARABIA SAUDITA!
PERSECUTED CHURCH
SALMAN SAUDI ARABIA ] QUESTO MONDO PER IL SUO PECCATO, SI è GIà DISTRUTTO DA SOLO, PERCHé, I FARISEI DEL TALMUD BANCHE CENTRALI LO HANNO MALEDETTO! QUINDI, SE IO NON PERDONO IL MONDO, NON C'è, NON PUٍ ESISTERE UNA SPERANZA PER IL MONDO! MA, IL MONDO DEVE VENIRE DA ME, E DEVE ACCETTARE LA MIA LEGGE, E TU DEVI DARE L'ESEMPIO!
PERSECUTED CHURCH
SALMAN SAUDI ARABIA ] questo tu devi capire del mistero di Unius REI [ il minuto che è trascorso non esiste più! il futuro non esiste ancora! io vivo soltanto nel presente! [ quindi se soltanto l'attimo presente è reale, io non mi posso vendicare, per tutto quello che è avvenuto nel passato! perché il passato per me non è mai esistito! ECCO PERCHé IO NON POSSO DELUDERE TUTTI COLORO CHE HANNO FIDUCIA IN ME! TUTTI COLORO CHE HANNO FIDUCIA IN ME, IO NON LI DELUDERٍ!
PERSECUTED CHURCH
SALMAN CINA RUSSIA ] [ QUESTA SODOMITICA INFESTAZIONE DEMONIACA ideologia Gender, NON POTRà MAI ESSERE SCONFITTA, FINCHé, QUESTA TRUFFA IDEOLOGICA DOGMATICA, DI UNA INDIMOSTRABILE TEORIA DELLA RELIGIONE PSEUDO SCIENTISTA, CONGIURA ALTO TRADIMENTO EVOLUZIONISTA, NON VERRà CONFUTATA! distruggila! VOI DISTRUGGETELA SUBITO!
==================
finiranno tutti per stare sotto terra come i topi e come gli scarafaggi, insieme al loro cadavere, dove il loro verme non muore e dove il lor fuoco non si estingue, tutti questi anticristo GENDER DARWIN Bildenberg usurai Merkel maledetti dai farisei Bush e KERRY!  Tornado nel sud degli Stati Uniti, bilancio sale a 14 vittime. Sei i morti a causa degli almeno 20 tornado che si sono abbattuti nel sud degli Stati Uniti, alla vigilia di Natale.
===================
I CRISTIANI, NELL'ERA DELLA USURA MONDIALE REGIME MASSONICO BILDENBERG, NON HANNO A LORO VANTAGGIO NESSUN RAPPRESENTANTE POLITICO IN TUTTO IL MONDO! Altri 25 cristiani di rito assiro, presi in ostaggio dall'Isis in Siria da oltre 10 mesi, sono stati rilasciati. Lo riferiscono fonti della Chiesa assira. I 25 facevano parte di un gruppo di 230 cristiani catturati dagli estremisti del Califfato, dopo aver conquistato i villaggi cristiani sul fiume Khabur, nel nord-est della Siria. Prendere organi da un prigioniero in vita per salvare un musulmano è 'ammissibile': "la vita del dell'apostata e gli organi non devono essere rispettati e possono essere presi impunemente". Lo riporta una 'Fatwa', un editto religioso, scovato dagli americani nel maggio scorso e tradotto dal Pentagono, di cui la Reuters è entrata in possesso. QUESTE FATWE DELIRANTI SONO COMPATIBILI CON LA IDEOLOGIA DEI SALAFITI WAHHABITI SAUDITI! QUESTO DISEGNA MOLTO BENE LA MINACCIA INCOMBENTE ED IMMINENTE CHE GLI ISLAMCI SAUDITI E TURCHI, CHE IL SISTEMA SHARIA, TUTTO QUELLO CHE LORO RAPPRESENTANO CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO
===================== ==================
agli schiavi da lei pugnalati alle spalle, che pagano il signoraggio bancario a Rothschild il Faraone, la Regina Faraonessa Gezabele II ha detto , 'luce Bombe atomiche? trionferà su tenebre'. Oggi Elisabetta in tv alle 15 gmt, 'è stato un anno difficile'
============= ===============
io ritengo che una attività di spionaggio, come osservazione, senza effrazione, violenza  e senza corruzione è legittima e debba essere tollerata perché, è un diritto degli Stati poterlo fare. Se un cittadino straniero viene espulso, perché la sua attività di osservatore è presunta? Questo i popoli e nessuno lo dovrebbe sapere! Quello che gli USA hanno fatto a israeliano Pollard, che era un civile, non più in servizio presso l'esercito USA? mai più dovrebbe più avvenire! Jonathan Jay Pollard è un cittadino statunitense ed ex analista dei servizi di intelligence della Marina Militare arrestato il 21 novembre 1985 e condannato all'ergastolo per spionaggio a favore d'Israele.
================ ==================== ==============
sappiamo tutti che il Qatar  per nome e per conto della ARABiA SAudiTA ha diffuso il terrorismo della galassia jihadista nel modo. Lavrov: indagare sull’uso delle armi chimiche. 25.12.2015( La Russia vuole che venga svolta un’inchiesta minuziosa e imparziale su tutti gli episodi che coinvolgono l’uso di armi chimiche nel Medio Oriente, - ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri della Russia. "Vogliamo che si indaghi in maniera minuziosa e imparziale su tutti questi incidenti, perché la situazione diventa assai pericolosa, quando le armi chimiche finiscono nelle mani sbagliate o, più in generale, nelle mani di chiunque, perché si tratta di armi vietate", — ha dichiarato Sergey Lavrov nel corso di una conferenza stampa, tenuta dopo il suo incontro con il ministro degli Esteri del Qatar Khaled bin Mohammed al-Atiya. "L'ONU e l'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche hanno creato un apposito meccanismo. Questo meccanismo indaga su tutte le segnalazioni, relative a tutti gli incidenti, comprese le sempre più numerose notizie che testimoniano che durante l'attuale conflitto i radicali, compresi quelli dell'ISIS (DAESH), hanno ricevuto l'accesso alle armi chimiche. Ciٍ è accaduto in seguito dall'occupazione da parte dell'ISIS di relative strutture in Iraq e Libia", — ha detto Lavrov.   http://it.sputniknews.com/politica/20151225/1787125/Lavrov-armi-chimiche-indagine.html#ixzz3vOBa8Ehc
IERI, IO SONO RIMASTO SCIOCCATO, PERCHé, NESSUNO MI HA MAI FATTO STUDIARE NEI LIBRI DI STORIA (ed io ho studiato la storia, in molti ambiti, molto seriamente) CHE IL VATIANO è STATO ed è tutt'ora, UN NEMICO del moderno Stato di ISRAELE, E QUINDI è anche, necessariamente, UN NEMICO DELLA BIBBIA! Che questo è stato il vero motivo per cui mi hanno tolto l'accolitato, dopo 31 anni, perché non possono essere cosى stupidi, da non accorgersi di avere un dossier di calunnie nelle loro mani contro di me!
YOU ARE MAKING A WORLD OF DIFFERENCE FOR ISRAEL. Dear LORENZO, Thanks to your help, 2015 was a truly incredible year of support for the People of Israel. We cannot fight this battle alone. We need your support so that Israel can win this war. https://donate.unitedwithisrael.org/donate/g3?a=g3_eh_1224
Pubblicato il 16 dic 2015  New Video: UN Chief Admits UN Bias & Discrimination Against Israel
unwatch https://youtu.be/dVaTXU-ISsA
unwatch https://www.youtube.com/watch?v=dVaTXU-ISsA&feature=em-subs_digest
UN Secretary General Ban Ki-moon admits that Israel suffers from UN "bias" and even "discrimination." Speaking at the UN Headquarters in Jerusalem on August 16, 2013, in a session with students participating in Rishon Lezion College of Management’s Model UN program, Ban admitted the "unfortunate situation" that there is "some bias against Israel, Israeli people and government..." He added: "You have been criticized and you have been suffering from this bias -- and sometimes discrimination. I am urging member states that every and all member states are equal." Learn more: www.unwatch.org
====================
radio sharia, radio satana FMI-NWO, per califfato mondiale, che, prepara il NWO, dei satanisti massoni, uccidi dhimmi, sotto egida ONU" [ tutta la truffa imperialismo saudita, minuto per minuto! ]
Hillary Diane Rodham Clinton, se, tu sconfessi: 1. i tuoi eccessi, circa, il movimento omosessuale, e se, 2. tu condanni la sharia? tu potrai diventare il Presidente degli Stati Uniti, contrariamente, pensa alla tua salute e fai la nonna!
[ radio sharia, radio satana FMI-NWO, per califfato mondiale, che, prepara il NWO, dei satanisti massoni, uccidi dhimmi, sotto egida ONU" [ tutta la truffa imperialismo saudita, minuto per minuto! ]
16 febbraio,[ si lo sappiamo, soltanto, le violenze, che, fa kerry 322, contro, i cristiani dhimmi, in tutto il mondo, come in Siria, sotto la egida dello ONU, sono le violenze giuste e sensate! ] Gli Stati Uniti si dichiarano ''profondamente preoccupati'' per le crescenti tensioni in Venezuela e condannano la ''violenza insensata'' esercitata per diversi giorni contro i manifestanti anti governativi. Il Segretario di Stato americano John Kerry si è detto ''particolarmente preoccupato'' dopo l'arresto di alcuni manifestanti, che, protestavano contr,o il presidente Nicolas Maduro, e per il mandato di arresto, contro, Leopoldo Lopez, un avversario politico accusato di omicidio [ e poiché, anche, Kerry 322, è un assassino? poi, lui ha ragione di essere preoccupato! ].

radio sharia, radio satana FMI-NWO, per califfato mondiale, che, prepara il NWO, dei satanisti massoni, uccidi dhimmi, sotto egida ONU" [ tutta la truffa imperialismo saudita, minuto per minuto! ]
Emma Bonino Bildenberg, quando io ho detto che Erdogan, nazi, è il complotto perfetto wahhabita, del califfato mondiale saudita, per rovinare Israele e il genere umano? Herman Van Rompuy, Schulz, ecc.. demoni incarnati, massoni, satanisti, tutti anticristi, come loro, mi hanno criticato e deriso, ed ora? sono proprio loro, che, vanno dicendo queste cose!
radio sharia, radio satana FMI-NWO, per califfato mondiale, che, prepara il NWO, dei satanisti massoni, uccidi dhimmi, sotto egida ONU" [ tutta la truffa imperialismo saudita, minuto per minuto! ]
Emma Bonino Bildenberg, altri dicono, che, tu sei intelligente, ed invece a me, tu sei una cretina: (lol. ed io dico sempre questo, a mia moglie! lol.) io non ho nessun problema, a fare la campagna elettorale in tuo favore, peché, se, tu sei un anticlericale che, vuole bruciare il Vatiano, con la benzina? a me, questo non interessa! io sono amico, soltanto. di chi difende i martiri cristiani, e denuncia la sharia assassina, io sono un uomo molto semplice, e questo, è il mio unico discernimento!
radio sharia, radio satana FMI-NWO, per califfato mondiale, che, prepara il NWO, dei satanisti massoni, uccidi dhimmi, sotto egida ONU" [ tutta la truffa imperialismo saudita, minuto per minuto! ]
[ chi si mette contro Cristo nato a Betlemme, nella casa di Davide, ha scelto di mettersi dalla parte sbagliata della Storia! io UNIUS REI, ho progettato un enorme massacro di criminali, quelli che, si sono messi sotto la egida dello ONU, Ja Bull ON ] La mappa della persecuzione. Nelle nostre comode vite spesso non ci rendiamo conto che altri cristiani. come noi, in questo stesso momento stanno sperimentando la persecuzione, l'arresto, le percosse, la tortura, la morte. Tutto questo per la propria testimonianza cristiana. In tutto il mondo, proprio ora, molti cristiani stanno soffrendo. Pensiamoci. Quello della persecuzione dei cristiani è un problema molto più reale di quello che si pensi. Forse nei paesi occidentali, in italia e in Svizzera, nazioni cristiane per definizione, queste istanze sembrano molto distanti e in un certo senso anche "fuori dal tempo", ma per molti credenti in luoghi anche non troppo lontani la persecuzione è una triste, ma vivida realtà di tutti i giorni. in questo numero della Missione per la Chiesa perseguitata vogliamo rendere visibile anche graficamente la persecuzione subita dai cristiani in tutto il mondo, spesso perpetrata dall'islam, ma a volte anche da estremisti indù e da gruppi, organizzazioni o governi marxisti. L'Islam: il Grande Persecutore per avere un quadro completo della situazione possiamo dire che il fronte più "caldo" della persecuzione è certamente quello delle nazioni a maggioranza islamica, dove anche solo parlare di Gesù a un musulmano può portare a una condanna a diversi anni di carcere, alla fustigazione, persino a una condanna a morte. La situazione è in netto peggioramento, perché, dagli avvenimenti che osserviamo in alcuni paesi (Nigeria, Somalia, pakistan) sembra in atto un'offensiva pianificata dell'Islam per espellere o eliminare con la violenza i cristiani. Bombardamenti e distruzione di chiese, incendi di case e di negozi di cristiani, agguati e stragi di fedeli spesso all'interno delle chiese stesse sono perpetrati da gruppi di estremisti islamici ben armati e organizzati, il più delle volte con la complicità delle istituzioni e delle forze dell'ordine. Questi gruppi sono economicamente molto potenti grazie ai cospicui finanziamenti dei principali paesi islamici, specialmente quelli estremamente ricchi del Golfo persico (Arabia Saudita, Qatar, Emirati Arabi, etc.) e possono quindi contare su flussi di denaro virtualmente, illimitati per espandere in modo violento la "jihad", la guerra santa, in tutto il mondo. Le primavere arabe sanno di morte Un ulteriore fronte di persecuzione per i cristiani si è aperto nell'Africa del Nord con le cosiddette "primavere arabe", i movimenti popolari che in Tunisia, Libia, Egitto – prossimamente in Siria – hanno rovesciato i regimi dittatoriali in carica da diversi decenni e hanno instaurato regimi democratici. Democratici però purtroppo solo a parole, perché in tutti questi stati hanno preso il sopravvento partiti islamici più o meno estremisti, ma comunque portatori di un'ideologia fortemente, repressiva rispetto alle minoranze religiose e specialmente quella cristiana. inoltre in molti di questi paesi si sono infiltrati elementi riconducibili ad Al Qaeda, la principale rete del terrorismo islamico, che approfitta della situazione per reclutare nuovi adepti, per raccogliere finanziamenti e per stabilire nuove basi da cui diffondere il terrore, in tutto il mondo, al riparo dei nuovi regimi fondamentalisti islamici. per concludere il resoconto del pericolo islamico non possiamo dimenticare l'iran del "nuovo Hitler", mahmoud Ahmadinejad, che sogna di cancellare dalle cartine lo Stato di israele e minaccia una nuova Shoah degli Ebrei brandendo la minaccia atomica. India e Cina, giganti contro, il cristianesimo i cristiani sono minacciati anche in india dove negli ultimi anni si è verificata una forte espansione del nazionalismo indù con attentati a singoli credenti come anche. a intere comunità. Basti pensare agli attacchi del 2010 nello stato di Orissa che ha causato diverse decine di morti tra le comunità cristiane, interi villaggi distrutti e Nazione oppressiva paesi in cui leggi anti-cristiane o comportamenti avallati dallo stato fanno sì che i cristiani possano essere molestati, incarcerati, uccisi o privati dei propri beni o delle proprie libertà a causa della loro testimonianza. sono incluse nazioni in cui le leggi o le pratiche adottate dal governo impediscono di fatto ai cristiani di ricevere Bibbie o altra letteratura cristiana. Nazione ostile Paesi (o aree significative di un paese) in cui i governi cercano in modo sostanziale di assicurare, protezione per la popolazione cristiana ma dove i cristiani sono abitualmente perseguitati dalla famiglia, dagli amici, dai vicini, da organizzazioni o gruppi politici o di ispirazione religiosa, a causa della loro testimonianza. la Missione per la CHiesa perseguitata è un'opera interconfessionale associata alla international Christian association (iCa), fondata nel 1969 dal pastore richard Wurmbrand e rappresentata mondialmente (www.persecution.net). la Missione per la CHiesa perseguitata svolge un'attività con scopi unicamente umanitari, religiosi e di beneficienza e si prefigge di raggiungere principalmente il seguente programma: 1) aiuti materiali umanitari ai cristiani di tutte le denominazioni, perseguitati per la loro fede nei paesi privi di libertà. 2)distribuzione di Bibbie, Vangeli e altra letteratura cristiana, trasmissioni radio e televisive nei paesi comunisti, ex comunisti e musulmani nelle loro rispettive lingue.
3)diffusione della Bibbia e altra letteratura cristiana ai comunisti e ai musulmani
del mondo libero. 4)informazione e sensibilizzazione dell'opinione pubblica in occidente mediante: distribuzione di libri, stampati, video, conferenze e servizio stampa.
per informazione e collaborazione scrivere a: Missione per la CHiesa perseguitata italia:
uomini nuovi - Casella postale 38 - 21030 MarCHirolo(Varese). tel. (0332) 723007 - fax (0332) 998080 - e-mail mcp@eun.ch sViZZera: uomini nuovi - Via Cantonale 42 - 6982
lugano. tel. (079) 3889985 - e-mail mcp@eun.ch Missione per la chiesa Perseguitata
quindi decine di migliaia di sfollati nei campi profughi. ma l'altro grande nemico del cristianesimo è, e rimane il marxismo, che seppur indebolito dal crollo dell'Unione
Sovietica continua a far strage di cristiani dove può ancora attecchire. È il caso della Cina, che detiene il record mondiale di cristiani imprigionati nelle sue carceri. il sistema comunista cinese ha creato persino una chiesa cristiana alternativa (il movimento patriottico dei Tre Sé) per togliere slancio a una delle chiese cristiane che, sta crescendo più velocemente al mondo, quel movimento delle "chiese domestiche" che sfuggono al controllo dello Stato cinese e sono perciò ritenute inaccettabili. Sono molti i cristiani di queste chiese che subiscono perquisizioni, confische di Bibbie e letteratura cristiana, irruzioni della polizia durante i culti, e spesso la prigione e i "campi di rieducazione". Un trattamento ancora più duro viene riservato ai cristiani in Corea del Nord: il campo di rieducazione qui è la pena minima, mentre gli altri semplicemente "spariscono" dalla sera alla mattina. i loro cari sanno che non c'è bisogno, di cercarli: non ritorneranno più. Il marxismo, nemico di sempre il peso dei regimi marxisti, o delle organizzazioni che si ispirano a questa "religione", si fa sentire anche a Cuba, dove le striminzite riforme economiche o la visita del papa sono solo uno specchiettoper le allodole che nasconde una realtà fatta ancora di persecuzione e di un controllo serrato da parte dello Stato, specialmente sui cristiani evangelici e le loro comunità. E se nelle repubbliche ex-sovietiche dell'Asia Centrale il marxismo e l'islam hanno unito le loro
forze contro tutte le altre forme di espressione religiosa, in Colombia, in varie parti dell'America Centralesono gruppi o organizzazioni marxiste paramilitari (come le FARC) ad attaccare singoli pastori, sacerdoti o comunità cristiane, malmenando o uccidendone vari membri. I prossimi saremo noi? Infine vogliamo attirare l'attenzione su quello che potrebbe essere in futuro un nuovo fronte di persecuzione contro i cristiani: è il cosiddetto "fronte interno", quello che si sta sviluppando nei paesi tradizionalmente cristiani, dove principalmente atei e islamici (ma, non solo loro) stanno unendo le
proprie forze per limitare la libertà di espressione e di fede dei cristiani. in questo sono purtroppo spesso aiutati da cristiani "liberali", che la Bibbia definisce "tiepidi", i quali credono di fare un miglior servizio a Dio favorendo l'ecumenismo e la laicità dello Stato a tutti i costi. Risultato: già in molti paesi è vietato prendere posizione apertamente, contro il deterioramento dei valori morali che porta a fenomeni come i matrimoni e le adozioni omosessuali, piuttosto che l'eutanasia o l'eugenetica. i simboli religiosi, specialmente la croce, sono mal tollerati addosso alle persone o nei luoghi di lavoro, e in alcune città si è giunti persino a celebrare la "festa delle luci invernali" anziché il Natale cristiano "per non offendere la sensibilità degli appartenenti ad altre religioni". noi fortunati non conosciamo la persecuzione religiosa, ma potremmo essere l'ultima generazione di cristiani a poterlo dire
[ radio sharia, radio satana FMI-NWO, per califfato mondiale, che, prepara il NWO, dei satanisti massoni, uccidi dhimmi, sotto egida ONU" [ tutta la truffa imperialismo saudita, minuto per minuto! ]
l'Europa dei massoni Bildenberg. FMI 666 NWO, sta perseguitando la Svizzera, perché, ha saputo conservare il cristianesimo, come elemento culturale della società!

[ radio sharia, radio satana FMI-NWO, per califfato mondiale, che, prepara il NWO, dei satanisti massoni, uccidi dhimmi, sotto egida ONU" [ tutta la truffa imperialismo saudita, minuto per minuto! ]
"il regno di dio non consiste, in parole, ma in potenza"(1 Corinzi 4:20). Spesso sembra che il predicatore, più popolare o il laico più spirituale sia colui che conosce più versetti, della Bibbia e sa spiegarli meglio degli altri. Non dovremmo pensarla così. Non sto parlando contro la Bibbia; ma sto mettendo questa preziosa parola nel posto in cui farà più luce. Se mettete una candela sotto un tavolo, nessuno la vedrà; se la mettete negli occhi, vi brucerà. Dovete mettere la candela al suo posto, sul candeliere in mezzo al tavolo. Se mettiamo la Bibbia sotto il letto, la mettiamo nel posto sbagliato. Se la mettiamo sopra lo Spirito Santo, anche quel posto è sbagliato. Dobbiamo metterla dove Dio vuole che la mettiamo. È il libro che ci guida nella verità. più leggo la Bibbia più ho sete delle cose di cui parla. il libro sacro è un mezzo, non un fine. Penso che molti abbiano fatto un idolo della Bibbia. Se i magi avessero adorato la stella invece di Gesù, avrebbero creato un idolo (come hanno fatto i musulmani con il corano). La stella era soltanto un mezzo per guidarli a Gesù; era un'ombra della realtà. Ombra della verità Ci sono copie del Nuovo Testamento che riportano un "pronto soccorso" biblico: "Se sei triste, leggi il Salmo 23; se hai problemi, leggi il Salmo 46". ministri del vecchio patto! Noi diamo l'ombra della realtà; l'apostolo paolo diede la Realtà di colui del quale l'ombra
parla. possiamo essere ministri dell'ombra o della realtà. Se seguiamo l'ombra arriveremo alla realtà. Se seguiamo l'insegnamento della Bibbia arriveremo alla realtà.
Dobbiamo essere ministri dello Spirito. Dobbiamo essere ministri della realtà. È possibile trasmettere la realtà se seguiamo lo Spirito. Quando mandò in missione i settanta, Gesù disse: "in qualunque casa entriate, dite prima: pace a questa casa! se vi è lì un figlio di pace, la vostra pace riposerà su di lui; se no, ritornerà a voi"(Luca 10:5-6). invece di parlare d'amore, il nuovo patto mette l'amore in azione. il frutto dello Spirito: amore, gioia, pace, pazienza, benevolenza, bontà, fedeltà, mansuetudine, autocontrollo, è molto di più della legge. infatti l'amore è il compimento della legge. Se, avete amore, avete anche il resto del frutto. il frutto dello Spirito è il frutto del nuovo patto. Se ci limitiamo a parlare di pace o di amore, se ci limitiamo a citare qualche versetto su queste cose, siamo ministri dell'ombra della pace e dell'amore. ma se diamo pace e amore, diamo la realtà di queste cose. È questa la differenza tra il vecchio patto e il nuovo patto. La lettera è l'ombra della realtà; lo Spirito è la realtà. Nel vecchio patto la realtà era al di là della cortina del tempio. "Non toccare: vernice fresca". Questa è la legge, ma non riusciamo a fare a meno di toccare. La legge dice: "Non deporre immondizia", ma noi la mettiamo proprio lì. La legge è buona, ma non ci può impedire di fare quello che non dovremmo fare. ma, lo Spirito Santo ci mette in grado di adempiere la legge del nuovo patto: "non c'è dunque più nessuna condanna per quelli che sono in Cristo gesù, perché la legge dello spirito della vita in Cristo gesù mi ha liberato dalla legge del peccato e della morte. infatti, ciò che era impossibile alla legge, perché la carne la rendeva impotente, dio lo ha fatto; mandando il proprio figlio in carne simile a carne di peccato e, a motivo del peccato, ha condannato il peccato nella carne, affinché il comandamento della legge fosse adempiuto in noi, che camminiamo non secondo la carne, ma secondo lo spirito. " (Romani 8:1-4). Questo è il nuovo patto. Dipende da voi se, volete continuare con il vecchio patto. Ribadita autorità. Siamo in giorni in cui lo Spirito è impegnato a restaurare l'autorità del nuovo patto. La Signoria di Cristo viene ristabilita nella chiesa. Egli è sempre stato il capo, ma noi non siamo sempre stati collegati a quel Capo. i doni dello Spirito vengono restaurati. ma la cosa più grande che viene restaurata è la promessa del padre nella sua pienezza: il nuovo patto. Le persone guidate dallo Spirito, non predicano alcuna eresia. Le eresie vengono concepite da coloro che studiano la Bibbia e ne fanno un cattivo uso. Osservate, quante dottrine diverse ci sono: mormone, avventista, pentecostale, presbiteriana, battista... Tutte affermano l'autorità della Bibbia. Quasi ogni anno sentiamo che è stata definita una nuova dottrina sulla base della Bibbia. ma la Bibbia in sé non è pericolosa. Credo nell'uso della Bibbia. Così questo insegnamento potrà apparire pericoloso a qualcuno:
il nuovo patto è Spirito; il vecchio patto è lettera scritta. Abbiamo bisogno di parlare di Spirito e vita e non limitarci a ripetere la parola scritta. La parola si compie mediante la vita che egli infonde in noi. Gesù disse: "Chi crede in me, come ha detto la scrittura, fiumi d'acqua viva sgorgheranno dal suo seno. disse questo dello spirito..." (Giovanni 7:38-39). Parola d'ordine: pienezza. È la promessa del padre. La fonte della vita scaturisce da dentro, non dal leggere e cercare di adempiere la Scrittura. Una cosa è cercare un bicchiere d'acqua, un'altra è avere fiumi d'acqua dentro. La pienezza della promessa del padre è molto di più del "piccolo". battesimo nello Spirito Santo che
abbiamo ereditato dai nostri cari fratelli pentecostali, dei quali faccio parte. Nei primi giorni del ventesimo secolo lo Spirito Santo cominciò di nuovo a operare nella chiesa e i pentecostali si riunirono per stilare una dichiarazione di fede. Essi istituzionalizzarono un'esperienza la cui restaurazione era appena all'inizio. Riferendosi alla sua chiesa dissero: "Crediamo nel battesimo nello Spirito Santo secondo. Atti 2:4". Se credete soltanto in Atti 2:4, riceverete soltanto Atti 2:4. E Atti 2:5, 6, 7, 8, 31, 32, 33? Che ne è della condivisione, del vendere i propri beni e di tutto il resto? Non facciamo abbastanza attenzione a questi versetti. È questo il problema."perché", mi chiesi, "hai affermato per così tanti anni: 'Credo in Atti 2:4' e non: 'Credo nella Bibbia dalla Genesi all'Apocalisse'?" Così, se avete quella dichiarazione di fede leggete Atti 2:4 e
dite: "Credo nel battesimo nello Spirito Santo dalla Genesi all'Apocalisse". Atti 2:4 è soltanto un frammento infinitesimale della promessa del padre. Non possiamo negare che, Dio ha usato la chiesa pentecostale, nel ventesimo secolo. Non possiamo
negare che si tratta della denominazione con il maggior tasso di crescita. Ha portato alla luce qualcosa che era rimasto nascosto per anni. La chiesa pentecostale pone l'enfasi sulla disponibilità dei doni dello Spirito oggi. ma la cosa triste è che quando
qualcuno fonda una denominazione sulla base di una dottrina, perde tutte le altre dottrine. perché la verità è in Cristo e nella chiesa, non soltanto in un settore della chiesa. Gesù dà a ogni leader della chiesa un pezzo del mosaico. Se ognuno di noi si presentasse con il proprio pezzo del mosaico potremmo vedere il quadro completo.
ma chi riceve un'esperienza e fonda una denominazione sulla base di essa sta sbagliando strada. La chiesa cattolica sbagliò quando estromise martin Lutero. Se, gli avesse dato ascolto, l'intera chiesa cattolica avrebbe avuto la possibilità di rinnovarsi. Quanti figli fedeli alla chiesa cattolica sono stati cacciati perché non erano d'accordo con quella decisione? ma noi evangelici facciamo la stessa cosa. Teniamo conto soltanto di chi la pensa come noi. ma credetemi: se la chiesa pentecostale avesse diffuso l'amore come ha fatto con il parlare in lingue, il ventesimo secolo avrebbe avuto un'altra storia. Se la chiesa pentecostale, con il successo che ha avuto, soprattutto nel terzo mondo, avesse posto sul frutto dello Spirito secondo Galati 5:22 e 23 la stessa
enfasi posta sulle lingue, il mondo sarebbe stato rivoluzionato.
[ radio sharia, radio satana FMI-NWO, per califfato mondiale, che, prepara il NWO, dei satanisti massoni, uccidi dhimmi, sotto egida ONU" [ tutta la truffa imperialismo saudita, minuto per minuto! ]
king Saudi ARABia, perché, ti rallegri troppo, tappo di fogna dell'inferno, per la decisione, di Benjamin Netanyahu, di fare la sua autoimmolazione, per amore del tuo califato mondiale, di Rothschild FMI 666 NWO, una sola alba per satana?, sei felice per non essere più bruciato, come, un escremento radioattivo da Israele? [ ma, in ogni modo, tu non hai la caratteristica, di poter superare, vivo, la terza guerra mondiale nucleare, comunque! ] in realtà, io non ho bisogno di Israele! perché, lo sanno che tutti, che, JHWH, torna ogni 400 anni, ad uccidere i Faraoni!

[ radio sharia, radio satana FMI-NWO, per califfato mondiale, che, prepara il NWO, dei satanisti massoni, uccidi dhimmi, sotto egida ONU" [ tutta la truffa imperialismo saudita, minuto per minuto! ]
Benjamin Netanyahu. mi ha risposto, ha detto: "io preferisco morire di nuovo, nel campo di concentramento di Auschwitz, per amore di mio Padre Rothschild, il FMI-NWO di satana,". [] ok! io ho risposto []: "allora muoia Sansone, con, tutti i Filistei, vai a fare in culo, tu complice del sangue dei martiri cristiani, ... per una democrazia che, non esiste, nella LEGA ARABa, ma, che quel satanista figlio di Puttana Babilonia Kerry 322, pretende di avere dalla Siria! per fare morire tutti i dhimmi sotto la egida dello ONU! "

[ radio sharia, radio satana FMI-NWO, per califfato mondiale, che, prepara il NWO, dei satanisti massoni, uccidi dhimmi, sotto egida ONU" [ tutta la truffa imperialismo saudita, minuto per minuto! ]
missione per la Chiesa perseguitata: La mappa della persecuzione .. da appendere
Mensile di Informazione Cristiana. Uomini Nuovi. Sped. Abb.Post.Art.2 comma 20/B L.662 del 23.12.96 - Tab.B - FILIALE PT VARESE. Anno LX - N° 2-3/2013.
Signore, tuo è il giorno, la notte pure è tua;
tu hai stabilito la luna e il sole.
Hai fissato tutti i confini della terra,
hai stabilito l'estate e l'inverno. (Salmo 74) Benjamin Netanyahu. fai anche tu, come me, una offerta di 30 euro a questa rivista.
[ radio sharia, radio satana FMI-NWO, per califfato mondiale, che, prepara il NWO, dei satanisti massoni, uccidi dhimmi, sotto egida ONU" [ tutta la truffa imperialismo saudita, minuto per minuto! ]
La voce di Israele Shavuot (mese di Sivan) 15 maggio 2013 di Edda FogaRollo. Anche se si è da poco finito, di consumare il pane azzimo, durante gli otto giorni di Pesach (Pasqua), la Torah ci ricorda, che una nuova festa di YHWH sta arrivando. shavuot, in ebraico significa letteralmente "settimane" ed è anche la festa di Pentecoste che ha avuto luogo lo stesso giorno del calendario ebraico, il 50° giorno dopo, che, Gesù è risorto dai morti. Il termine greco per Shavuot è "Pentecoste", che significa 50 (giorni, in questo caso). Shavuot è l'anniversario in cui Mosè andò a ricevere la Torah da YHWH sul Monte Sinai. Shavuot, Pesach (Pasqua) e Sukkot (Tabernacoli) sono le tre feste chiamate Shlosha Regalim in ebraico e sono le feste comandate da YHWH in cui le famiglie si dovevano recare al Tempio per celebrare l'Eterno. Come è stato detto, è a Shavuot che YHWH ha incontrato i figli di Israele, 50 giorni dopo il loro esodo dall'Egitto sul monte Sinai. è chiamata anche la "festa delle primizie". perché si celebra con i primi frutti del raccolto (Levitico 23:15-17). Nella Parola di Dio ci viene anche detto di portare due pani da presentare davanti all'Eterno come offerta: alcuni interpretano nei due
pani l'annuncio profetico dei due popoli davanti all'Eterno: ebrei e gentili. Shavuot celebra il raccolto del grano, mentre a Pesach viene fatta la raccolta di un altro cereale importantissimo in Israele: l'orzo. Con un fascio di primizie d'orzo viene fatta l'offerta agitata all'Eterno. Viene sempre ricordato che l'Eterno è colui che dona, sul Sinai, la Sua Parola, con cui Israele diventa una nazione, mediante l'incontro con Dio e le sue leggi. Nel Nuovo Patto è stato rinnovata la profezia di Geremia 31:31-33:« ecco, i giorni vengono», dice il Signore, «in cui io farò un nuovo patto con la casa d'israele e con
la casa di giuda; non come il patto che feci con i loro padri il giorno, che li presi per mano per condurli fuori dal paese d'egitto: patto che, essi violarono, sebbene io fossi loro marito», dice il Signore; «ma, questo è il patto che farò con la casa d'israele, dopo quei giorni», dice il Signore «io metterò la mia legge nell'intimo loro, la scriverò sul loro cuore, e io sarò loro dio, ed essi saranno mio popolo». Shavuot è anche l'anniversario di quando YHWH apparve sul monte Sinai e istruì la sua alleanza (il matrimonio) con il popolo ebraico. Tuttavia, il ricordo è agrodolce, perché gli Israeliti al Sinai non salirono come popolo, ma mandarono Mosè. YHWH li trasforma da una nazione di Sacerdoti (Esodo 19:5-6), a una nazione con i Sacerdoti (Esodo 28:1). Il giorno in cui è cominciato Shavuot (ricordo che i giorni nella cultura ebraica iniziano alla sera), è chiamato Tikkun Lail Shavuot, quando il popolo ebraico ha invocato YHWH, promettendo che se, avesse di nuovo offerto di rendere Israele un popolo di sacerdoti, non, avrebbe rifiutato nuovamente. L'anno che Yeshua è morto e risorto, YHWH ha risposto! E ha nuovamente chiamato il popolo di sacerdoti che è stato infine stabilito come si vede chiaramente in 1 Pietro 2:9 "Ma voi siete una stirpe eletta, un sacerdozio regale, una gente santa, un popolo, che, dio si è acquistato, perché, proclamiate le virtù di colui che, vi ha chiamati dalle tenebre alla sua luce meravigliosa". la presenza fisica di YHWH sul Sinai, il vento, il suono e il fuoco, è stato ripetuto su ciascuno dei credenti presenti alla Pentecoste. Così, Shavout è l'anniversario di quando abbiamo ricevuto la Parola scritta (Torah) e il Suo Spirito (Ruach). La lettura tradizionale della Bibbia per Shavuot è il libro di Ruth per gli eventi che sono accaduti alla donna moabita mentre si svolgeva la raccolta (Ruth 2:23). L'amore di Ruth, il suo impegno e lealtà verso il popolo ebraico, sono simboli dell'amore per Israele e della fedeltà alla Torah. è anche consuetudine mangiare prodotti lattiero-caseari durante Shavuot, perché la Torah è considerata il latte di YHWH per lo Spirito dell'uomo.
[ radio sharia, radio satana FMI-NWO, per califfato mondiale, che, prepara il NWO, dei satanisti massoni, uccidi dhimmi, sotto egida ONU" [ tutta la truffa imperialismo saudita, minuto per minuto! ]
Benjamin Netanyahu. tu stai morendo: 1. per non avere ubbidito a me, 2. per amore dei tuoi nemici assassini! 3. tu porterai all'inferno la responsabilità di avere distrutto Israele.. quindi, mettiti segretamente in accordo, con Cina e Russia, e India, poi, chiama me, a spingere il bottone, perché, il mio diritto di distruggere la LEGA ARaBA, è 1000 volte, superiore, al tuo. Tutti i miei articoli su youtube? sono stati sufficienti, non devono assere avvisati formalmente!



[ radio sharia, radio satana FMI-NWO, per califfato mondiale, che, prepara il NWO, dei satanisti massoni, uccidi dhimmi, sotto egida ONU" [ tutta la truffa imperialismo saudita, minuto per minuto! ]
Benjamin Netanyahu. se, nessuno mette in stato di accusa, il Corano e la Sharia, attraverso, il metodo storico critico, per realizzare un Islam più spirituale, che, si apra ai diritti umani universali ed assoluti. ( e questa è tutta una patologia mentale, pensare che, ci possano essere diversi diritti umani, infatti, anche pedofili, commercianti di schiavi, ladri predoni, hanno i loro diritti umani ). poi, è normale, che, gli schiavi dhimmi debbano, continuare, a morire sotto la egida dello ONU, e che, in nome dei palestinesi oppressi, debbano essere sterminati tutti gli israeliani, che, è per questo, che, non sono stati riconosciuti, ancora, giuridicamente, Come possono pretendere giuridicamente, i palestinesi l'acqua dagli israeliani, in queste condizioni? è, come se, la Spagna può pretendere l'acqua dalla Francia, e d una Francia, di cui non riconosce giuridicamente la esistenza! Questo è evidente i massoni Bildenberg, UE, USA, hanno condannato a morte Israele, e questa soltanto una questione di tempo, quindi, soltanto una azione disperata, un attacco nucleare preventivo, contro tutta la LEGA ARABA, può, salvare il genere umano dalla Guerra Mondiale che i farisei Neturei Carta, Hareidi, stanno preparando per non fare scoprire i falsi in biilancio del loro satanico FMI-NWO.
[ tutto il crimine di Maometto predone, maniaco, assassino, commerciante di schiavi! ] Missione per la chiesa Perseguitata. notiziario N°4 - 2013. gesù o maometto? Un breve confronto tra le figure chiave dell'Islam e del cristianesimo svela differenze incolmabili: i fautori del relativismo religioso e culturale mancano di conoscenza o sono in malafede. di Jacques-aniel Rochat di Maurizio Mirandola Con lo sviluppo delle scoperte scientifiche nel XVIII secolo, molti pensatori ritenevano che la modernità avrebbe finito per rispondere a tutti gli interrogativi posti dalla creazione, sradicando le religioni. Due secoli dopo, i misteri scientifici si sono infoltiti e il progresso non ha spento il fervore religioso, anzi, i credi e le ideologie si diffondono, plasmano i popoli e sono l'oggetto di grandi sfide politiche. la situazione dovrebbe indurci a stare molto attenti, perché se tutte le religioni, e tutte le ideologie hanno la pretesa di possedere la verità, possono portare gli uomini alla rovina. Per fare un esempio, l'ideologia comunista che ha devastato numerosi paesi e causato milioni di vittime si basava su idee brillanti, che hanno conquistato parecchi intellettuali... mentre invece si trattava di veleno! Non dimentichiamo che il nostro modo di vivere e di costruire la società è direttamente collegato a ciò in cui crediamo, e che può portarci alla felicità o alla infelicità... Con una simile posta in gioco, è preferibile esaminare con cura quello che poniamo al centro della nostra vita. Purtroppo, la nostra appartenenza religiosa dipende il più delle volte dalla nostra collocazione sociale: io sono animista, mussulmano o cristiano perché lo sono i miei genitori, i miei fratelli o il mio villaggio... Ma è una buona cosa? la dimensione religiosa, così essenziale e fondamentale, non dovrebbe basarsi su una ricerca solida e profonda? E se sì, come riuscire a fare la propria scelta davanti alla diversità delle fedi? [ Tutte le fedi sono uguali? "È chiaro che c'è un unico dio, e che ognuno lo adora a suo modo, cristiani, musulmani, ebrei, buddisti, e così via!" Immagino che tutti abbiano sentito questa frase o frasi simili, tipo: "le religioni sono tutte uguali" o la variante new age: "Dio è dentro di noi". Queste e altre amenità mostrano chiaramente il livello di ignoranza (intesa come non conoscenza) e di superficialità della maggior parte delle persone, persino quelle che, si proclamano "credenti". Questa, tendenza a considerare tutte le religioni, o almeno le tre principali religioni monoteiste, come "uguali e interscambiabili", a parte qualche piccolo dettaglio, e che tutte conducano al vero Dio, va sotto il nome di "relativismo", che in questo momento rappresenta il principale pericolo per la fede cristiana. Un pericolo mortale, perché considerando tutte le fedi sullo stesso piano diventa inutile annunciare l'Evangelo di Cristo, ed è questo quello a cui punta chi vuole eliminare o "silenziare" il cristianesimo. Un cristiano che non testimonia la sua fede non è un pericolo per gli avversari di Cristo, che invece diventano molto violenti quando lo si proclama: quelli che lo fanno nei Paesi "liberi" occidentali vengono accusati di essere degli "estremisti cristiani", quelli che lo fanno nei Paesi a maggioranza non cristiana, come la Cina, l'India o i Paesi delle "primavere" islamiche, rischiano e spesso trovano la morte. Basterebbe questo a sottolineare la diversità tra le varie fedi – nei Paesi occidentali è consentito per esempio agli imam islamici di predicare liberamente la distruzione o sottomissione dei "cani infedeli", cioè delle stesse persone che li hanno accolti a braccia aperte – ma per amore di giustizia vogliamo invitarvi a leggere il breve saggio scritto da Jacques-Daniel Rochat che espone in maniera estremamente chiara e semplice le differenze sostanziali ed evidenti tra l'Islam e il Cristianesimo, prendendo ad esempio le due figure ciave delle due religioni: Maometto e Gesù. [ bibbia corano chi pretende di rappresentare la verità? ] Mentre il confronto fra dottrine religiose porta il più delle volte a guerre di argomenti, resta più semplice valutare il valore di una religione dal modo con cui questa si esprime alle sue origini. Per esempio, la religione israeliana, creata nel 1974, ha come origine: il "messaggio" di un francese che sostiene di aver fatto un incontro, con degli extraterrestri e di esserne il vero profeta. Anche se i suoi discorsi abilmente costruiti, seducono migliaia di fedeli, è sufficiente osservare il modo d'agire del "maestro" per capire ciò che lo anima. Così quest'uomo (riconosciuto come impostore dai suoi ex-amici), usa il suo potere sui suoi discepoli per arricchirsi e approfittare sessualmente delle donne... Se le parole possono ingannare, il modo di trattare il prossimo non mente e permette di discernere la verità. Di conseguenza, senza dibattiti teologici complessi, possiamo valutare la natura di un credo osservando il valore che questo, attribuisce agli altri. Questa analisi si può applicare all'insieme delle religioni e quindi anche all'Islam e al Cristianesimo, che sono le due religioni più seguite. Per fare questa indagine, basta risalire alle origini e studiare i testi che ciascuna di queste religioni riconosce come testimonianza della vita del suo fondatore. Così, per Gesù disponiamo dei quattro Vangeli, e per Maometto c'è il Corano e la Sunna (l'insieme degli hadith o aneddoti che lo riguardano). Possiamo perciò partire da questi scritti, perché fanno testo. [la vita di gesù ] Gesù è nato intorno all'anno 4 della nostra era in seno al popolo ebraico. La storia di questo popolo risale a epoche molto antiche: gli scritti ritrovati nei paesi circostanti attestano la presenza degli ebrei in Israele più di 3000 anni fa. Così, all'epoca di Gesù, gli ebrei avevano già percorso un lungo cammino nella rivelazione del Dio unico e disponevano di scritti antichissimi che parlavano di Abramo, Isacco, Mosè o Davide... Quando comincia la sua opera verso l'età di trent'anni, Gesù colpisce la sua cerchia con i suoi messaggi e miracoli. In soli tre anni esercita un ascendente tale da suscitare l'entusiasmo delle folle, ma anche una forte invidia da parte dei capi religiosi. Costoro finiscono per ottenere la sua condanna a morte per crocefissione. Però questa fine brutale conosce uno strano finale perché migliaia, di persone si mettono a seguirlo! Per diversi secoli i cristiani verranno selvaggiamente perseguitati dagli imperatori romani, ma questo non scoraggerà affatto la convinzione dei fedeli, che continueranno a confessare la loro speranza in Dio e nella risurrezione. Malgrado le avversità, la fede cristiana si diffonderà pacificamente e toccherà numerosi paesi. la vita di maometto Maometto è nato alla Mecca nel 570 d.C. Questa città, circondata dal deserto, contava qualche migliaio di beduini e di carovanieri obbligati a fare lunghi percorsi per praticare i loro commerci. A quell'epoca, la popolazione era in gran parte pagana e offriva culti primitivi alle divinità stellari, alla luna, all'acqua, a idoli o a pietre (come quella che si trova nel tempio cubico della Ka'ba). Degli ebrei, tra cui alcuni arabi convertiti al giudaismo e in pratica esclusi dalla Mecca, vivevano nelle vicinanze, a Medina e altrove. Anche dei cristiani si erano insediati nelle regioni vicine. L'uomo che darà origine all'Islam non conosce suo padre, e sua madre muore quando ha all'incirca sei anni. Accolto dal nonno e poi da uno zio, si sposa a venticinque anni con una vedova della città, ricca e molto più anziana di lui. Maometto
partecipa attivamente alla vita commerciale e, grazie alle sue capacità, esercita un'influenza crescente nella zona e avrà anche diversi contatti con i cristiani. Attratto dalla solitudine, Maometto riceve la convinzione, mentre si trova a pregare in una grotta, di essere l'inviato di Dio e di dover predicare. Comincia perciò a comunicare dei messaggi in genere corti, di cinque o sei versetti: le sure. Tre anni più tardi, una cinquantina di persone, fra cui alcuni membri della sua famiglia, formano la sua comunità e i suoi discepoli s'impegnano a combattere nel nome del loro dio, Allah. Nel 622, scoppia un conflitto tra i mussulmani e i dirigenti della Mecca. Maometto fugge e va a stabilirsi a Medina, avvenimento che inaugura l'anno zero del calendario mussulmano. A Medina, Maometto cerca di instaurare un principio di uguaglianza fra la sua religione e quella delle comunità ebraiche e cristiane, ma gli ebrei radicati nella rivelazione biblica non riconoscono in lui un autentico profeta di Dio. Dopo averli spogliati dei loro beni, Maometto li caccia via da Medina. Per riprendere autorità sulla Mecca, si allea con delle tribù nomadi, moltiplica gli atti di violenza, saccheggia le carovane, che vanno alla Mecca. Durante Alcuni , interessanti libri di testimonianza e di confronto. questi combattimenti, si fa quasi annientare nel 627. Dal 628 al 632, Maometto e i suoi 1400 uomini intraprendono spedizioni guerresche e guadagnano l'appoggio delle tribù circonvicine. Nel 630, sono in 10000 a ottenere la capitolazione della Mecca, che diventa allora il suo quartier generale. Maometto muore nel 632 e lascia 80.000 fedeli pronti a continuare la conquista. Il suo successore invia eserciti in Siria, in Iraq, in Palestina. Queste conquiste militari permetteranno alla nuova religione di diffondersi. comportamento con gli altri Come già detto, è interessante valutare i contenuti religiosi alla luce dei comportamenti concreti. Dopo questi succinti richiami storici, ci apprestiamo perciò a considerare le testimonianze relative a Maometto e a Gesù nei loro contatti con gli altri. In prima istanza, vedremo l'atteggiamento dell'uno e dell'altro nei riguardi delle donne. Maometto. Dopo la morte della sua prima moglie (Khadija), Maometto ha preso numerose mogli: secondo Tabari (839-923), avrebbe avuto nove mogli e cinque concubine. Altre fonti indicano che alla fine della sua vita aveva dodici mogli e due concubine. Alcune di loro non hanno
avuto la possibilità di scegliere: prese la moglie di un ebreo che aveva
appena fatto uccidere e nel suo harem ha incluso una schiava cristiana. I suoi desideri lo portarono anche a volere la moglie di suo figlio adottivo, donna che finirà poi per ottenere aggirando la morale. Verso la fine della sua vita, prese per moglie una bambina di sei anni e con lei ebbe relazioni sessuali quando questa ne compì nove, mentre lui ne aveva più di cinquanta. Dopo questa rapida sintesi, si può
logicamente concludere che Maometto apprezzava il fascino delle donne, ma che le considerava esseri inferiori, da cui esigeva completa sottomissione. Gesù Come testimoniano i racconti della sua vita, Gesù non era sposato e la sua vocazione si è esercitata nel celibato e nella castità. All'epoca, la cultura e i costumi tendevano a mettere le donne in disparte e in condizione inferiore. Gesù perciò sorprende profondamente la sua cerchia accordando loro un'attenzione pervasa di rispetto e stima. Guarisce, frequenta e accoglie delle donne, e persino delle prostitute, che conduce a nuova vita. Con il suo atteggiamento e i suoi messaggi, Gesù sottolinea che la donna è uguale all'uomo e che il matrimonio è un'immagine sacra dell'amore fra Dio e gli uomini. Questo modello di coppia condanna perciò il principio della poligamia e se Gesù, non esclude il divorzio, lo considera però il frutto malvagio della durezza di cuore dell'uomo. Per finire questa veloce rassegna, è interessante notare che le donne saranno le prime a scoprire l'incredibile notizia della risurrezione del Cristo e ad annunciare la buona notizia agli uomini. comportamento, con i nemici. Per continuare questo studio comparativo, è bene ricordare che il modo con cui trattiamo i nostri nemici è il mezzo più significativo per misurare il nostro reale amore del prossimo. In effetti tutti amano i propri amici, ma che cosa succede quando colui che si comporta male o che ci detesta cade sotto il nostro pieno potere? In questo, campo, i contrasti fra l'atteggiamento di Gesù e quello di Maometto saltano agli occhi. Maometto Nel corso della sua vita, Maometto intraprende innumerevoli guerre e azioni di saccheggio durante le quali uomini, donne e bambini vengono uccisi oppure fatti schiavi. Il nome arabo di queste azioni ha dato luogo al termine "razzia".
Nel 627, dopo una battaglia a Medina dalla quale esce vincitore, si abbandona a terribili eccessi nei confronti dei suoi prigionieri e fa Secondo la World Christian Encyclopedia pubblicata dalla Oxford University Press (David B. Barrett), Contrariamente all'Islam, il Cristianesimo non si è costruito sulla violenza o su rivendicazioni politiche. Viene associato alla violenza solo 322 anni dopo la nascita di Gesù da un imperatore romano che usa l'emblema della croce nelle sue guerre. Questo legame contro natura tra la forza delle armi e l'amore di Cristo porterà più tardi i poteri politici e religiosi ad esercitare violenza per seguire le ambizioni umane a scapito del messaggio del Vangelo. Notiamo che questo numero elevato di mogli contraddice il limite imposto dai costumi dell'epoca (e le prescrizioni del Corano!) Maometto invocherà per questo un'autorizzazione divina speciale (v. Corano, sura 33:37 e 50). C'è anche da sottolineare che, con i suoi soldati, praticava il rapimento delle schiave (Hadith del Sahih Muslim 8:3432, 3433, 3371; v. anche
Corano 4:3).Hadith, Sahih Boukari 7:62-64: la ragazza è restata ancora nove anni con lui e Maometto è morto a 63 anni (v. anche Corano 65:4). Queste forme di consacrazione, come il nazireato (v. Numeri 6), erano usuali nella cultura
ebraica. Da notare che qualsiasi relazione con, una donna al di fuori del matrimonio avrebbe creato immediato scandalo e squalificato l'uomo che dichiarava di servire Dio. Questo episodio guerresco menzionato da Ibn Ishac è conosciuto con il nome di "Battaglia del Fossato". Ibn Hisham, Comportamento dell'inviato di Allah, 764-5. Nel 632, Al Tabari conta 62 spedizioni guerresche. A parte alcuni periodi più calmi, come a Cordova nel XII secolo, l'Islam si manifesterà con numerose guerre: invasioni del Medio Oriente e dell'Africa del Nord a partire dal 650, distruzione di Cartagine nel 689, conquista fino a Poitiers nel 732, massacri durante la presa di
Costantinopoli nel 1453, razzie dei pirati moreschi per procurarsi schiavi cristiani sulle coste della Provenza e dell'Italia durante tutto il medioevo e il Rinascimento, assedio di Vienna da parte dei turchi nel 1683, sterminio dei greci nel 1821-1822 da parte di Ibrahim Pasha, deportazione di 17 milioni di africani nell'ambito del commercio transahariano degli schiavi. Notiamo, a quest'ultimo proposito, che non c'è stato nessun mea culpa e che la schiavitù continua, ad essere applicata in alcuni paesi mussulmani. a questo riguardo l'atteggiamento di Gesù nei confronti di una donna adultera (Giovanni 8:1-12), oppure la sua reazione pacifica nei confronti di coloro che gli si oppongono (Luca 9:51-56). Questo incredibile atteggiamento d'amore
verso gli uomini non sarà purtroppo manifestato spesso da quelli che si sono richiamati a lui. Così, la storia conta molteplici guerre e massacri perpetrati nel nome del Cristo! Com'è possibile giustificare queste atrocità quando ci si rifà
al modello di Gesù? Missione per la chiesa. Perseguitata decapitare dalle 500 alle 900 persone appartenenti a una comunità ebraica. Maometto poteva mostrarsi molto generoso e clemente, però non esitò a rompere una tregua militare per sorprendere i suoi avversari. Userà anche l'assassinio politico, incoraggiando l'uccisione di un poeta e di una madre di famiglia che criticavano il suo modo di agire. Farà torturare un vegliardo perché, gli riveli dove è nascosto il suo tesoro. Come sottolineano questi particolari, Maometto è un uomo di sangue, abituato alle armi e senza esitazione nell'infliggere crudeli sofferenze per raggiungere, le sue ambizioni. Questo uso della violenza per dominare gli altri e sottometterli alla sua fede spiega perché l'Islam è spesso un vettore di guerra. Gesù, Secondo il racconto dei Vangeli, la sola dimostrazione di forza di Gesù è consistita nel cacciare i mercanti che imperversavano nel Tempio di Gerusalemme. In questa azione simbolica, destinata a difendere, coloro che andavano a pregare, Gesù rovescia qualche tavolo, ma
non fa alcun male al prossimo. Al contrario, tutta la vita di Gesù è la dimostrazione di una bontà straordinaria nei riguardi degli altri: si prende cura dei malati, accoglie le persone messe ai margini della società, perdona coloro che lo respingono e i peccatori. Benché attorniato dall'occupante romano, non cede mai alla violenza. Notiamo che non cerca nemmeno di fermare colui che si prepara a tradirlo e che, quando viene arrestato, chiede ai discepoli di riporre le spade nel fodero. Sottolineiamo anche che quando è ingiustamente torturato, non minaccia coloro che lo ingiuriano o lo colpiscono. Il punto culminante del suo amore, si manifesta nella sofferenza finale, quando usa le sue ultime forze per chiedere a Dio di perdonare gli
uomini, suoi persecutori..
Siria: Brahimi, dispiaciuto per popolo. [ chiedo scusa? ma tutti coloro, che, non denunciano e condannano la Sharia, sono i complici dei loro crimini religiosi. ]
Inviato speciale Onu deluso per scarsi risultati Ginevra2. 15 febbraio, #GINEVRA, Il mediatore internazionale per la Siria Lakhdar Brahimi si è detto oggi molto dispiaciuto per i pochi risultati raggiunti dopo due round di discussioni tra governo e opposizione siriane a Ginevra ed ha chiesto scusa al popolo siriano per questo. Brahimi ha sottolineato che vi erano speranze che succedesse qualcosa di positivo. Chiedo scusa ai siriani. In questi due round non li abbiamo aiutati molto, ha detto Brahimi in una conferenza stampa a Ginevra.
tutta la malvagità del Re della ARABIA SAUDITA, e tutti i suoi genocidi per la sua sharia! [] Siria: Brahimi, dispiaciuto per popolo. Inviato speciale Onu deluso per scarsi risultati Ginevra2. 15 febbraio, Siria: Brahimi, dispiaciuto per popolo. GINEVRA, Il mediatore internazionale per la Siria Lakhdar Brahimi si è detto oggi molto dispiaciuto per i pochi risultati raggiunti dopo due round di discussioni tra governo e opposizione siriane a Ginevra ed ha chiesto scusa al popolo siriano per questo. Brahimi ha sottolineato che vi erano speranze che succedesse qualcosa di positivo. Chiedo scusa ai siriani. In questi due round non li abbiamo aiutati molto, ha detto Brahimi in una conferenza stampa a Ginevra. Nigeria: centinaia in fuga da Boko Haram. Abitanti citta' nord-est terrorizzati da possibile attacco. 15 febbraio, Nigeria: centinaia in fuga da Boko Haram. KANO (NIGERIA), 15 FEB - Centinaia di abitanti di una città del nord-est della Nigeria, attaccata a più riprese dai terroristi islamici di Boko Haram, sono fuggiti dalle loro case per paura un nuovo raid del gruppo che ha ucciso questa settimana, nella regione, 43 persone. Ne hanno dato notizia testimoni locali. Circa 400 uomini della città di Bama si sono diretti verso la capitale dello Stato di Borno, Maiduguri, a circa 35 chilometri di distanza.

Inchiesta Onu accusa Corea Nord crimini. Inchiesta Commissione diritti umani anticipata da stampa. 15 febbraio, #GINEVRA, [ fate presto dei bombardamenti intelligenti e terminate subito, la vita di quel coglione! ] La Corea del Nord si è macchiata di gravi crimini contro l'Umanità, fra cui sterminio, sequestro di persona e riduzione alla fame: queste le conclusioni di un'inchiesta portata a termine dalla Commissione per i Diritti Umani delle Nazioni Unite, che chiede il deferimento di Pyongyang alla Corte penale internazionale (Cpi) dell'Aja. Le conclusioni, che saranno rese note lunedì a Ginevra, sono state anticipate da alcuni media, fra cui il britannico Guardian, in possesso di indiscrezioni.
Marò: Accusa terrorismo lede dignità Italia. Riunione task force a Palazzo Chigi. Marò, apprezzamento Bonino per Ashton. "Incoraggiati a proseguire nostra battaglia"
15 febbraio, "Ho molto apprezzato le dichiarazioni di Kathy Ashton, che ringrazio, a sostegno della profonda convinzione che i nostri due Fucilieri di Marina non debbano essere giudicati in base alla legge antiterrorismo indiana". Così la ministro degli esteri Emma Bonino sulle dichiarazioni dell'Alto Rappresentante Ue per la politica estera. L'impegno della Ashton a sensibilizzare il segretario dell'Onu, Ban Ki-moon, "sulle nostre ragioni ci incoraggia nel proseguire la nostra battaglia", aggiunge.
[ nazi Islam. ] tutti i martiri dhimmi schiavi sotto la egida dello ONU, il sistema massonico Bildenberg, sharia imperialismo. What is The Voice of the Martyrs? Over the years, The Voice of the Martyrs Canada has been faithfully fulfilling the call to raise awareness of the plight of persecuted Christians around the world, while also providing them necessary practical aid and spiritual encouragement. For an overview on VOMC's mission, please take a moment to view the following brief video clip. Join us in praying with and for our persecuted family in Christ. This week's prayer alert contains stories and prayer requests from Colombia, Malaysia & China. Subscribe to our free monthly publication. In this issue, you will learn why northern Nigeria is considered one of the most dangerous places for Christians to live. Yet, despite the fierce opposition, God is actively at work, providing these persecuted believers - and others around the world - "A Future of Promise.".

God's Double Agent. Bob Fu. Tens of millions of Christians live in China today, leading double lives while hiding from a government that relentlessly persecutes them. Former dissident Bob Fu happened to be one of them. By day, he was a teacher in a communist school and, by night, a preacher in an underground house church network.
His newly released book, God's Double Agent, will keep you at the "edge of your seat" as it recounts the captivating story of Bob's conversion to Christianity, his arrest and imprisonment for starting an illegal house church, harrowing escape from China and subsequent rise to prominence as an advocate for his oppressed brethren. God's Double Agent will inspire you to boldly live out your faith in a world that is at times indifferent, and at other times murderously hostile, to those who spread the Gospel. (Hardcover, 336 pages)