Membri ONU Sicurezza

NON POTRAI MAI SALVARTI! banca rotta, falso in bilancio, crollo sistema monetario ] [ è PER NASCONDERE TUTTO QUESTO CHE è indispensabile: "TU DEVI MORIRE NELLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE!" quello che io affermo, sul sistema monetario mondiale, S.p.A. Rothschild è lo scienziato Giacinto Auriti che lo ha dimostrato!
PENA di morte per blasfemia? TI UCCIDONO NELLA LEGA ARABA SE PARLI MALE DI MAOMETTO! in realtà, io non ho visto nessuno parlare peggio di Maometto, di come sta facendo la LEGA ARABA con tutti i suoi delitti sharia! ECCO PERCHé LA LEGA ARABA DEVE ESSERE BRUCIATA PER BLASFEMIA!
17-11-2015 Iran: esce di prigione un cristiano. Le autorità iraniane PER UN ATTO DI CLEMENZA DOPO DUE ANNI DI CARCERE, rilasciano il cristiano Suroush Saraie, arrestato in flagrante in un raid della polizia a ottobre 2012, colpevole di partecipare a una riunione di preghiera. MA SE ERA UN MUSULMANO APOSTATA? LO AVREBBERO IMPICCATO!
oggi è successo a kosovo, domani succederà alla NIGERIA, e dopodomani succederà anche a Israele ] infatti grazie alla NATO: ora, il Kosovo è un altro nazista sharia Center
===============
 /fʁɑ̃'swa ɔ'lɑ̃d/ <--- CHI METTE QUESTA ROBA NEI MIEI BLOG? François Gérard Georges Nicolas Hollande è un politico francese. È stato segretario del #Partito #Socialista francese dal 1997 al 2008. ma non si conosce il suo alto grado eventuale nella #gerarchia #massonica ] #François #Hollande perché io ho visto te così intimidito davanti ad Herman Achille Van Rompuy? forse perché lui è del 33°Jahbulon e tu sei del: 13°JAH-BUL-ON?
============
ovviamente, il terrorismo mondiale islamico, condanna la legge della sharia, INFATTI, esso prospera, nonostante tutti si dichiarino impegnati a combatterlo! ALLORA, CHI CIA ARABIA SAUDITA STANNO TRADENDO IL GENERE UMANO? chi potrebbe contestare la realtà? ONU è SHARIA, ed uccide i dhimmi israeliani, perché questo è il suo hobby
morte per blasfemia? TI UCCIDONO NELLA LEGA ARABA SE PARLI MALE DI MAOMETTO! ma, nessuno ha mai parlato così male di Maometto, più di come ha potuto parlarne male il Corano, ecco perché il Corano deve essere bruciato!
quando si commette un delitto di proporzioni guerra mondiale, 5 miliardi di morti? IL SATANISTA Fariseo MASSONE SPA BANCHE CENTRALI, LUI HA BISOGNO DI TROVARE UN COMPLICE SALAFITA WAHHABITA SAUDITA! [ chi non è dalla loro parte? venga dalla mia!
in Vaticano hanno sputato contro San Simonino di TRENTO, perché il vero loro Papa, sono i Bildenberg!
TU STAI PER SCENDERE ALL'INFERNO DOVE TI PENTIRAI DI ESSERE STATO CONCEPITO! George H. W. Bush 41º presidente degli Stati Uniti George  Herbert Walker Bush è un politico statunitense. Comunemente chiamato George H. W. Bush, George Bush o George Bush senior per distinguerlo dal figlio George W. Bush, è stato il 41º Presidente degli Stati Uniti. Data di nascita: 12 giugno 1924 (età 91), Milton, Massachusetts, Stati Uniti CONIUGE: Barbara Bush (s. 1945) Vicepresidente: Danforth Quayle (1989–1993) Figli: George W. Bush, Jeb Bush, Neil Bush, Dorothy Bush Koch, Robin Bush, Marvin Bush
anche se non lo dicono, perché si vergognano, ma, tutti gli ebrei più influenti, che vivono in occidente dentro il sistema massonico, sono ossessionati dai loro fantasmi, E QUESTO PER LORO è UN CHIARO INDIZIO: "FINIRANNO ALL'INFERNO!" tuttavia io so come liberarli dalla loro maledizione! chi dal TALMUD poi, passa alla Kabbalah? poi, riceve in dono i fantasmi, che non lo lasceranno più, senza conversione e rinnegamento del sistema massonico NWO, anche, perché, questa dei fantasmi è una tragica ed inevitabile logica di un mondo demoniaco! Il cabalista disperato all'inferno, che io ho fotografato nelle venature del marmo della mia Chiesa: sotto il crocifisso dell'altare, è lo stesso cabalista, che ho visto in un cartone animato che vorrebbe diffondere la kabbalah nel mondo! Credo che questo fantasma si presenta con l'occhio sinistro bruciato: che poi lui trasferisce nel palmo della mano sinistra! RAGAZZI TUTTO QUESTO è SATANA!

la LEGA ARABA si sta giocando in un bordello, la sua bellissima religione. Intifada coltelli: uccisi 2 palestinesi. Colpiti da spari dopo aver assalito due soldati in Cisgiordania
===============
la LEGA ARABA si sta giocando in un bordello, la sua bellissima religione. ] COME GLI USA SI SPOSTANO UN POCO VERSO LA RUSSIA? LORO SONO TUTTI MORTI! [   Siria: Custodia Terrasanta, rapito parroco francescano. Padre Dhiya Azziz era stato già sequestrato dai jihadisti in luglio. Padre Dhiya Azziz è nato a Mosul, l'antica Ninive, in Iraq, il 10 Gennaio 1974. Fu rapito e detenuto da un gruppo jihadista dal quale riuscì a fuggire nel luglio del 2015. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2015/12/27/siria-custodia-terrasanta-rapito-parroco-francescano_dc8cf922-226d-463a-8a2a-886c8eb574dc.html
==============
la mia è una verità così ovvia, che è già una dimostrazione in se stessa, ed io so di avere toccato, il nervo scoperto di satana [ OGM geo ingegneria ] I SEMI STERILI DELLE SPA, rischiano di fare morire di fame miliardi di persone durante un conflitto mondiale!
============
QUANDO IL NUOVO ORDINE MONDIALE DISTRUGGE LE IDENTITà CULTURALI DEI POPOLI!   https://www.youtube.com/watch?v=HS86cuSYVlM Diego Fusaro: La distruzione del Natale: desimbolizzazione e fanatismo economico PandoraTV.  Claudio Ferrari
come fanno a desimbolizzare il natale? dovrebbero eliminare il sole!
Saro Ceddababba
+Claudio Ferrari e con le scie chimiche, sta sparendo!  la Luce restera' solo per pochi(gia' Illuminati)!
https://www.facebook.com/diegofusarofilosofo
Mara Pontello
Magari ci fosse il fondamentalismo cattolico di una volta. Che senso ha festeggiare se non c' è neppure la fede? Il Natale senza Gesù è volgarissimo. E con tutte queste luminarie pacchiane rischio un attacco epilettico. Che squallore considerare Gesù semplicemente un simbolo o una tradizione della nostra cultura. Mi sento male ogni volta che Fusaro parla di Cristo.. Per carità è bravissimo, ma Gesù lasci stare Gesù https://youtu.be/HS86cuSYVlM
=================================================
preoccupati per cosa? zia merkel hitler ha tutto sotto controllo!
    17:56 In Israele preoccupati per le canzoni inneggianti ad Hitler di un deputato ucraino
    17:15 Russia, “lanciamissili S-400 hanno ristabilito l'ordine nello spazio aereo della Siria”
    16:06 Comandante filorusso e ispettori OSCE sotto il fuoco dei cecchini nel Donbass
    15:17 A Mosca accolti con ironia i buoni propositi per la Russia di Kerry e McFaul
    14:22 Caviale, musica, donne, lusso: a Kiev la crisi non colpisce i politici post-Maidan filo-UE: http://it.sputniknews.com/mondo/20151227/1793224/Turchia-Aviazione-Difesa.html#ixzz3vXdjJJTc
=================
SALMAN E ERDOGAN SI SONO SCUSATI PER NON AVER POTUTO PRESIEDERE A QUELLA IMPORTANTE RIUNIONE. .. MA, QUEGLI ISLAMICI SONO SCESI ALL'INFERNO CON QUESTO DISPIACERE! BEIRUT, 27 DIC - Le forze del regime di Assad in Siria hanno minato una serie di edifici rurali in un villaggio della provincia meridionale di Deraa, facendo detonare gli esplosivi quando era in corso una riunione fra varie fazioni di ribelli islamici uccidendone almeno 17. Lo rivela l'ong d'opposizione Osservatorio siriano dei diritti umani (Ondus). secondo la tv di stato siriana, si tratta di miliziani del movimento islamico Muthanna. L'Ondus invece non conferma l'appartenenza dei jihadisti uccisi.
===========================
ci sono troppi argomenti per dimostrare che il più grande anticristo europeo oggi è la MERKEL, E PENSATE CHE QUELLA BUGIARDA HA ANCHE DETTO: "UE con più solidarietà e meno austerità" Intesa tra Merkel e Renzi: UE con più solidarietà e meno austerità: http://it.sputniknews.com/economia/20151227/1792578/critica-documento-cinque-presidenti-di-juncker.html#ixzz3vXaZ4eU0
PERCHé QUALCUNO RITIENE CHE, I MIEI INSULTI contro: TUTTI I POTENTI DEL MONDO POSSANO ESSERE UN IMPEDIMENTO per il MIO MINISTERO POLITICO DI PROCURATORE GOVERNATORE MONDIALE Unius REI? TUTT'ALTRO VI DICO, LEALTà E SINCERITà RETTITUNE E MORALITà: SONO LE QUALITà CHE I MIEI NEMICI APPREZZANO PIù DI OGNI ALTRA COSA! Perché la cosa più pericolosa, che esiste nel mondo: è la ipocrisia degli islamici e dei farisei! 15:17 A Mosca accolti con ironia i buoni propositi per la Russia di Kerry e McFaul: http://it.sputniknews.com/economia/20151227/1792578/critica-documento-cinque-presidenti-di-juncker.html#ixzz3vXbtKsxq
se poi, qualcuno pensava seriamente che, MINISTERO POLITICO DI PROCURATORE GOVERNATORE MONDIALE Unius REI, si sarebbe dedicato ad ammazzare le persone? CERTO, MI AVREBBERO GIà CHIAMATO! NON C'è BISOGNO DI ME, PER AMMAZZARE LE PERSONE, INFATTI C'è GIà LA GUERRA MONDIALE! ed io sono preoccupato per i sauditi che hanno comprato ancora poche armi!
=============================
i sacerdoti di satana sono degli schiavi perfetti nel SpA FED kingdom Gufo Baal, e muoiono in silenzio nel loro Nuovo Ordine Mondiale, ma, tu non puoi neanche immaginare come loro incominciano a gridare come si trovano all'inferno, no! perché se lo immaginavano come una specie di discoteca dove avrebbero trovato droga e sesso! MA VEDERE LA FACCIA DEGLI ISLAMICI IN MEZZO A 33 DEMONI TUTTI VERGINI? BEH, QUELLA è UNA SCENA IMPAGABILE DA POTER VEDERE!
Mr Universal Metaphisics Unius REI
IN PROCESSI IN BACKGROUND ] non è possibile chiudere [ Microsoft skipe 32 bit
Mr Universal Metaphisics Unius REI
lupo perde il pelo ma non il vizio.. a meno che qualcuno non lo uccide prima.. e veramente noi nel Regno di Dio ci stiamo attrezzando per questo! ] MY HOLY JHWH
Mr Universal Metaphisics Unius REI
il termine TROIKA è diventato un POTENTE filtro di blocco, in tutti i motori di ricerca! MA, QUESTO NON è UN PROBLEMA PER ME, PERCHé IO NON SCRIVO PER INTERLOQUIRE CON LE PERSONE!
=====================
RUSSIA CINA ] CERCHIAMO DI FARE CHIAREZZA! [ i satanisti massoni farisei Enlightened Banche CENTRALI SPA non daranno mai una Patria a tutti gli ebrei del mondo, semplicemente perché sono proprio loro che non vogliono averla! QUINDI è SOLTANTO UNA QUESTIONE DI TEMPO: I CABALISTI HANNO CONDANNATO A MORTE OLOCAUSTO, SHOAH, TUTTI GLI ISRAELIANI!
RUSSIA CINA ] CERCHIAMO DI FARE CHIAREZZA! [ se noi tre, NOI non realizziamo un regno per ISRAELE, loro non lo potranno più avere, e le profezie andranno perdute! ORA è IMPOSSIBILE CHE LE PROFEZIE VADANO PERDUTE PERCHé JHWH è GLORIOSO! E PERCHé TRANNE UN 15% DI SATANISTI, IL 85% di tutti gli ebrei del mondo desiderano ardententemente il loro regno e tutti darebbero, anche la vita volentieri per me! perché IO SONO IL REGNO DI ISRAELE ED IO VE LO POSSO DIMOSTRARE ADESSO!
RUSSIA CINA ] CERCHIAMO DI FARE CHIAREZZA! [ i miei cabalisti RABBINI SANTI, hanno ordinato ad ISRAELE di curare con tutta la loro dedizione i terroristi di ISIS sharia, e questo soltanto, poteva essere il significato di quel gesto politico, così assurdo, e che nessuno ha capito! VOI GIà OGGI POTETE ANDARE AD INSTALLARE LE VOSTRE UNITà MEDICHE, IN ISRAELE, PER CURARE I VOSTRI FERITI IN QUESTA GUERRA CONTRO Turchia e i PAESI DEL GOLFO! voi con le vostre truppe, in Siria ed IRAQ, voi non avete nulla da temere da ISRAELE, che poiché voi siete leali con me, poi, loro saranno leali con voi!
RUSSIA CINA ] se Israeliani rifiuteranno oggi, domani, ecc.. le vostre installazioni mediche in Israele, come supporto e mutuo scambio tecnologico e scientifico? per curare tutti i feriti della guerra Turco Siriana Irachena? POI, LA MIA POSIZIONE è SBAGLIATA!
RUSSIA CINA ] SE si rifiutassero, di collaborare con voi, dal punto di vista delle unità mediche, da installare in ISRAELE, più nessuno in tutto il mondo potrebbe piangere gli israeliani pugnalati, perché hanno aiutato ISIS e poi, risulta che non hanno aiutato voi! QUINDI LA LORO POSIZIONE COLLIMEREBBE CON LA POSIZIONE DI USA, ma, tutti sappiamo che USA sono i satanisti, mentre gli israeliani dicono di non esserlo! E SE ISRAELE POTEVA FARE UNA GUERRA DI TIPO AGGRESSIVO? POI, AVREBBERO GIà AGGREDITO LA LEGA ARABA, COME IO GLI HO DETTO DI FARE TANTE VOLTE. ISRAELE PUò ESSERE NEUTRALE SOLTANTO, E PUò SOLTANTO DIFENDERSI, PERCHé SOLTANTO ERDOGAN QUI è IL PAZZO, E SOLTANTO SALMAN QUì è IL TRADITORE: DUE TERRORISTI!
RUSSIA CINA ] NON ESISTE IN USA un uomo del valore di MORALE di PUTIN! ed io posso fare sbriciolare la Amministrazione USA in qualsiasi momento io volessi farlo!
===================
che sciocchi! IO SONO UNA SOLA FAMIGLIA, io sono un SOLO NUCLEO FAMILIARE, IN TUTTO IL MONDO! ] [ Prima l'abbraccio poi il dna, infranto il sogno della nonna di Plaza di Mayo. La 91enne Maria Isabel "Chicha" de Mariani credeva di aver ritrovato la nipote Clara dopo 39 anni.] [ Chi di voi mi vuole per figlio fratello e padre?
=========
rimuovere immediatamente le iscrizioni: dalle scuole che applicano la ideologia GENDER! Omofobia è dire “mamma e papà” http://www.notizieprovita.it/notizie-dallitalia/omofobia-e-dire-mamma-e-papa/ BAU BAU: TU VOI PRENDERE PER MARITO, IL QUI PRESENTE BEPPE GRILLO, FINCHé, DIVORZIO CON CAPRA NON VI SEPARI? "BAU BAU" disse la cagna: OK! VI DICHIARO CANILE E MOGLIE! BENEDì CASALEGGIO! http://www.notizieprovita.it/notizie-dallitalia/movimento-5-stelle-e-la-proposta-del-matrimonio-con-animali/  Sorvolando sulla proposta di legalizzare matrimoni omosessuali e poliamorosi (che nel complesso della proposta passano inevitabilmente in secondo piano), degno di nota è il riferimento ai matrimoni tra specie diverse. Matrimoni ammissibili, secondo il deputato, ad un’unica condizione: il consenso reciproco. Le ipotesi sono due: o Sibilia è il nuovo San Francesco e, grazie al carisma della comunicazione con gli animali, riesce a sindacare il consenso dell’animale; oppure il deputato ha compiuto un errore non trascurabile (e Crozza dovrebbe fare uno sketch sulla proposta del deputato pentastellato piuttosto che sull’affermazione, in questa sede dimostratasi più che legittima, della Sentinella suddetta).
======
no! in realtà: è il server di youtube mi sta bloccando da un ora! ] [ CINA RUSSIA ] Erdogan attende l'occasione per invadere la Siria e l'IRAQ, se evitate provocazioni, in altre parti del mondo, Asia ed Europa, rimarranno fuori di questa follia USA terza guerra mondiale! ] ho impiegato 30 minuti per vedermi sbloccare firefox [ windows10 questa versione Microsoft safety scanner è scaduta e non potrà più essere eseguita nel computer ] Mozilla firefox non risponde ] ZZZzzzzz [ gestione attività [nessuna risposta! ] product updater, autocad component [ non lo riesco a spegnere, ritorna sempre. cortana è impossibile chiuderla. chiusa cortana, ma, in gestione attività è impossibile chiudere (skype microsoft 32 bit)
=========================
 Mr Universal Metaphisics Unius REI [ ha pubblicato  1 ora fa ] [ CINA RUSSIA ] Erdogan attende l'occasione per invadere la Siria e l'IRAQ, se evitate provocazioni, in altre parti del mondo, Asia ed Europa, rimarranno fuori di questa follia USA terza guerra mondiale! su questa pagina: https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion non vedo questo commento. Prima attaccate la ARABIA SAUDITA, E PRIMA QUESTA GUERRA MONDIALE FINIRà!
===================
brutti maledetti bastardi indemoniati, Darwin GENDER Sodoma culto, anticristo Merkel OBAMA ROTHSCHILD oggetto dell'ira e del disprezzo di Dio, per questo 2016, io vi auguro terroristi islamici sharia sgozzatori, in tutte le vostre case! ] in tutte le case di coloro che non possono dire ad israeliani ed a martiri cristiani: "quando voi venivate uccisi, io ho alzato la mia voce in vostra protezione!" MANILA, 26 DIC - Almeno 14 persone sono morte in un attacco condotto da ribelli musulmani contro comunità cristiane nelle Filippine nel giorno di Natale. Lo riferisce una portavoce militare, cap. Joan Petinglay. Nove fedeli cristiani sono state uccise a colpi d'arma da fuoco dai ribelli del Bangsamoro Islamic Freedom Fighter, mentre almeno 5 insorti sono rimasti uccisi dalle forze governative nelle province di Sultan Kudarat, Maguindanao e Nord Cotabato.
Etiopia: "Dio ha cambiato la mia vita!" ] chi fa del male a persone pacifiche e buone? poi, il suo Dio Allah Brama? è la BESTIA! ] tutti i musulmani che non giurano sul Corano di condannare la sharia, devono essere arrestati ed espulsi! [ Sintesi: la cristiana etiope Belen testimonia che Dio ha cambiato la sua vita attraverso un nostro progetto di microcredito che le ha permesso di aprire una caffetteria e sostenere così la sua famiglia. Il sorriso sul volto di Belen è molto cordiale quando ci fermiamo nel suo piccolo bar. L'aria è piena dell'aroma del caffè appena tostato e il piccolo negozio è pieno di clienti. L'Etiopia è il luogo di nascita del caffè e ad esso è associato un vero e proprio cerimoniale che fa parte della cultura locale. E' proprio l'amore della sua società per il caffè, che ha dato l'opportunità a Belen di mantenere la sua giovane famiglia. E' difficile credere alla trasformazione di questa 35enne, madre di Dawit (8), Solomon (6) e Ataklti (4). Ne ha passate così tante! Belen proviene da una zona rurale nel nord dell'Etiopia, dove la Chiesa protestante ha dovuto affrontare una crescente pressione. I cristiani evangelici hanno affrontato isolamento, negazione di eredità, aggressioni, divorzi, false accuse e distruzione di chiese. Non è stato diverso per Belen. A causa della sua decisione di seguire Cristo, suo marito ha lasciato lei e i suoi tre figli, la sua famiglia l'ha respinta e il fratello maggiore l'ha punita per la sua scelta creandole gravi problemi finanziari (privandola tra le altre cose dell'eredità paterna). Anche se il costo dell'essere discepola di Gesù è molto alto per Belen, il costo di tornare alla sua vecchia religione sarebbe insopportabile. Prima di conoscere Gesù, la sua vita era un disastro. "La mia vita era in rovina", ci ha detto. Abbiamo aiutato Belen a mantenere la sua famiglia avviando una piccola caffetteria, là dove l'abbiamo visitata. Gli aiuti le hanno permesso di avviare l'attività partendo da zero, fornendole il locale, tutti i prodotti e le attrezzature. Belen è grata perché ora può occuparsi del sostentamento dei suoi figli. "Il vostro ministero mi ha aiutato in modo significativo. Con il vostro supporto, sono stata in grado di pagare i debiti che avevo contratto. Sarei finita in carcere e i miei figli avrebbero vagato elemosinando per le strade, se non mi aveste raggiunto. Per non parlare del fatto che, se non avessi la mia attività, ora non avremmo nulla da mangiare". "Dio ha cambiato la mia vita!" testimonia Belen. Afferma inoltre che le persecuzioni che ha subito l'hanno aiutata a camminare più vicina a Dio. "Ho deciso di accettare la volontà di Dio sulla mia vita, e non la mia. Pregate per me".
==============================
SOLTANTO UNO STUPIDO PUò NEGARE A TUTTI GLI EBREI DEL MONDO (che sono i primi che hanno sputato si Israele, perché usurai Enighetened banchieri massoni, ecc.. non vogliono avere una patria e come parassiti vogliono vivere nelle Nazioni, ma tanti ebrei santi, la maggioranza, loro non vanno per paura di terrorismo e per mancanza di spazio! ) LA LORO PATRIA PER DARE AI SATANISTI FARISEI ENLIGHTENED SPA FED UN PRETESTO PER UCCIDERLO INSIEME ALLA SUA PATRIA! ECCO PERCHé TU SEI DIVENTATO UNO SCHIAVO, senza speranza, CHE PAGA IL SUO DENARO AD INTERESSE! The wave of terror attacks against Jews in Israel receives broad support from the Palestinian street, and is fueled by daily incitement by the Palestinian leadership. Their goal: annihilate the Jewish State. By: Bassam Tawil, The Gatestone Institute. As the current Palestinian campaign of terrorism against Israel is about to enter its third month, it is still not clear to many what the Palestinians are trying to achieve. The Palestinians cannot even agree on a name for their campaign. Some are referring to it as an “intifada,” while others are describing it as a “Habba Jamahiriya” [“popular puff,” or “flurry”]. The Palestinians also have not been able to agree on the motives behind the stabbing, shooting, firebombing and car-ramming attacks. Palestinian Authority (PA) leader Mahmoud Abbas has repeatedly claimed during the past few weeks that the terrorists are setting out to kill Jews out of “despair and frustration” and the lack of a “political horizon.” But Abbas seems intentionally to be ignoring that it is he and his Palestinian Authority who are responsible — together with Hamas, Islamic Jihad and other Palestinian factions — for the violence, as a result of their daily incitement against Israel. This is yet another instance in which anyone could have predicted what was going to happen. Throughout the past year, Abbas has been telling his people that Israel was planning to destroy the Al-Aqsa Mosque and “change the Arab and Islamic character and identity” of Jerusalem. He condemned Jews for “defiling the Aqsa Mosque with their filthy feet.” Abbas, his spokesmen and PA-controlled media outlets also have also repeatedly been telling Palestinians that Israel is committing “war crimes” and “summary executions” of innocent Palestinians. Palestinian Authority head Mahmoud Abbas. This is, as Abbas knows, exactly the type of incitement that prompts Palestinian teenagers to grab a knife, run out into the street and murder the first Jew they see. Those young Palestinians are also tragic victims of the poisonous campaign of the inflammatory anti-Israeli language emanating from Palestinian leaders such as Abbas, mosque preachers, news outlets and social media. Contrary to Abbas’s outrage, no one has yet found even one terrorist who claimed to have attacked a Jew out of “despair and frustration” at the “lack of a political horizon.” If you look through the social media accounts of these young terrorists, many have said that they set out to kill Jews to “defend” Al-Aqsa Mosque. They seem to have been influenced by the romantic notion of Abbas’s repeated fictitious claims that Jews were plotting to destroy the mosque, followed by high-flown fantasies of themselves as heroes charging forth to rescue it. A public opinion poll published last week refutes Abbas’s claim that Palestinians are committing terrorist attacks out of “despair and frustration.” The poll, conducted by the Watan Center for Studies and Research, found that 48% of the Palestinians interviewed believe that the real goal of the “intifada” is to “liberate all of Palestine.” In other words, approximately half of Palestinians believe that the goal of the “intifada” should lead to the destruction of Israel. What is notable, is that only 11% of respondents said that the true goal of the “intifada” should be to “liberate” only those territories captured by Israel in 1967. Another 12% of Palestinians said they believe that the goal of the “intifada” was to release prisoners held by Israel. The results of the poll, which covered 1,167 Palestinians above the age of 18, show that a majority of Palestinians continue to seek the destruction of Israel. The poll shows that only a few Palestinians see only the West Bank, Gaza Strip and east Jerusalem as the future Palestinian state. They want the “intifada” to replace Israel with a Palestinian state — preferably, one that now would be ruled by Hamas and jihadi organizations such as Islamic State and Al-Qaeda. These Palestinians do not see a difference between, say, Ma’aleh Adumim, a “settlement” on the outskirts of Jerusalem, and any city inside Israel. One only needs to look at reports in the Palestinian media to see that Tel Aviv, Rishon Lezion, Kiryat Gat and Ra’anana are all considered “settlements.” These reports also show that Palestinians do not see a difference between a Jew living in the West Bank and Israel — instead, they are all depicted as “settlers” and “colonialists.” None of the Palestinians interviewed for the poll complained about “despair and frustration,” or the lack of a “political horizon.” Obviously, they are driven by hatred for Jews and Israel. They do not, however, have a problem with “settlements” or “poor living conditions.” They have a problem with Israel’s existence. A majority believes that Israel can — and should — be destroyed. They are not, as Palestinian leaders claim, seeking a two-state solution. According to the poll, more than 75% of Palestinians support the use of violence against Israel. More than 44% of respondents support the use of firearms against Israel; 18% are in favor of using knives to kill Jews, and another 14% would like to see Palestinians use stones. This contradicts Abbas’s claim that the Palestinians want a “peaceful and popular” uprising. Tapuach terror attack. Site of a recent terror attack at Tapuach junction. (Police spokesman) Another noteworthy finding of the poll is that 72% of Palestinians want the current “intifada” to continue. In other words, an overwhelming majority of Palestinians would like to see their youths carry out more terror attacks against Israeli civilians and soldiers. They want to see more terror attacks because their leaders and journalists are telling them that those who kill Jews are “heroes” and “martyrs” who will have streets, squares, schools and tournaments named after them. U.S. Secretary of State John Kerry, who visited Israel and Ramallah last week in a bid to end the Palestinian terror attacks, was unable to make any progress. Even before he arrived in Ramallah to meet with President Abbas, Kerry was strongly condemned for referring to the Palestinian violence as “terrorism.” Palestinians who demonstrated not far from Abbas’s office shouted slogans condemning the U.S. Administration for its attempt to stop the terror attacks against Israelis and called for boycotting Kerry. The protesters also declared Kerry persona non grata in Ramallah. Kerry and the U.S. Administration should know by now that the Palestinians are waging war on Israel not because of “despair and frustration,” but because they aspire to destroy Israel, as the results of the recent poll show. The goal of the Palestinians is the destruction of Israel. This fact is something that other Western parties need to understand — that the Palestinian “struggle” is mainly aimed at eliminating Israel, and not “the establishment of a Palestinian state that would live in peace and security alongside Israel.” The recent poll should be translated into English and distributed among all those “pro-Palestinian” groups that continue to shout about the conflict being the result of Israeli “occupation” of the West Bank, Gaza Strip and east Jerusalem. Today, it is clear that the Israeli-Palestinian conflict is not really about the “occupation” that began with the creation of Israel in 1948. The last three Palestinian “intifadas” and previous Israeli-Arab wars had (and still have) one goal: to see Israel removed off the map. Bassam Tawil is a scholar based in the Middle East.
=======================
1. circa la legittimità Assad ha preso, statisticamente, più voti in Siria e per tutto il mondo, dalle comunità siriane sparse per il mondo, che non Erdogan in Turchia. 2. Circa la cooperazione con Assad, la sua presenza non è obbligatoria, perché, lui non è un siriano, e tutte le sue milizie di terroristi islamici non siriani devono uscire dalla Siria e IRAQ. 3. un ospite invitato non ha diritto di rimanere quando l'invito gli viene formalmente rimosso, quindi LE SUE TRUPPE SONO TRUPPE DI OCCUPAZIONE, ed anche ONU lo ha detto! Poiché la NATO non può seguire Erdogan, nelle sue avventure militari criminali e senza supporto delle Nazioni Unite! ] [ 15:20 26.12.2015. Il presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato che non ci sarà nessuna cooperazione con la coalizione di Russia, Siria, Iran e Iraq finché Bashar Assad resterà alla guida del paese. "Siria, Iran, Iraq e Russia hanno creato a Baghdad un quartetto, invitando anche la Turchia, ma io ho detto a Vladimir Putin che non posso sedere accanto al presidente Assad, perché la sua legittimità suscita dei dubbi", — ha detto Erdogan in un'intervista al canale Al-Arabiya. Parlando dei soldati turchi in Iraq, Erdogan ha dichiarato che i militari si trovano in questo paese per addestrare gli iracheni e sono stati inviati su richiesta delle autorità dell'Iraq. "Quando l'ISIS è entrato in Iraq, gli iracheni ci hanno chiesto aiuto, ho detto che siamo pronti ad aiutare. Gli abbiamo chiesto di indicarci il posto per installare la nostra base, e loro l'hanno fatto. Il tutto è cominciato in marzo dell'anno scorso e già in marzo siamo stati dislocati a Bashika", — ha detto Erdogan. http://it.sputniknews.com/politica/20151226/1790540/Turchia-Assad-rapporto.html#ixzz3vRqC2WEn
dubito che la NATO che è una struttura difensiva si potrà far carico delle avventure terroristiche e militari di ERDOGAN contro i popoli sovrani e costituzionalmente organizzati! ] Turchia fornirà aiuti agli organizzatori del blocco della Crimea. 26.12.2015 (Lega Araba: presenza militari Turchia in Iraq è violazione del diritto internazionale) In Ucraina viene creato un battaglione dei tartari di Crimea di 560 uomini che intende “pattugliare” i confini della penisola. Lenur Islyamov, uno degli organizzatori del blocco della Crimea, ha comunicato che Turchia fornirà ai membri del battaglione divise e scarpe. Islyamov ha dichiarato che il ministero della Difesa turco ha già cominciato a fornire aiuti militari ai volontari del battaglione. L'attivista ha informato che al momento l'attività è finanziata attraverso la raccolta dei fondi, mentre la Turchia fornirà divise e scarpe che devono arrivare prossimamente. Lenur Islyamov, che in Russia è stato accusato in contumacia di sabotaggio, ha esortato a mantenere il blocco energetico della Crimea e ad ampliare il blocco alimentare. Secondo lui, si possono usare dei "piccoli motoscafi per attaccare le navi che portano merci in Crimea". Tuttavia ciò sarebbe una misura estrema, mentre esistono dei modi "più pratici" per organizzare il blocco navale della penisola. Per quanto riguarda l'obiettivo del nuovo battaglione, Islyamov ha detto che lo scopo è quello di "colpire come e dove solo noi potremo sapere". Le dichiarazioni dell'attivista tartaro sono state seguite da un commento da parte del governatore di Sebastopoli Sergey Menyaylo. "Non è giusto. È una nuova pugnalata alle spalle della Russia. La Turchia sta mostrando il suo vero volto. L'ha mostrato quando ha abbattuto il nostro aereo e ha cercato di mostrarlo durante l'incidente in mare che ha riguardato il loro peschereccio", — ha detto Manyaylo: http://it.sputniknews.com/mondo/20151226/1790429/Ucraina-tartari-Turchia.html#ixzz3vRtLJCtB
my ISRAEL ] io ho detto a Kerry Obama Bildenberg, Rothschild, Merkel Bush che per fermare il mio ministero il 97% di tutti loro si SAREBBERO dovuti immolare, tutti sull'altare di satana, ed a che punto noi siamo oggi? I LORO SACRIFICI UMANI NON SONO STATI IDONEI e sufficienti, PER INTORPIDIRE ANCHE LE MIE FACOLTà MENTALI!
Naufragio in Turchia, 8 morti, 6 sono bambini. LA TURCHIA PRENDE I SOLDI DALLA UE: UNIONE EUROPEA, IN VANATAGGIO DEI RIFUGIATI, EPPURE LI FA PARTIRE CONTINUAMENTE, MA, QUESTO è UN PUGNALARE UGULMENTE ALLE SPALLE, ANCHE GLI ALLEATI! I TURCHI SI SONO SPECIALIZZATI A TRADIRE TUTTI, PUGNALANDO TUTTI ALLE SPALLE! Naufragio in Turchia, 8 morti, 6 sono bambini
PERSECUTED CHURCH SAID: "L'ANTICRISTO IDEOLOGIA GENDER APRIRà UNA NUOVA ERA DI PERSECUZIONE ANTISEMITA E ANTICRISTIANA!
  ===============================
LUI LA BESTIA DEL BRUNEI DANNEGGIA ANNULLA LA FEDE DEI MUSULMANI, INFATTI, NELLA COSTRIZIONE LA FEDE è ANNULLATA E RIMANE UNA IDEOLOGIA NAZISTA RELIGIOSA ASSASSINI! Quando si annulla il Natale [ Il sultano del Brunei Hassanal Bolkiah: Il Brunei “vieta” il Natale: Danneggia la fede musulmana ] 26.12.2015( Nascondere la propria identità in nome dell’integrazione. È stata la scelta di diverse scuole in Italia, che per paura di urtare i sentimenti dei bambini non cristiani hanno preferito annullare il Natale. Quando si annulla il Natale nelle scuole si nascondono le proprie tradizioni, ma per i bambini e gli stranieri di altre religioni che arrivano in Italia "è importante avere di fronte qualcuno che abbia una sua identità con cui parlare e confrontarsi", spiega Piergiorgio Acquaviva. La paura di urtare la sensibilità dell'altro è arrivata al punto di nascondere anche le opere d'arte che sono una parte imprescindibile della cultura italiana. È il caso di una scuola fiorentina che ha tolto dal programma la visita alla mostra "La divina bellezza" per la presenza di immagini cristiane.
A questo punto si potrebbe chiudere la Cappella Sistina, tutti i musei italiani, coprire di veli i monumenti sparsi per tutta l'Italia. Ovviamente sarebbe una follia, d'altronde inutile. Sputnik Italia ha raggiunto per una riflessione in merito Piergiorgio Acquaviva, presidente del Consiglio delle Chiese cristiane di Milano.
— Il Natale 2015 è stato segnato da scandali. In molte scuole si è deciso di non allestire il presepe o annullare i canti natalizi per non urtare la sensibilità dei bambini non cattolici. Lei che ne pensa di queste scelte? [ Piergiorgio Acquaviva, presidente del Consiglio delle Chiese cristiane di Milano.  ] — Questo è un problema che si ripete periodicamente nelle scuole italiane. Quest'anno è emerso in modo più prepotente, perché le ferite degli attentati di Parigi, dell'aereo russo sul Sinai, di Beirut hanno proiettato sul Natale la paura. C'erano due sentimenti contrastanti: da una parte una sottolineatura molto identitaria, dall'altra un senso che io considero un po'malinteso, cioè di laicità. Parlo del tentativo di rinunciare alle proprie tradizioni per non urtare la sensibilità dei non cristiani.
Io trovo la soluzione adottata in alcune scuole un po' sciocca, non è quello il problema: coloro che arrivano nei Paesi dell'Europa occidentale da zone di guerra, che sono per la stragrande maggioranza di religione islamica, normalmente non si sentono feriti o offesi dai simboli religiosi della cristianità. Sanno benissimo che vengono in terre di tradizione cristiana. Per loro è importante avere di fronte qualcuno che abbia una sua identità con cui parlare e potersi confrontare. — Possiamo dire che queste scelte fatte dalle scuole producono l'effetto contrario? [ Il sultano del Brunei Hassanal Bolkiah: Il Brunei “vieta” il Natale: Danneggia la fede musulmana ] — Sicuramente. Va aggiunto che l'insistenza dei media su alcuni singoli casi fa diventare il problema più grosso di quello che è. C'è stato il caso di Rozzano, quello più clamoroso, quando il preside ha deciso di non fare il concerto di Natale, rinviando a gennaio la festa "dell'inverno", che non si capisce esattamente cosa potesse essere. Io ho contato circa una decina di casi simili in giro per l'Italia. Non mi sembrano tali da poter dire che c'è un cambiamento di atteggiamento. Gli italiani hanno una tradizione di tolleranza e i singoli insegnanti poi nelle loro classi sono liberi di portare avanti il loro programma.
Il preside può decidere l'utilizzazione di alcune sale della scuola, però non può entrare nella libertà del singolo docente. Nel nostro ordinamento gil insegnanti sono liberi di avere l'approccio che preferiscono. A parte qualche preside che decide di imputarsi sui principi della laicità, non ci sono tantissimi insegnanti che hanno chiuso le loro classi alla religione.
— Comunque il caso di Rozzano non è stato l'unico, un po'in tutta Italia si è visto questo fenomeno, che non ha riguardato solo la religione, ma anche l'arte e la cultura. A Firenze una scuola ha annullato una visita alla mostra "La divina bellezza", perché vi erano immagini cristiane. Non ritiene un errore nascondere la propria cultura e identità?
— Ovviamente, questo non ha senso, altrimenti dovremmo chiudere gran parte dei nostri musei, perché tutta l'arte rinascimentale e medievale italiana è in ogni caso di ispirazione religiosa. Io credo personalmente che ebrei, musulmani e buddisti che vanno a visitare la Cappella Sistina e si vedono davanti il Cristo risorto nel Giudizio dell'ultimo giorno, non si possano sentire offesi. Io non ho mai sentito nessuno che si sentisse offeso da manifestazioni d'arte, forse è un pensiero che uno può avere, ma per sua scarsa cultura.
— La vera ricetta dell'integrazione quindi non è il tirarsi indietro, ma il condividere la propria cultura con l'altro? [ Preparazioni alla messa natalizia nel cattadrale dell'Immacolata Concezione a Mosca. ] [ Il sultano del Brunei Hassanal Bolkiah: Il Brunei “vieta” il Natale: Danneggia la fede musulmana ] Cattolici di Mosca: questo Natale non sarà l’ultimo. [ — Certamente condividere. C'è da dire però che è da evitare l'atteggiamento opposto, non si possono utilizzare i crocefissi come armi. Alcune volte le sottolineature identitarie possono rischiare di diventare strumentalizzazione in politica. Abbiamo visto alcuni esponenti della Lega Nord che si sono subito presentati fuori dalle scuole gridando "giù le mani dal presepe, dal crocefisso". Il problema non è quello, la religione non è un'arma. Se ci ricordiamo, la prima lettera di Pietro dice "essere sempre pronti a rispondere a chi vi domandi ragione della speranza che è in voi, ma fate questo con dolcezza e rispetto". Il messaggio cristiano è un messaggio di pace e salvezza, non è un'arma da impugnare: http://it.sputniknews.com/opinioni/20151226/1790078/italia-scuole-annulamento-natale.html#ixzz3vS9RT95M
STOP ALLA SHARIA, STOP AL TERRORISMO ISLAMICO SHARIA NEL MONDO! TEL AVIV, 26 DIC - Un soldato israeliano è stato travolto da un'automobile palestinese in corsa e ferito in modo non grave presso il posto di blocco di Huwara, a sud di Nablus, in Cisgiordania. Lo ha riferito la radio militare dello Stato ebraico. Il conducente è stato colpito dagli spari di reazione dei militari israeliani ed è morto successivamente. L'emittente ha precisato che si tratta del secondo attentato della giornata.
======================
ISLAM ] [ allora la smetti di fare l'assassino? ] Undici anni fa l'apocalisse tsunami, oggi ricordi e lacrime, Morirono 230mila persone, cerimonie in tutta l'Asia.
poi fu il turno dell'Apostolo Giacomo, e gli omicidi che, i farisei Talmud agenda hanno fatto COMMETTERE ai comunisti ed oggi CONTINUANO A FAR FARE ai salafiti sono arrivati a 100 milioni di martiri cristiani! altri 20 milioni di martiri cristiani ci separano dalla fine del mondo! DIO AVEVA ALTRI PROGETTI DI AMORE TRA CRISTIANI ED EBREI, E CON ME QUEI PROGETTI: OGGI SONO RITORNATI! Oggi è la giornata di Santo Stefano. Stefano venerato come santo dalla Chiesa cattolica e dalla Chiesa ortodossa, fu il protomartire, cioè il primo cristiano ad aver dato la vita per testimoniare la propria fede in Cristo e per la diffusione del Vangelo. Ebreo di nascita, fu il primo dei sette diaconi scelti dalla comunità cristiana perché aiutassero gli apostoli nella diffusione della fede.
====================
BASTA CON TUTTA QUESTA VOLGARITà! SOLTANTO FARISEI MASSONI E SALAFITI POSSONO ESSERE INSULTATI! Arbitro insultato scoppia in lacrime, giocatori lo consolano. In Tunisia, il direttore di gara non ha retto alla volgarità degli insulti dei tifosi della squadra di casa
        =====================
ERDOGAN, IRAN, SALMAN ] TUTTO QUELLO CHE VOI POSSIATE DIRE IN VOSTRA DIFESA NON HA NESSUN VALORE, PERCHé NON ESISTE UNA CREATURA CHE PUò CONTENDERE CONTRO UNIUS REI SE LUI HA DECISO DI ACCUSARTI? TU SEI GIà MORTO! Papa: 'Cristiani perseguitati in un silenzio vergognoso'. Messaggio su Twitter per festa S.Stefano, primo martire Chiesa. 26 dicembre 2015. Filippine: attacchi islamici a Natale, Santo Stefano, chi è il martire che si festeggia oggi. Papa: 'Pace in Medioriente, basta atrocità dell'Isis'. VIDEO Papa, cristiani perseguitati nel silenzio © ANSA COPYRAIL ]  VIDEO Papa Francesco: ecco le emergenze del mondo © ANSA. Video, Papa Francesco: ecco le emergenze del mondo: VIDEO Papa: dalle guerre ai senza lavoro, le emergenze del mondo.   Papa: dalle guerre ai senza lavoro, le emergenze del mondo. "Preghiamo per i cristiani che sono perseguitati, spesso con il silenzio vergognoso di tanti". Lo afferma papa Francesco in un nuovo tweet, diffuso sul suo account @Pontifex nella solennità di Santo Stefano, primo martire della Chiesa. Preghiamo per i cristiani che sono perseguitati, spesso con il silenzio vergognoso di tanti. Papa Francesco (@Pontifex_it) 26 Dicembre 2015. All'Angelus nella solennità di Santo Stefano, primo martire della Chiesa, papa Francesco ha sottolineato "un aspetto particolare nell'odierno racconto degli Atti degli Apostoli, che avvicina Santo Stefano al Signore": "è il suo perdono prima di morire lapidato". "Inchiodato sulla croce, Gesù aveva detto: 'Padre, perdona loro perché non sanno quello che fanno'; in modo simile Stefano 'piegò le ginocchia e gridò a gran voce: 'Signore, non imputare loro questo peccato''", ha rammentato il Papa. "Stefano è dunque martire, che significa testimone, perché fa come Gesù - ha proseguito -; è infatti vero testimone chi si comporta come Lui: chi prega, chi ama, chi dona, ma soprattutto chi perdona, perché il perdono, come dice la parola stessa, è l'espressione più alta del dono". "Ma - ci potremmo chiedere - a che cosa serve perdonare? E' soltanto una buona azione o porta dei risultati?", ha chiesto Francesco. "Troviamo una risposta proprio nel martirio di Stefano - ha quindi spiegato -. Tra quelli per i quali egli implorò il perdono c'era un giovane di nome Saulo; costui perseguitava la Chiesa e cercava di distruggerla. Saulo divenne poco dopo Paolo, il grande santo, l'apostolo delle genti". "Aveva ricevuto il perdono di Stefano - ha concluso il Pontefice -. Possiamo dire che Paolo nasce dalla grazia di Dio e dal perdono di Stefano". "La Vergine Maria, cui affidiamo coloro - e sono purtroppo tantissimi - che come santo Stefano subiscono persecuzioni in nome della fede, i nostri tanti martiri di oggi, orienti la nostra preghiera a ricevere e donare il perdono". Così papa Francesco ha concluso il suo discorso prima dell'Angelus nella solennità di Santo Stefano, primo martire della Chiesa.
      ================================
quando si dice: "ingratitudine"! Isis minaccia Israele. ANCHE SATANA DALL'INFERNO CULLA SOGNI DI GRANDEZZA! MA, COME HA VISTO UNIUS REI? GLI SONO CADUTE ANCHE LE CORNA, EPPURE, IO NON L'HO TOCCATO ANCORA, PERCHé TUTTE LE VOLTE CHE IO L'HO CERCATO? LUI SI è ANDATO A NASCONDERE! TEL AVIV, 26 DIC - L'Isis minaccia Israele. ''La Palestina non sara' la vostra terra ne' la vostra casa ma il vostro cimitero. Allah vi ha raccolto in Palestina perche' i musulmani vi uccidano'' ha avvertito oggi il suo leader Abu Baker al-Baghdadi in un messaggio audio. ''Gli ebrei - ha detto ancora - pensavano che avessimo dimenticato la Palestina e pensavano di essere riusciti a distrarre la nostra attenzione. Assolutamente no. Molto presto, avvertirete la presenza dei combattenti della Jihad'' QUESTA SI CHE SI CHIAMA: "INGRATITUDINE", DOPO CHE ISRAELE HA GUARITO E CURATO GRATUITAMENTE TUTTI I LORO FERITI A MORTE, CHE SENZA LE CURE DI ISRAELE? CERTO SAREBBERO GIà MORTI! SALVARE LA VITA AGLI ISLAMICI SHARIA? "è PECCATO!"
my ISRAEL ] quando con gli occhi spirituali della FEDE, io ho visto il mio spirito scendere all'inferno, alla ricerca di Satana, perché in youtube i vampiri cannibali sacerdoti della CIA mi avevano fatto arrabbiare? nessuno dei miei ministri potenti era con me, io ero solo! Ma, è stato ugualmente come fare entrare la potenza del sole in una pentola! 80 miliardi di anime dannate, e 40 miliardi di demoni terrorizzati volevano già essere stati disintegrati, e si sono spiaccicati contro le parole dell'inferno! e quando io ho urlato? tutto l'inferno sembrava che dovesse distruggersi! Nessuno della famiglia dei Rothschild, e nessuno della famiglia dei Bush, NESSUNO HA OSATO FARSI AVANTI PER DIFENDERE L'ONORE DI SATANA! Ed io non ho fatto del male a quelle anime infelici, perché mi sono sembrati gia, tutti molto troppo sofferenti! eppure, tu lo puoi vedere, sono anni che quelli della CIA mi hanno lasciato solo in youtube/user/youtube, e nessuno di loro vuole più fare l'amico con me!
============
my ISRAEL ] [ i sacerdoti di satana alla CIA? SONO ANNI CHE loro non hanno più una strategia contro di me! MI HANNO CHIUSO MOLTI CANALI DAL SIGNIFICATO EVOCATIVO STRATEGICO, E BENCHé IO HO CHIESTO A GOOGLE E YOUTUBE, come faccio ad entrare nel mio canale lorenzoJHWH, che è senza penalizzazioni da anni, IL MIO PRIMO CANALE? MA, LORO NON MI RISPONDONO! MA, io ho detto loro. "che io non sono un rito da fare, o formule magiche da dire, io sono soltanto una esperienza di fede!" LORO SANNO CHE IO NON HO MAI MENTITO, MAI MENTITO  a nessuno mai (tranne il caso di evidente ironia), EPPURE POICHé SONO SENZA UNA STRATEGIA? loro nella CIA non SANNO fare, NIENTE DI MEGLIO DI QUELLO CHE FANNO, cioè nei loro boicottaggi, cioè nei loro filtri, e in tutti i LORO INUTILI E PENOSI TENTATIVI CONTRO DI ME... e andiamo avanti così, finché JHWH non perderà la pazienza e tutti loro diventeranno letame!
=======================
ابراهيم ياسين‬‎ 3 ore fa · COMMENTO DA LINK Do not suppose that I have come to bring peace to the earth. I did not come to bring peace, but a sword. Matthew (10:34). But those mine enemies, which would not that I should reign over them, bring hither, and slay them before me. Luke (27:19)
LorenzoJHWH Unius REI 1 secondo fa https://youtu.be/nJTWJwMLqs8
+‫ابراهيم ياسين‬‎ https://www.youtube.com/channel/UCYaR-o8cQgudDZ-pETjzJ6w sorry my friend, questo che tu hai citato, riguarda, soltanto, il giorno del giudizio universale!
infatti al tempo di Gesù, c'era i farisei collusi con il potere, mentre oggi, salafiti wahhabiti, e i loro massoni Bildenberg Rothschild, sono loro il potere!, e c'erano anche i zeloti, che erano dei violenti, terroristi, ma, Gesù lui non è mai stato violento! Quindi, la tua visione del Vangelo è fuori contesto teologico! e ci sono anche molti musulmani santi, Ma, tu combatti i martiri cristiani innocenti con la tua ignoranza e con le tue calunnie, e quindi, tu non puoi mai avere una speranza di vita eterna!
+‫ابراهيم ياسين‬‎ quando qualcuno, di quasiasi demoniaca religione (tutte le religioni sono demoniche) usa la Parola di Dio, senza capirla, senza che lo Spirito SANTO te la ha spiegata lui personalmente, proprio, come tu fai? Questo è un chiaro discernimento, che, tu sei stato predestinato all'inferno! [ Do not suppose that I have come to bring peace to the earth. I did not come to bring peace, but a sword. Matthew (10:34) ] si rivolge prevalentemente, prima contro i cristiani, e poi contro tutti gli altri! Se la tua famiglia molto religiosa, va in chiesa tutti i giorni, ecc.., fa la tradizione, esercita il potere religioso, ed invece, al contrario, tu sei un cristiano, che, tu vuoi testimoniare la verità del Vangelo? poi, saranno proprio i tuoi parenti a farti morire! Quindi è la VERITà del VANGELO, che genera una violenta ribellione in tutti coloro che sono stati predestinati all'inferno come te!
https://youtu.be/nJTWJwMLqs8 +‫ابراهيم ياسين‬‎ ma, gli angeli a Betlemme hanno cantato, A coloro che erano maledetti: pastori (giustamente sono odiati dai contadini) peccatori, ladri e prostitute, e loro erano tutti in campagna, perché, loro non erano degni di stare in città! ERANO STATI ESPLULSI DAL PAESE, LORO ERANO LA FECCIA DELLA SOCIETà! Eppure, soltanto, loro hanno sentito il canto degli angeli che diceva: "gloria a Dio, nel più alto dei cieli, e pace in terra, a tutti gli uomini di buona volonta!" Ora, gli angeli hanno dato la Pace di Dio a tutti! Perché è proprio Gesù di Betlemme la PACE! Quindi, è impossibile per chi fa il nemico del Vangelo e della Croce (come molti pastori e molti Vescovi fanno), di poter entrare in Paradiso! si è proprio impossibile! "ma, tu VAI VIA MALEDETTO, NEL FUOCO ETERNO, PREPARATO DA DIO PER TE OH MAOMETTO, E PER TUTTI GLI ANGELI RIBELLI!
======================
PER ME è INCONCEPIBILE TEOLOGICAMENTE, CHE CREDENTI CHE HANNO LO STESSO FALSO PROFETA MAOMETTO Maometto IN COMUNE, LO STESSO CORANO IN COMUNE, LA STESSA CAABA MECCA IN COMUNE, GLI STESSI SCHIAVI DHIMMI IN COMUNE, poi, SI DEBBANO UCCIDERE TRA DI LORO SENZA PIETà! e se, qualcosa è inconcepibile teogicamente, fino a questi livelli? poi, mai e poi mai, il loro Satana Dio, la loro demoniaca religiosa, o qualsiasi cosa che loro potrebbero avere di dogmatico, potrebbe essere un vero dio, di una qualche vera verità teologica: ecco perché la loro abominazione religiosa non potrebbe mai sopravvivere ad un metodo storico critico, cioè, ad un metodo scientifico oggettivo!
QUINDI L'ISLAM DEVE ESSERE SUBITO CONDANNATO A PIù PRESTO, A LIVELLO MONDIALE!
In realtà, nello scrivere questo articolo, io mi sono ispirato alle relazioni teologiche CLERICALI: che esistono tra le varie abominazioni di cristiani, ed a loro volta, alle relazioni tra i cristiani e le abominazioni talmudiche CLERICALI degli ebrei! Ed io sono anche consapevole che, tutto quello, che, io posso dire puٍ essere usato da Satana (contro di me e contro JHWH ) per realizzare una super Chiesa New Age ecumenica mondiale, e questo ci dovrebbe fare riflettere e tremare, su come possono essere pochi i veri adoratori di Dio, e su come puٍ essere stato stretto e pericoloso il cammino di Gesù sulla terra, e come puٍ essere stretto e pericoloso, anche, il cammino di ogni vero cercatore di Dio, IO DEDICO QUESTO ARTICOLO AL MIO AMICO E MAESTRO Yitzchak Kaduri, scritto anche Kadouri, Kadourie, Kedourie; "Yitzhak" Yitzhak, rinomato cabalista haredi, che dedicٍ la vita allo studio della Torah e alla preghiera a nome del popolo ebraico. Insegnٍ e praticٍ i kavanot del mistico Shalom Sharabi.
Perché dopo che Santo Simonino di TRENTO ha dato come Gesù di Betlemme tutto il suo sangue per consacrare le Sinagoge: e, con il suo sangue, anche, è finito nei riti ebraici, perché i farisei hanno deciso di maledire gli ebrei a morte, poi, proprio il Vaticano regime massonico Rothschild Banche Centrali SpA Bidenberg, ha sputato contro il suo sangue, di nuovo!
=========================
TUTTI QUELLI CHE HANNO SCRITTO IL CORANO, lo hanno dovuto fare, sotto una terribile e minacciosa fatwa di maledizione a morte, perché MAOMETTO glielo ha espressamente ordinato loro, dopo sette anni, che lui era già morto, cioè quando saliva al cielo dall'inferno, come un cadavere putrefatto, cioè, dal monte Cupola della Roccia a Gerusalemme! Ma, le prime quattro edizioni del Corano sono andate distrutte, su di un esplicito ordine FATWA saudita, perché, non tutti coloro che hanno scritto, la parola increata del Corano, avevano il loro pene ciola baionetta conficcato dentro una vagina pecora, di nove anni, innocente troia: come il loro profeta Maometto, faceva tutte le volte, quando:  il suo demonio gli appariva per dirgli quello che doveva fare. ED ONESTAMENTE NEANCHE I NOSTRI SACERDOTI DI SATANA CANNIBALI DELLA CIA IN GERMANIA, HANNO MAI PENSATO AD UN FILM PORNOGRAFICO E DI HORROR TERRORE di QUESTO tipo!
===================
http://www.israelvideonetwork.com/the-term-islamophobia-is-an-oxymoron-this-proves-it
The term ‘Islamophobia’ is an OXYMORON. This proves it. Fear of Muslims is RATIONAL
Pubblicato il 16 gen 2015. Please forward a link to this video so that people may learn the BASICS of Islam. And please keep in mind that term Islamophobia is an OXYMORON since having a Phobia means having an IRRATIONAL FEAR.
Fearing Islam which wants 80% of humanity Enslaved or EXTERMINATED is totally RATIONAL and hence cannot possibly be called a Phobia. This video is not limited to any one religion but the following is true:
The Shoe Bomber was a Muslim
The Beltway Snipers were Muslims
The Fort Hood Shooter was a Muslim
The Underwear Bomber was a Muslim
The U-S.S. Cole Bombers were Muslims
The Madrid Train Bombers were Muslims
The Bali Nightclub Bombers were Muslims
The London Subway Bombers were Muslims
The Moscow Theatre Attackers were Muslims
The Boston Marathon Bombers were Muslims
The Pan-Am flight #93 Bombers were Muslims
The Air France Entebbe Hijackers were Muslims
The Iranian Embassy Takeover, was by Muslims
The Beirut U.S. Embassy Bombers were Muslims
The Libyan U.S. Embassy Attack was by Muslims
The Buenos Aires Suicide Bombers were Muslims
The Israeli Olympic Team Attackers were Muslims
The Kenyan U.S, Embassy Bombers were Muslims
The Saudi, Khobar Towers Bombers were Muslims
The Beirut Marine Barracks Bombers were Muslims
The Besian Russian School Attackers were Muslims
The First World Trade Center Bombers were Muslims
The Bombay, Mumbai, India Attackers were Muslims
The Achille Lauro Cruise Ship Hijackers were Muslims
The Nairobi, Kenya Shopping Mall Killers were Muslims
The September 11th 2001 Airline Hijackers were Muslims
The Sydney, Australia Lindt Cafe Kidnapper was a Muslim
The Peshawar, Pakistani School Children Killers were Muslims.
Think of it:
Hindus living with Jews = No Problem
Baha'is living with Jews = No Problem
Jews living with Atheists = No Problem
Sikhs living with Hindus = No Problem
Hindus living with Baha'is = No Problem
Christians living with Jews = No Problem
Jews living with Buddhists = No Problem
Shintos living with Atheists = No Problem
Buddhists living with Sikhs = No Problem
Baha'is living with Christians = No Problem
Buddhists living with Shintos = No Problem
Buddhists living with Hindus = No Problem
Hindus living with Christians = Only a rare problem.
Atheists living with Buddhists = No Problem
-- living with Hindus = No Problem
Atheists living with Confucians = No Problem
Muslims living with Jews = Problem
Muslims living with Sikhs = Problem
Muslims living with Hindus = Problem
Muslims living with Baha'is = Problem
Muslims living with Shintos = Problem
Muslims living with Atheists = Problem
Muslims living with Buddhists = Problem
Muslims living with Christians = Problem
MUSLIMS LIVING WITH MUSLIMS = VERY BIG PROBLEM
**********SO THIS LEAD TO *****************
They’re not happy in Gaza
They're not happy in Egypt
They're not happy in Libya
They're not happy in Iran
They're not happy in Iraq
They're not happy in Yemen
They're not happy in Pakistan
They're not happy in Syria
They're not happy in Lebanon
They're not happy in Nigeria
They're not happy in Kenya
They're not happy in Sudan
They're not happy in Morocco
They're not happy in Afghanistan
******** So, where are they happy? **********
They're happy in Australia
They're happy in Belgium
They're happy in France
They're happy in Holland
They're happy in Italy
They're happy in Germany
They're happy in Spain
They're happy in Sweden
They're happy in Denmark
They're happy in the USA & Canada
They're happy in Norway & India
They're very happy in England (UK) (Loads of Welfare Benefits)
They're happy in almost every country that is not Islamic!
And who do they blame? Not Islam... Not their leadership... Not themselves...
THEY BLAME THE COUNTRIES THEY ARE HAPPY IN!!
And they want to change the countries they're happy in, to be like the countries they came from where they were unhappy.
Islamic Jihad: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
ISIS: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Al-Qaeda: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Taliban: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Boko Haram: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Al-Nusra: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Abu Sayyaf: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Al-Badr: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Muslim Brotherhood: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Lashkar-e-Taiba: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Ansaru: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Jemaah Islamiyah: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Abdullah Azzam Brigades: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION
Al-Shabbab Somalia: AN ISLAMIC TERROR ORGANIZATION.
And this is just scratching the surface on Islamic terrorism. There are more. Lots more…
Please forward a link to this video to help spread the word that virtually all terrorism today throughout the world is ISLAMIC…and risk being called a hate monger for telling the truth about Islamic hate mongers.
Thank you from author I.Q. al-Rassooli.
(put on screen: More information:
al-rassooli.com ...and view more videos on our website at: http://Clean.TV
https://youtu.be/tJnW8HRHLLw
=============
SALMAN SAUDI ARABIA ] la cosa su cui tutti gli uomini migliori del genere umano, sono UNANIMEMENTE d'accordo, è che, esiste un solo principio VITALE ONNIPOTENTE Creatore Onniscente: infinitamente perfetto, Padrone di tutto l'universo, e che noi chiamiamo genericamente Dio: ALLAH JHWH BRAMA, ecc.. poi, su quale poi, possa essere il suo nome migliore? onestamente, questo non è un argomento entusiasmante per me! ma, se noi dobbiamo dire che, dio abbia voluto lui: avere dei: goym, dalit dhimmi schiavi tutti? POI DECADE IL CONCETTO DELLA SUA INFINITA SANTITA! e qindi, poi, non c'è alcun dubbio, il vero dio per la concezione di queste persone, puٍ essere soltanto Satana! ED IO NON CREDO CHE, TU DOVRESTI TROPPO MERAVIGLIARTI DI SCENDERE ALL'INFERNO INSIEME CON TUO FRATELLO, SE, TU TI OSTINI ANCORA A NON VOLER ESSERE IL MIO AMICO!
PERSECUTED CHURCH
SALMAN SAUDI ARABIA ] è TRISTE VEDERE tante PERSONE, per esempio: COME TUO FRATELLO, che per non voler essere felice insieme a noi, poi, ci lasciano prematuramente, per scendere all'inferno! IO, se tu sei d'accordo, io CREDO DI INVITARE PAPA BENEDETTO XVI ALLA MECCA, per il PROSSIMO 2016, A CELEBRARE UN NOSTRO FELICE SANTO NATALE! ANCHE PERCHé PER I MUSULMANI GESù DI BETLEMME è SEMPRE UN PROFETA DA ONORARE! cosa mi dici? è qualcosa che si puٍ fare?
PERSECUTED CHURCH
SALMAN SAUDI ARABIA ] COME è peggiorata la tua situazione, tutte le volte, che tu hai rifiutato il mio invito? TU NON PUOI RESISTERE AL MIO PUNGOLO, PERCHé, TU NON HAI NESSUNA POSSIBILITà DI POTER FERMARE L'ESERCITO CINESE CHE IO TI MANDERٍ IN ARABIA SAUDITA!
PERSECUTED CHURCH
SALMAN SAUDI ARABIA ] QUESTO MONDO PER IL SUO PECCATO, SI è GIà DISTRUTTO DA SOLO, PERCHé, I FARISEI DEL TALMUD BANCHE CENTRALI LO HANNO MALEDETTO! QUINDI, SE IO NON PERDONO IL MONDO, NON C'è, NON PUٍ ESISTERE UNA SPERANZA PER IL MONDO! MA, IL MONDO DEVE VENIRE DA ME, E DEVE ACCETTARE LA MIA LEGGE, E TU DEVI DARE L'ESEMPIO!
PERSECUTED CHURCH
SALMAN SAUDI ARABIA ] questo tu devi capire del mistero di Unius REI [ il minuto che è trascorso non esiste più! il futuro non esiste ancora! io vivo soltanto nel presente! [ quindi se soltanto l'attimo presente è reale, io non mi posso vendicare, per tutto quello che è avvenuto nel passato! perché il passato per me non è mai esistito! ECCO PERCHé IO NON POSSO DELUDERE TUTTI COLORO CHE HANNO FIDUCIA IN ME! TUTTI COLORO CHE HANNO FIDUCIA IN ME, IO NON LI DELUDERٍ!
PERSECUTED CHURCH
SALMAN CINA RUSSIA ] [ QUESTA SODOMITICA INFESTAZIONE DEMONIACA ideologia Gender, NON POTRà MAI ESSERE SCONFITTA, FINCHé, QUESTA TRUFFA IDEOLOGICA DOGMATICA, DI UNA INDIMOSTRABILE TEORIA DELLA RELIGIONE PSEUDO SCIENTISTA, CONGIURA ALTO TRADIMENTO EVOLUZIONISTA, NON VERRà CONFUTATA! distruggila! VOI DISTRUGGETELA SUBITO!
==================
finiranno tutti per stare sotto terra come i topi e come gli scarafaggi, insieme al loro cadavere, dove il loro verme non muore e dove il lor fuoco non si estingue, tutti questi anticristo GENDER DARWIN Bildenberg usurai Merkel maledetti dai farisei Bush e KERRY!  Tornado nel sud degli Stati Uniti, bilancio sale a 14 vittime. Sei i morti a causa degli almeno 20 tornado che si sono abbattuti nel sud degli Stati Uniti, alla vigilia di Natale.
===================
I CRISTIANI, NELL'ERA DELLA USURA MONDIALE REGIME MASSONICO BILDENBERG, NON HANNO A LORO VANTAGGIO NESSUN RAPPRESENTANTE POLITICO IN TUTTO IL MONDO! Altri 25 cristiani di rito assiro, presi in ostaggio dall'Isis in Siria da oltre 10 mesi, sono stati rilasciati. Lo riferiscono fonti della Chiesa assira. I 25 facevano parte di un gruppo di 230 cristiani catturati dagli estremisti del Califfato, dopo aver conquistato i villaggi cristiani sul fiume Khabur, nel nord-est della Siria. Prendere organi da un prigioniero in vita per salvare un musulmano è 'ammissibile': "la vita del dell'apostata e gli organi non devono essere rispettati e possono essere presi impunemente". Lo riporta una 'Fatwa', un editto religioso, scovato dagli americani nel maggio scorso e tradotto dal Pentagono, di cui la Reuters è entrata in possesso. QUESTE FATWE DELIRANTI SONO COMPATIBILI CON LA IDEOLOGIA DEI SALAFITI WAHHABITI SAUDITI! QUESTO DISEGNA MOLTO BENE LA MINACCIA INCOMBENTE ED IMMINENTE CHE GLI ISLAMCI SAUDITI E TURCHI, CHE IL SISTEMA SHARIA, TUTTO QUELLO CHE LORO RAPPRESENTANO CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO
===================== ==================
agli schiavi da lei pugnalati alle spalle, che pagano il signoraggio bancario a Rothschild il Faraone, la Regina Faraonessa Gezabele II ha detto , 'luce Bombe atomiche? trionferà su tenebre'. Oggi Elisabetta in tv alle 15 gmt, 'è stato un anno difficile'
============= ===============
io ritengo che una attività di spionaggio, come osservazione, senza effrazione, violenza  e senza corruzione è legittima e debba essere tollerata perché, è un diritto degli Stati poterlo fare. Se un cittadino straniero viene espulso, perché la sua attività di osservatore è presunta? Questo i popoli e nessuno lo dovrebbe sapere! Quello che gli USA hanno fatto a israeliano Pollard, che era un civile, non più in servizio presso l'esercito USA? mai più dovrebbe più avvenire! Jonathan Jay Pollard è un cittadino statunitense ed ex analista dei servizi di intelligence della Marina Militare arrestato il 21 novembre 1985 e condannato all'ergastolo per spionaggio a favore d'Israele.
================ ==================== ==============
sappiamo tutti che il Qatar  per nome e per conto della ARABiA SAudiTA ha diffuso il terrorismo della galassia jihadista nel modo. Lavrov: indagare sull’uso delle armi chimiche. 25.12.2015( La Russia vuole che venga svolta un’inchiesta minuziosa e imparziale su tutti gli episodi che coinvolgono l’uso di armi chimiche nel Medio Oriente, - ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri della Russia. "Vogliamo che si indaghi in maniera minuziosa e imparziale su tutti questi incidenti, perché la situazione diventa assai pericolosa, quando le armi chimiche finiscono nelle mani sbagliate o, più in generale, nelle mani di chiunque, perché si tratta di armi vietate", — ha dichiarato Sergey Lavrov nel corso di una conferenza stampa, tenuta dopo il suo incontro con il ministro degli Esteri del Qatar Khaled bin Mohammed al-Atiya. "L'ONU e l'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche hanno creato un apposito meccanismo. Questo meccanismo indaga su tutte le segnalazioni, relative a tutti gli incidenti, comprese le sempre più numerose notizie che testimoniano che durante l'attuale conflitto i radicali, compresi quelli dell'ISIS (DAESH), hanno ricevuto l'accesso alle armi chimiche. Ciٍ è accaduto in seguito dall'occupazione da parte dell'ISIS di relative strutture in Iraq e Libia", — ha detto Lavrov.   http://it.sputniknews.com/politica/20151225/1787125/Lavrov-armi-chimiche-indagine.html#ixzz3vOBa8Ehc
IERI, IO SONO RIMASTO SCIOCCATO, PERCHé, NESSUNO MI HA MAI FATTO STUDIARE NEI LIBRI DI STORIA (ed io ho studiato la storia, in molti ambiti, molto seriamente) CHE IL VATIANO è STATO ed è tutt'ora, UN NEMICO del moderno Stato di ISRAELE, E QUINDI è anche, necessariamente, UN NEMICO DELLA BIBBIA! Che questo è stato il vero motivo per cui mi hanno tolto l'accolitato, dopo 31 anni, perché non possono essere cosى stupidi, da non accorgersi di avere un dossier di calunnie nelle loro mani contro di me!
YOU ARE MAKING A WORLD OF DIFFERENCE FOR ISRAEL. Dear LORENZO, Thanks to your help, 2015 was a truly incredible year of support for the People of Israel. We cannot fight this battle alone. We need your support so that Israel can win this war. https://donate.unitedwithisrael.org/donate/g3?a=g3_eh_1224
Pubblicato il 16 dic 2015  New Video: UN Chief Admits UN Bias & Discrimination Against Israel
unwatch https://youtu.be/dVaTXU-ISsA
unwatch https://www.youtube.com/watch?v=dVaTXU-ISsA&feature=em-subs_digest
UN Secretary General Ban Ki-moon admits that Israel suffers from UN "bias" and even "discrimination." Speaking at the UN Headquarters in Jerusalem on August 16, 2013, in a session with students participating in Rishon Lezion College of Management’s Model UN program, Ban admitted the "unfortunate situation" that there is "some bias against Israel, Israeli people and government..." He added: "You have been criticized and you have been suffering from this bias -- and sometimes discrimination. I am urging member states that every and all member states are equal." Learn more: www.unwatch.org
====================
è se l'antismitismo ha sempre avuto, e sempre potrà avere degli alibi, in tutti i crimini di usura predazione satanismo, razzismo demoniaco omicidi Talmud segreto, dei farisei SpA Banche Centrali e del loro satanico magia nera Kabbalah, proprio negare agli ebrei una Patria, proprio questo significa continuare a perpetuare tali crimini di satanismo a livello mondiale!
è CHIARO, AI RICCHI MASSONI (ormai, una vera classe sociale nelle strutture più importanti dello Stato) ASSASSINI LADRI TRADITORI COMPLOTTISTI, a loro CONVIENE CONTINUARE A PERPETUARE TUTTO QUESTO delitto di sottrazione, alto tradimento, sovranità monetaria Banche CENTRALI!
===============================

Intanto per ora dimostriamo, che, i miei cognati hanno dovuto cancellare ogni riferimento link, collegamento a me, e che mi hanno dovuto anche bannare, per poter continuare ad usure il loro  computer senza virus ( e perché il monitor si oscurava), e in questo non c'è niente di strano, percHé è soltanto una violazione dei satanisti sacerdoti Bush di satana della CIA e del NWO, che abusivamente sono dentro uno Stato ancora nominalmente sovrano la ITALIA, e non come la GERMANIA; INghilterra o FRANCIA, tutti Stati non più sovrani, infatti, in GERMANIA, la CIA puٍ fare 30000 sacrifici umani, ogni anno, sull'altare di satana, impunemente, perché li fa insieme agli uomini politici di potere, più influenti, ed insieme ai massoni più ricchi della GERMANIA: che questo è un motivo, più che legittimo, per cui la LEGA ARABA si sente in dovere di distruggere la Europa: anche perché loro commettono i loro delitti in modo legale e non in modo occulto come fanno tutte le massonerie occidentali!!
=============
my holy JHWH ] tu lo sai, gli ebrei non sono i cristiani, che, loro devono sempre vivere per fede! gli ebrei hanno diritto di vedere la tua potente azione politica nella Storia, almeno, ogni 400 anni! E NON è CHE, IO TI devo DIRE a te CERTE COSE..  però per esempio: noi vogliamo vedere, a quanti morti e stramorti tutti all'inferno, di questi funerali usurai, maniaci religiosi, pedofili poligami, di tutti questi islamici satanisti massoni, loro riescono a partecipare felici in un mese?
======
Benjamin Netanyahu] funny [ quando morirà quella bestia di demonio massone di Bush 322 senjor: il prete si sbaglierà sull'altare di satana al suo funerale, ed invece di dire: "gli Angeli Santi ti portino in cielo" lui dirà: "gli alieni ti portino all'inferno nei loro dischi volanti!"
==========
i am jewish messiah for this [ We believe that the Jewish people have a right to live in their ancient land of Israel, and that the modern State of Israel is the fulfillment of this historic right.
We maintain that there is no excuse for acts of terrorism against Israel and that Israel has the same right as every other nation to defend her citizens from such violent attacks.
We pledge to stand with our brothers and sisters in Israel and to speak out on their behalf whenever and wherever necessary until the attacks stop and they are finally living in peace and security with their neighbors.
==============
Regno Israele
marco saba ] [ Note per uno studio di settore sull'attività bancaria ] di Marco Saba*
(documento per l'Ordine dei Commercialisti) 16 maggio 2014
http://centralerischibanche.blogspot.it/2014/05/note-per-uno-studio-di-settore.html
my JHWH ] islamici e farisei massoni, mi hanno detto: "noi non ci siamo ancora dissetati con il sangue umano!"
io sono il MESSIA Ebraico, proprio QUELLO che Gesù, HA anche PROMESSO nel Giorno della sua Ascensione al cielo alla Destra del Padre Suo, questo lui ha promesso, predicato ed annunciato: nei tre anni del suo ministero terreno, lo ha anche promesso ai suoi discepoli al momento della Ascensione, perché gli Apostoli erano dei politici che non sapevano di dover diventare Vescovi, tutto affinché, sia ricostituito il Regno delle 12 TRIBù di Israele.. MA VOI POTETE NON CREDERLO E DECIDERE DI MORIRE! Perché sono io? perché, se tu ti guardi intorno, tu vedrai che non c'è nessuno al di fuori di me!
==============
e se io ho deciso di andare con il mio fratello Rothschild nel deserto della MADIANA a mangiare manna al mattino e quaglie arrostite la sera.. a me chi me lo può impedire?
Dominus Unius Rei
al mio SOMMO SACERDOTE EBREO, NEL MIO TERZO TEMPIO EBRAICO ] questo è noto a tutti [ tutti coloro che cercano dei cavilli contro di me, è perché, loro sono sommamente criminali predestinati all'inferno! tutta la FECCIA DEL loro DEMONIO, dove il loro verme non muore, e dove il loro fuoco non si consuma! LORO POSSONO SOLTANTO ESSERE BRUCIATI: "BURN SATAN IN JESUS'S NAME".. e per questo, loro sono venuti al mondo, per diventare un pubblico spettacolo di infamia!
humanumgenus
questa è una storia vecchia ] TUTTO QUELLO CHE GLI USA STANNO FACENDO, ad ogni costo, è PER OTTENERE AD OGNI COSTO, LA LORO GUERRA MONDIALE! Ecco perché tutto nel mondo scorre sempre verso il peggio!
LorenzoJHWH UniusREI
 perché anche buddisti uccidere i cristiani? ] because Buddhists also kill Christians? ]
all religions and all ideologies I must say that type of Nazi murderer are all to doing, against the innocent martyrs christian, on all the way the world! and they Spa IMF FED SpA NWO satana JaBullOn Bildenberg Bush and Kerry 322, halloween, god owl baal, UN, they are all the priests of Satan in hole Gender's Obama the Caliph sharia? of all this evil? Christians, they are innocent of all this bad!
tutte le religioni e tutte le ideologie mi devono dire che tipo di nazismo assassino stanno tutti facendo, contro gli innocenti martiri cristiani, in tutto il modo! e che Bildenberg Spa Fmi, Bush 322 e Kerry, ONU, loro sono i sacerdoti di satana Gender Obama il califfo sharia? loro tutti i cristiani, loro sono innocenti di tutto questo male!
humanumgenus
interessante ] [ KABUL, 30 GIUgno. - Il presidente afghano Hamid Karzai: ha denunciato: l'esistenza di un piano, ''sostenuto da alcuni Paesi'' (ha anche paura: a nominare i demoni: LEGA ARABA: Arabia Saudita: i maniaci religiosi, che, stanno spingendo nel baratro, il genere umano: per fare,  il genocidio previsto dal califfato mondiale:), per: costituire in Afghanistan ''una realtà federale: e feudale'', consegnandone: una parte ai talebani. In una conferenza stampa: con il premier britannico: David Cameron, Karzai: ha ribadito: che: negli ultimi sei mesi: alcune Nazioni, non occidentali, stanno cercando: di imporci un ''progetto federale: e feudale in cui: alcune zone dell'Afghanistan: passerebbero: sotto il controllo dei talebani''. --- ANSWER -- sono stati: i farisei Illuminati, del FMI, che, hanno sollevato l'imperialismo islamico, per fare la predazione definitiva: di tutto il genere umano
i10Comandamenti
cosa aspettano questi Greci, e tutti i Paesi indebitati dalla truffa monetaria SpA, ad iniziare a stampare una moneta nazionale interna, in regime di sovranità monetaria? ] ATENE, 15 LUG - Il vice ministro greco delle Finanze Nantia Valavani ha annunciato oggi le sue dimissioni con una lettera al primo ministro Alexis Tsipras nella quale esprime dubbi sul nuovo accordo raggiunto tra Atene e i creditori internazionali della Grecia sostenendo che con esso la Germania intende "umiliare completamente il governo e il Paese".
CIA KIEV NATO, hanno fatto il Golpe Costituzionale, così anche io ho fatto il Donbass Costituzionale autonomo: adesso dovete andarvene! ] [ KIEV, 15 LUG - E' di otto soldati morti e 16 feriti il bilancio delle vittime del conflitto nel Donbass nelle ultime 24 ore, nonostante la tregua degli accordi di Minsk: lo riferisce l'ufficio stampa del consiglio per la difesa e la sicurezza nazionali.
=================
Kim Jong-un ] dimostrare che tu sei un coglione in meno di mezzo rigo, 4 parole? [ tu hai un motivo razionale per perseguitare i cristiani
====================
troie 322 USA 666 SPA ] quando, VOI vedrete l'asteroide nei vostri telescopi? è inutile che, voi mi verrete a succhiare il cazzo! TROPPO TARDI! [ POI, VEDREMO QUELLO CHE SANNO FARE I SACERDOTI DI SATANA EUROPEI AL POSTO VOSTRO!
===============
BUSH 666 ROTHSCHILD ] VOI siete ipocriti come tutte le altre religioni! [ io chiesi, anni fa, di sacrificare tutti i vostri Sacerdoti di Satana, sul suo altare, e voi non avete avuto il coraggio di farlo! ] ADESSO, IL VOSTRO NWO è PERDUTO, perché se LUCIFERO, lui non era un fallito? lui non si sarebbe mai ridotto a fare la capra di satana!
==================
 il SUD in ginocchio davanti al NORD  [ Atene in ginocchio di fronte ai diktat della Merkel. Sventata la Grexit, raggiunto l’accordo in extremis. Vittoria di Berlino anche sull’energia. Gazprom mette l’Italia fuori dal Turkish Stream e raddoppia il Nord Stream. Il gas (russo) ce lo darà la Germania. (7267) http://www.pandoratv.it/?p=3647
=====================
occult power, esoteric agenda, masonic system, Spa, Gmos, jihadists, dalit, Datagate, FED, jihad, IMF, NWO, satan, sharia, dhimmi, goyim, troika,
=====================
stop NAZISM SHARIA NUCLEAR, for dhimmi slaves ] allah akbar morte agli infedeli ha gridato: Obama GENDER Califfo ONU Sharia [ BREAKING – Iran Deal News: Chuck Schumer To Oppose Controversial Nuclear Negotiation With Tehran. Sen. Chuck Schumer, D-N.Y., is expected to break with his party and oppose the controversial Iran nuclear deal, the Huffington Post reported exclusively Thursday night. The Post wrote that the news, which broke right before the first GOP primary debate, was “bold, but not surprising.”
Schumer, who is poised to take over as Senate minority leader when Harry Reid retires next year, has well-known ties to the American Israel Public Affairs Committee — a lobbying group that’s worked actively to oppose the negotiation. Several high-profile Democrats, including Florida Sen. Bill Nelson and Schumer’s fellow New York senator Kirsten Gillibrand, have announced they support the agreement, which would lift sanctions on Iran if it limits nuclear development. Schumer himself told Politico recently he was still trying to decide which way to vote in September.
“There are expectations all over the lot,” he said. “I’m doing what I’m always doing when I have a very difficult decision: Learning it carefully and giving it my best shot, doing what I think is right. I’m not going to let pressure or politics or party get in the way of that.” See the story at the International Business Times.
============
Nuclear Iran, con missili intercontinentali, Publishes Book on How to Outwit US and Destroy Israel. While Secretary of State John Kerry and President Obama do their best to paper over the brutality of the Iranian regime and force through a nuclear agreement, Iran’s religious leader has another issue on his mind: The destruction of Israel. Ayatollah Ali Khamenei has published a new book called “Palestine,” a 416-page screed against the Jewish state. A blurb on the back cover credits Khamenei as “The flagbearer of Jihad to liberate Jerusalem.”
A friend sent me a copy from Iran, the only place the book is currently available, though an Arabic translation is promised soon. Obama administration officials likely hope that no American even hears about it. Read more about the Ayatollah’s new book at the New York Post. http://makeadifference.cufi.org/?p=5082
==========
tutti i diritti nazisti dell'anticristo sharia ONU Amnesty del Califfo Obama GENDER: pena di morte per apostasia ] la nuova civiltà civilizzazione Ummah diffonde il suo amore, perché Islam è religione di pace: in tutto il mondo! ma, islamici non risparmiano i cimiteri dei dhimmi, come hanno fatto in Kosovo, dopo avere fatto il genocidio di tutti i serbi! [ Washington Battle Rages over Iran Nuclear Deal’s Fate. EXCERPTS: One pro-Israel lobbyist called convincing Schumer the “lynchpin” of lobbying efforts. AIPAC and other lobbying groups, including Christians United for Israel, or CUFI, are flooding the offices of Schumer and other New York Democrats with emails and calls, reminding them about the dangers of the deal…. J Street is just one tool in the Obama administration’s arsenal to win support for the deal. Additional advocacy groups, foreign policy experts, former U.S. officials and European diplomats have also been enlisted to counter what one senior administration official called, “the massive efforts by AIPAC, CUFI and other pro-Israel groups”….
A senior administration official said Friday that the White House is “not flying by the seat of its pants” on its efforts to sell the deal. For months, long before the deal was even announced, an interagency team would huddle for several days a week to develop a playbook, dozens of pages long, on how to roll out the plan and tasking various administration officials on outreach…. When a final deal between Iran and world powers was announced in mid-July, thousands of CUFI members were deployed to lobby members of Congress. Bauer said an email action alert sent last week to its members resulted in upward of 100,000 emails to Congress to reject the deal. “We are unique in that we have a large presence in every congressional district, in every county in America,” Bauer said, stressing that CUFI wants to disabuse lawmakers of the misperception that a vote to support the deal will be soon forgotten. “The temptation by politicians is to try and finesse these issues and move on, but no member will be able to claim ignorance,” Bauer said. “CUFI will be there to remind them.” Read more at CNN.com.
=============
[ questa è la agenda SpA, truffa signoraggio bancario Banche Centrali, sistema massonico, Talmud Corano agenda Califfato, Nuovo Ordine Mondiale: per distruggere: Europa Russia CINA e Israele ] Iran Already Sanitizing Nuclear Site, Intel Warns. By Josh Rogin & Eli Lake. The U.S. intelligence community has informed Congress of evidence that Iran was sanitizing its suspected nuclear military site at Parchin, in broad daylight, days after agreeing to a nuclear deal with world powers. For senior lawmakers in both parties, the evidence calls into question Iran’s intention to fully account for the possible military dimensions of its current and past nuclear development. The International Atomic Energy Agency and Iran have a side agreement meant to resolve past suspicions about the Parchin site, and lawmakers’ concerns about it has already become a flashpoint because they do not have access to its text. Intelligence officials and lawmakers who have seen the new evidence, which is still classified, told us that satellite imagery picked up by U.S. government assets in mid- and late July showed that Iran had moved bulldozers and other heavy machinery to the Parchin site and that the U.S. intelligence community concluded with high confidence that the Iranian government was working to clean up the site ahead of planned inspections by the IAEA. The intelligence community shared its findings with lawmakers and some Congressional staff late last week, four people who have seen the evidence told us. The Office of the Director of National Intelligence briefed lawmakers about the evidence Monday, three U.S. senators said. Read more at Bloomberg View.
=========
new antisemitism Bildenberg agenda Rothschild SpA NWO  ] [ Video Footage Captures Attack on Florida Synagogue
Temple Beth Torah in Wellington, Florida was vandalized last week, shocking and outraging members of the town's Jewish community. Surveillance footage of the attack shows an unknown shirtless assailant striking the synagogue's doors with a baseball bat, shattering glass all over its entrance. Police from the Palm Beach County Sheriff's Office rushed to the scene and opened an investigation into the case. It was later revealed that the vandal had not only targeted Temple Beth Torah. According to police, he also smashed the door of a local church and damaged a row of 17 cars parked nearby.
Watch Here
The synagogue's rabbi, Rabbi Andrew Rosenkranz, told local news group WPBF 25 that investigators called the attack a random act, essentially dissociating it from an anti-Semitic hate crime. "That's always a concern in the Jewish community when something like this happens is are you being targeted because of you being Jewish? I don't know if that's the case in this situation. I think that that's best left to law enforcement and PBSO," Rosenkranz said. Anti-Semitism has, however, reared its ugly head in Florida before. A year and a half ago, a wave of arson attacks in Hollywood, FL targeted a number of kosher restaurants owned by Jews. The World Zionist Organization's Department for Countering Anti-Semitism chief Yaakov Hagoel said at the time that he was not surprised by the fires. Noting the escalation of anti-Semitism around the world, Hagoel stressed that "anti-Semitism in the United States is alive and kicking."
Source: Arutz Sheva
============
la sicurezza che gli USA hanno garantito al mondo: ha riempito soltanto i cimiteri! ] COME LORO POSSONO ESSERE CREDIBILI CON IL NUCLEARE IRANIANO? IRAN NON HA RINUNCIATO NEANCHE AI SUOI MISSILI A LUNGA GITTATA, CHE SONO TUTTI MISSILI OFFENSIVI! PER ESSERE UN ALTRO ONU IRAN di: UN NAZISTA SHARIA CREDIBILE  [ https://www.youtube.com/watch?v=zyD-3vkrRaA   See with your own eyes how Obama has set the world on fire [ World on Fire - The Obama National Security Legacy ] Pubblicato il 07 ago 2015
If your legacy is a World on Fire, you have failed.
======
quando musulmani in Europa diventeranno una maggioranza che pretende la sharia legge, SECONDO LE LEGGI DEL MAGGIORITARIO IN DEMOCRAZIA? poi, TU INCOMINCERAI A MORIRE! [ https://www.youtube.com/watch?v=LomUjS2zW4s ] [ Islamic Terrorist sets Little girl on fire Cause she wore Lipstick ] Muslim Burns 11 Year Old Girl Alive, For Wearing Lipstick ] Pubblicato il 05 apr 2013
Muslim Uncle, Burn 11 year old Niece for wearing Lipstick ] dara 1 settimana fa
islam Is Crime Against Humanity & muslims are the First Victims of this Barbaric/Savage Ideology which called islam....
===========
Before Firing Mortars at Innocent Civilians, You May Want to Check if a Drone is Watching First ] Terrorist Blows Himself up with Mortar [ https://www.youtube.com/watch?v=dstGdAHGL30 ] ONU Obama, GENDER, USA Amnesty OCI hanno detto a sharia HAMAS : "non c'è problema, tu puoi uccidere gli israeliani!"
oggettivamente mi sembra giusto che Israele non debba protestare di sentisi ucciso: infatti, i martiri veri non muoiono in silenzio? ] [ GENDER Sodoma holy Obama Califfo sharia nazism ONU OCI, Accuses Netanyahu of Interfering in US Politics; Jews democracy Blamed for 'Desecrating' Temple Mount of nazism terrorism sharia. ] this is very funny! [  Obama accusa Netanyahu di interferire in noi politica; Ebrei accusati di profanare il Tempio Mount. ] Obama pushed the battle on the Iran nuclear deal up a notch by resorting to personal attacks, comparing opponents of the accord to radical Islamists.
PM Netanyahu and President Barack Obama. (AP/Pablo Martinez Monsivais)
US President Barack Obama accused Prime Minister Benjamin Netanyahu of meddling in American politics, saying he could not remember a time in which a foreign leader had interfered as much in American affairs.
In an interview that will air in full on Sunday, CNN‘s Fareed Zakaria asked Obama if it was “appropriate of a foreign head of government to inject himself into an American affairs,” to which the president responded that he “does not recall such an example.” The Israeli and American leaders are locked in a public opinion battle regarding the nuclear accord signed with Iran. Netanyahu and his team are said to be vigorously lobbying lawmakers in an attempt to persuade them to vote against the deal next month. Obama has promised a swift veto if Congress rejects the deal. Lawmakers would then have to collect two thirds of the votes to override the president. Chuck Schumer, the Senate’s leading Jewish Democrat, announced Friday that he will oppose the agreement. This is considered to be a blow to Obama’s camp.
Obama charged that “on the substance” Netanyahu is wrong and that “the basic assumptions that he’s made are incorrect.”
“If, in fact, my argument is right that this is the best way for Iran not to get a nuclear weapon, then that’s not just good for the United States, that is very good for Israel,” he asserted.
Obama Compares Deal’s Opponents to Islamists. Obama also stood by his comparison, during a speech last Wednesday at the American University, between Iran’s Revolutionary Guards, who are responsible for the Islamic Republic’s global terror network, and Republicans, who the president says are dead set on derailing any nuclear deal. “What I said is absolutely true, factually,” Obama stated. Senate Majority Leader Mitch McConnell. (AP/Jacquelyn Martin)
“The truth of the matter is, inside of Iran, the people most opposed to the deal are the Revolutionary Guards, the Quds Force, hardliners who are implacably opposed to any cooperation with the international community,” Obama told the CNN interviewer. “Hardliners are opposed to any cooperation with the international community. The reason that Mitch McConnell and the rest of the folks in his caucus who opposed this, jumped out and opposed this before they even read it, before it was even posted, is reflective of a ideological commitment not to get a deal done,” Obama asserted. “In that sense they do have much more in common with the [Iranian Revolutionary Guards] hardliners who are much more satisfied with the status quo.” Senate Majority Leader Mitch McConnell on Thursday rejected Obama’s claim that the only way to avoid war with Iran is through a deal. “That’s an absurd argument, and it’s the one they’ve made from the very beginning, that it’s either what the president negotiates with the Iranians or it’s war,” McConnell said. “That’s never been the alternative.” Israel, too, has rejected that argument, insisting that the current deal would cause war, not prevent it, and that a better deal would block Iran from acquiring nuclear weapons and bring regional stability.
By: United with Israel staff
============
Why is Iran so happy about the nuclear deal? This video explains why the leadership of Iran is so excited about the nuclear deal, and lists just a few of the troubling issues present in this disastrous deal. https://www.youtube.com/watch?v=o7wyIf7z9e0   The fact that Iran is so happy should already be a cause of deep concern for people who are considering the worthiness of the nuclear deal. Though President Obama is pushing the deal heavily, Iran is showing that this deal is a huge victory for them. This video explains why.
This deal actually paves the path for Iran to produce as many nuclear bombs as want, while awarding them with a significant fortune of money that will certainly be used to fund terror in the Middle East. We MUST stop this terrible deal.
=========
Blog Spot Creating Conscious Community in a Culture of Hate http://unitedwithisrael.org/creating-conscious-community-in-a-culture-of-hate/ The response I got from Facebook hit me like a punch in the stomach. I had joined about 26,000 other people in asking Facebook to take down the “I Hate Israel” page, as Facebook has a so-called “policy” that supposedly doesn’t permit hate speech, or attacks on individuals or groups based on ethnicity, national origin, religion, etc.
I thought the “I Hate Israel” page easily fell squarely within those parameters. If Facebook took its policies seriously, isn’t this a no-brainer? Isn’t an “I Hate…” page inherently hateful? When I got the e-mail reply from Facebook that my request was reviewed and it was determined that the page “didn’t violate it’s community’s standards”, I had to re-think the whole thing. So who is Facebook? Is it like the Wizard of Oz – “The great and all powerful Facebook shall now answer your question.” Seriously – who made that judgment call and generated that reply? And just whose community are we talking about? Because any community whose sensibilities are not violated by an “I Hate Israel” page is not a community of mine.
The Need to Belong ... Why do we, or why do we want to belong to community anyway? It’s a basic, innate and hard-wired need that we have, this need to belong, and to belong to something bigger than ourselves. According to psychologist Abraham Maslow, all humans have 5 needs but they are hierarchical. After the basic bottom needs of physiological survival and safety are met, the next human need is “love and belonging”.
Belonging feels safe and good emotionally. Practically, we couldn’t survive without sharing the resources, strengths and skills and others. And psychologically, belonging to a community can give us a sense of identity, direction, perspective and moral strength. So there’s nothing wrong with the need; rather, it’s how we go about satisfying it that matters. We have to be careful and conscious about what and to whom we attach ourselves. La risposta che ho ricevuto da Facebook mi ha colpito come un pugno nello stomaco. Avevo aderito circa 26.000 altre persone nel chiedere a Facebook per prendere giù la pagina "Io odio Israele", come Facebook ha una cosiddetta "politica" che presumibilmente non permette all'odio, o attacchi a individui o gruppi in base a etnia, origine nazionale, religione, ecc.
Pensavo che la pagina "Io odio Israele" è caduto facilmente ad angolo retto all'interno di tali parametri. Se Facebook ha preso sul serio le sue politiche, questo non è un no-brainer? Una pagina "Io odio..." non è intrinsecamente odioso? Quando ho ricevuto la risposta di e-mail da Facebook che la mia richiesta è stata esaminata ed è stato determinato che la pagina "non viola gli standard della comunità di esso", ho dovuto ripensare il tutto.
Così chi è Facebook? È come il mago di Oz – "Il grande e potente Facebook deve ora rispondere alla tua domanda". Sul serio – che ha fatto tale sentenza chiamare e generato tale risposta? E appena la cui comunità stiamo parlando? Perché ogni comunità cui sensibilità non vengono violati da una pagina "Io odio Israele" non è una comunità di miniera.
Il bisogno di appartenenza
Perché non abbiamo, o perché vogliamo appartenere alla comunità comunque? È un basic, innata e hard-wired bisogno che abbiamo, questo bisogno di appartenere e di appartenere a qualcosa più grande di noi stessi. Secondo lo psicologo Abraham Maslow, tutti gli esseri umani hanno 5 esigenze ma che sono gerarchici. Dopo aver soddisferanno i bisogni di base inferiore di sopravvivenza fisiologica e sicurezza, il bisogno umano successivo è "amore e appartenenza".
Appartenenza si sente sicuro e bene emotivamente. Praticamente, noi non potremmo sopravvivere senza condividere le risorse, i punti di forza e abilità e altri. E psicologicamente, appartenenza a una comunità ci può dare un senso di identità, di direzione, di prospettiva e di forza morale. Così non c'è niente di sbagliato con la necessità; piuttosto, è come fare per soddisfare che conta. Dobbiamo essere attenta e consapevole a cosa e a cui noi attribuiamo a noi stessi.
============
hei Kerry 322 Obama, Rothschild NWO SpA FMI, noi non dovremmo piangere gli ebrei che Hitler ha ucciso, quando sei proprio tu che, tu crei i nazisti country sharia islamic terrorism senza reciprocità e senza diritti umani di: ONU la tua troia GENDER di satana ] ecco perché io non posso piangere gli israeliani che, tu hai fatto uccidere! infatti, Sei tu tutto il nazismo che c'è nella LEGA ARABA! [ Opinion: Nuclearizing Iran, Sabotaging Arabs ] We have allowed ourselves to be destroyed from within. Instead of keeping our eyes on the real threat, we exhausted ourselves in wasteful, unending battles against the Jews. By: Bassam Tawil, www.gatestoneinstitute.org  “Nation building” seems to have fallen into disrepute in the West, but it should not. It is vitally important — as the successes of Germany, Japan and South Korea attest.
Over the past few years, in our foolishness, we in the Middle East swallowed the deceptive bait of “democracy” dangled before us, even though we knew that it could not, in the misguided way it was presented, be implemented in the Middle East. The idea was superb, but here in the Middle East, possibly in being impatient to “get credit” before the diplomats’ term of office were over, no one ever took the time to establish the institutions of democracy — equal justice under law, freedom of speech, property rights, the primacy of the individual rather than the collective, separation of religion and state — to show us in the Middle East how democracy actually operates, and to allow those institutions to take rootbefore ever holding an election. So eager were Western leaders to take credit right away that they refused “let the rice bake.” Had the West introduced democratic elections to Japan and South Korea (where they eventually worked brilliantly) in the same way it muscled democracy into Iraq, it would never have taken root in those countries either. Had the Germans had been asked to vote right after World War II, they would most likely have reelected the Nazis — that was what they knew. It took seven years to re-educate the public to understand and accept a Konrad Adenauer. What seems clear is that we have sacrificed Sunni stability for empty slogans — and for clueless, if well-meaning, American officials. As we watched one stable Arab regime fall after another, we allowed American ideology to destroy us from within. Instead of keeping our eyes on the real threat, we exhausted ourselves in wasteful, unending battles against the Jews — meanwhile letting the Iranian menace slip out of sight. If we try to look at the positive side of the Iran nuclear agreement, it is just possible that Obama looked at the Sunni Arab states, fractured and at each other’s throats, and at the ruthless terrorist groups gaining ground in the expanding battle zones, and decided that we were too fractious for the U.S. to protect. Sunni states such as Saudi Arabia, Qatar and Turkey have been worsening the situation in the Arab world by funding Sunni terrorist organizations, thereby putting it on a course of complete chaos. Despite Arab wealth and power, we have been dealing almost exclusively with the marginal issue of Palestine and the Jews, to excuse our inability to be effective in giving U.S. President Barack Obama what he really needs: regional stability.
Obama sees Iran and its terrorist organizations, which are all unified, organized and obedient, opposing the Sunni Arabs. Obama may be betting on Iran to bring order to the Middle East.
Imagine if we and our fundamentalist Sunni terrorist organizations had actually focused on stopping the Iranians in Syria, Iraq, Lebanon and Yemen. Imagine if we had abandoned, even momentarily, the dream of the Muslim Brotherhood (what the West calls “political Islam”) ruling the world. Imagine if we had stopped our stupid, useless acts of hatred, and could instead have focused on our common enemy, Iran. Our situation now would be immeasurably better. We would not be deviating from the teachings of Muhammad, because first we have to focus on the near enemy and then on the distant one. Iran is nearer and more dangerous than Europe and the United States, so Iran should have been — and still should be — the first Sunni target. We might have led Obama to adopt a different approach than allowing Iran to acquire a nuclear bomb in ten years or sooner — but we did not, because of our weakness and distraction with marginal “causes.” Thus Obama, from a desire to stabilize the Middle East, seems to be betting on the strong horse, Iran.
The truth, however, may be somewhat different. It is entirely possible that Obama, who won the Nobel Peace Prize, is employing a policy of “divide and conquer.” In the U.S., instead of trying to improve how children in the inner cities are being educated, he has been busy stoking racial and economic conflict. The Arabs are becoming increasingly suspicious that he is a historic “divide and conquer” manipulator. He may deliberately be creating fitna (civil strife) in the Arab world by whipping up conflict with Iran, so that America will one again look like the big power-broker — but at the expense of the Arabs. We Arabs are expert conspiracy theorists, and interpret every political agenda as a hidden plot, but one only has to look at the Obama administration’s fawning support for the Muslim Brotherhood in Turkey and Egypt, and how America supported the fall of Mubarak, and it immediately becomes obvious that the U.S. is trying to manipulate the fate of the Arabs. Anyone following America’s rejection of, and now only reluctant support for, the reformist regime of Egyptian President Abdel Fattah el-Sisi understands that the Americans prefer what they consider “backward Arabs”: those controlled by regressive Islam. That is the reason we see Obama’s policies as backing both the Sunni Muslim Brotherhood and the theocrats in Iran. The ideologies of both the Muslim Brotherhood and Iran’s mullahs would lead to most dangerous and regressive fate of both Sunni and Shiite Muslims around the world, as well as Americans at home — and these are the Muslims most loved by the current American administration. Or maybe, as many of us say here on the street, Obama is just trying to “get even” with the West and bring it to its knees, for being white, “imperialist” and non-Muslim. Obama’s solution? To let Iran have legitimate nuclear bombs in a few years, with the intercontinental ballistic missiles to deliver them to the U.S. — or perhaps from America’s soft underbelly, South America, where Iran has been acquiring uranium and establishing bases for years. Or perhaps launched from submarines off America’s coast, which would make the identity of the attacker unknowable and a response therefore impossible. Incredibly, America’s politicians do not even seem to seem to be concerned about that. Obama really does deserve a Nobel Prize, but it should have been awarded by the Ayatollah Khamenei, the Supreme Leader of Iran, in gratitude for America’s surrender.
 ==============
 shaia ONU Islamic Terror: Different Faces, Same Goals ] all jihad, all sharia [ hei Kerry 322 Obama, Rothschild NWO SpA FMI, noi non dovremmo piangere gli ebrei che Hitler ha ucciso, quando sei proprio tu che, tu crei i nazisti country sharia islamic terrorism senza reciprocità e senza diritti umani di: ONU la tua troia GENDER di satana ] ecco perché io non posso piangere gli israeliani che, tu hai fatto uccidere! infatti, Sei tu tutto il nazismo che c'è nella LEGA ARABA! [ The enemy of my enemy is NOT always my friend. Unfortunately, with the Islamic State’s rise to power, the world has been quick to form new friendships with old enemies. Although Islamic extremist regimes such as Iran, Syria and Hamas are fighting ISIS, Western powers must recognize the danger in partnering with such groups who value the idea of Islamic world domination. We cannot remain silent in the face of Islamic extremism. We must tell our leaders to unite with our friends, not with our enemies.
===========
The Mullahs are Masters of Deception! ] i cimiteri di tutti i popoli che vivevano prima della sharia LEGA ARABA del maledetto profeta Maometto? non possono raccontare più nulla, perché tutte le traccie dei popoli precedenti sono stati cancellate, come in Kosovo, dove dopo avere subito tutti i serbi il genocidio, ben 3000 tra chiese cimiteri e monasteri sono stati distrutti! anche soldati della NATO furono uccisi, ma, per OBAMA non si può tradire la internazionale islamica jihadista nazista, perché sono utili per sterminare Europa, Russia, Cina ed Israele. [ Maryam Rajavi, the president elect of the National Council of Resistance of Iran criticizes the nuclear deal, explaining that the Iranian regime are master liars and CANNOT be trusted. Maryam Rajavi is an Iranian politician and the wife of Massoud Rajavi, founder of the People’s Mujahedin of Iran. She is a fierce opponent of the Iranian regime and this bad nuclear deal.
Rajavi was part of a June 2015 rally in Paris where over 100,000 people called for a regime change and a new, secular, democratic non-nuclear republic in Iran. She is adamant that the current Iranian government cannot be trusted. To her, they are expert liars. Fox Maryam Rajavi 15July2015 Pubblicato il 15 lug 2015. Maryam Rajavi, the president elect of the National Council of Resistance of Iran comments on Iran nuclear deal and that this regime cannot be trusted. Some images of the June 2015 rally in Paris, where over 100,000 attended to call for regime change by the Iranian people and for a secular, democratic non-nuclear republic in Iran.
========
questa India goffa, grottesca e criminale, bulla ed abusiva.. di una vicenda oscura e criminale, sottratta rapita in acque internazionali ] di una balistica che non appartiene ai fucilieri italiani, e che lascia intravedere, omicidi di pescatori cattolici innocenti uccisi a sange freddo, una azione azione di pirateri dell'India contro la Italia! [ l'India deve rispondere di molti delitti, ad iniziare dal delitto contro la comunità internazionale. AMBURGO, 10 AGOsto. I Marò "non sono ancora stati incriminati di alcun reato" dalla giustizia indiana, ma l'India dimostra di "disprezzare il giusto processo" ritenendoli già colpevoli, con "un atteggiamento che esemplifica al meglio l'impasse in cui oggi ci troviamo". Così l'ambasciatore Francesco Azzarello nell'aula del Tribunale di Amburgo: i Marò "proclamano la loro innocenza", ma l'India descrive la vicenda come "l'omicidio da parte di due Marine italiani di due pescatori indiani disarmati". Marò: Italia, India disprezza processo. Azzarello in aula,non li ha ancora incriminati ma già condannati
=====
speriamo che, anche questa volta, l'assassino non sia un islamico sharia nazista LEGA ARABA, ancora una volta ] HELSINKI, 10 AGO - Due persone (un uomo e una donna) sono morte e una è rimasta ferita durante un'aggressione a colpi di coltello in un negozio Ikea a Vasteras, nel centro della Svezia. Lo riferisce la polizia su twitter.
    L'intervento delle forze dell'ordine è stato chiesto nel primo pomeriggio. Quando gli agenti sono arrivati sul posto hanno trovato un morto e due feriti, uno dei quali è poi deceduto più tardi. Un uomo sospettato di essere l'autore dell'aggressione è stato arrestato
============
Benjamin Netanyahu] this is no funny [ per essere moderni, alla moda, progressisti, ed evoluti animali Darwin di successo, molti sono invitati da Obama, a vivere senza colpe il loro "libertinaggio sessuale" e da Zapatero a fare sesso con gli animali. MA COME FA QUALCUNO A SAPERE QUALE è il suo animale giusto, oppure, quale potrebbe essere LA sua PERVERSIONE SESSUALE, CHE è PIù ADATTA PER LUI? e se, si gode di più a farsi succhiare il sangue da una vampira? forse da più emozione succhiare le mutande sporche di merda, ecc.., dico io, come si fa a conoscere la migliore perversione, se, prima una povera ragazza ed un povero ragazzo infelice, lui non le prova tutte le centinaia di perversioni? poi, stanno male, vogliono morire, cadono in depressione, sdoppiamento di personalità, si riempiono di demoni, ecc.. e poi, danno la colpa alle mie maledizioni, ed invece le mie maledizioni non sono colpevoli: di nulla! sono loro gli stupidi che cadono in depressione e in crisi di identità: perché Obama ha studiato psicologia sull'altare di satana! ed è in questo modo, che i satanisti massoni Bildenberg, stanno preparando la invasione islamica della nostra società occidentale!


#Saccomanni, vigilanza su #soci #Bankitalia ] [ Su rispetto requisiti onorabilità, valore quote 7,5 mld ] 16 gennaio, 16:53 [ #ROMA, Al Consiglio Superiore di Bankitalia ''è attribuito, anche, il compito di vigilare sul rispetto dei requisiti, per la partecipazione al capitale, della banca inclusi quelli di onorabilità dei soggetti acquirenti. Ciò elimina il rischio di inserimento di intermediari non graditi nel capitale'']. [ L'UNICO REQUISITO DI ONORABILITÀ CHE IO VEDO PER I SOCI DI #BANKITALIA È LA FUCILAZIONE, ATTRAVERSO, UN TRIBUNALE RIVOLUZIONARIO, POPOLARE, PERCHÉ, TUTTI I CITTADINI ITALIANI, SONO I SOCI DI BANKITALIA, INFATTI, LA COSTITUZIONE PROIBISCE, DI VENDERE LA NOSTRA SOVRANITÀ! ] chi, quando è stata assassinata la nostra sovranità monetaria? quanti delitti, guerre, omicidi, sono stati commessi fino ad oggi, per questo furto?
dominus uniusrei

/channel/UC5GBfGGVbB8unXdJS4rosVw [] abooode al 23 ore fa. you basterd [ANSWER] where you live? all the terrorists kill for sharia then sharia is a crime! [tutti i terroristi uccidono per la sharia quindi la sharia è un crimine!]
sharia Islam Jihad ISLAMIC HATRED nazi IMF
/watch?v=Y0CZMFG71yk
dominus uniusrei

[ gli islamici, che, uccidono per imporre terrore e sharia, sono i nemici di ogni consultazione elettorale, ecco perché, tra, Erdogan e Morsi, non c'è nessuna differenza! ] 16 gennaio, 07:53, #IL #CAIRO, 16 GEN - è, finito il conteggio dei voti per il referendum sulla nuova Costituzione egiziana: i sì hanno superato il 95%, mentre l'affluenza è attorno al 42%, (oltre 22 mln elettori). Lo affermano all'ANSA fonti della commissione elettorale centrale. L'annuncio ufficiale ci sarà nelle prossime 24 ore. Se confermato, il dato darebbe una significativa vittoria al governo ad interim, che punta a ottenere una sorta di riconoscimento popolare 'certificato' dopo la destituzione del presidente Morsi.

I can never forget, like, a Muslim said to me, in youtube, you can rant, what you want, why, then, will be completely useless! That's why, the imperialist plan of sharia, it is a conspiracy nazi International, of the Pharisees, the Salafis, the Masonic system Bildenberg, for kill hope!]

[sorry, non abbiamo, attualmente, un livello di civiltà, che, ci può impedire la pena di morte!] [ sono stati i farisei anglo-americani, Illuminati, delle società massoniche per il signoraggio bancario rubato, che hanno avvelenato, le relazioni umane, tra, gli uomini ] Se, avessimo avuto, una civiltà umanistica, e metafisica, fondata sulla legge naturale, e su una strutturazione piramidale del potere? solo allora, avremmo avuto, una #società #etica, umanista forte, autorevole, solo allora, la pena di morte, non sarebbe più stata necessaria, questo, non deve essere dimenticato, io sono costretto ad essere, la legge del taglione! e nessuno può dire, che, la nostra società relativista, edonista, nichilista, materialista, ha gli strumenti, per poter educare eticamente, neanche, i suoi cittadini migliori! ] 16 gennaio, 17:37 #WASHINGTON, Per la prima volta nella storia d'America, il #boia ha utilizzato, un #cocktail di due sostanze per uccidere un condannato a morte. In un carcere #Ohio, nelle vene di #Dennis #McGuire, bianco, 53 anni, in carcere dal 1994 per stupro e omicidio aggravato, è, stato iniettato un composto formato da un sedativo, il #Midazolam, e #Hidromorphone, una morfina molto forte che si usa contro, il dolore. La sua agonia è, durata 13 minuti. Forti le proteste degli abolizionisti.

Hollande, Valerie non voleva suicidarsi'. [ la nostra società, si è come narcotizzata, al divorzio, ed allo aborto, soltanto, perché, la nostra società, è sul baratro dello abisso, della sua autodistruzione. ecco cosa significa, quando, io ho detto i farisei Illuminati, Banca Mondiale, Bildenberg, che, hanno rubato la sovranità monetaria, ed hanno spinto i popoli, nella anarchia morale, per meglio depredarli, sono il demonio! ] [e la dobbiamo smettere, di essere ipocriti, e di dire, che, la vita dei leader, può essere una vita privata, perché, le loro azioni hanno un riverbero pubblico. Leader hanno il dovere di dare, lo esempio morale, ecco perché, io sono Unius REI, io non ho, mai avuto nessun imbarazzo, ad essere spiato, dai satanisti americani CIA, attraverso, la tecnologia aliena: 24ora al giorno, perché, io so, che, la mia vita è pubblica! ] Le Point, cita fonti vicine a Trierweiler, presa pillola di troppo. 16 gennaio, 15:53. #PARIGI, "Ha solo preso una pillola di troppo, ma senza nessuna intenzione di suicidarsi": questo la spiegazione fornita da fonti vicine alla Premiere, #Dame di #Francia, #Valerie #Trierweiler, citate dal settimanale Le Point, che torna sull'affaire legato alla presunta love story segreta, tra, il presidente #Francois #Hollande e l'attrice #Julie #Gayet. Le Point cita, anche, le parole di un'amica della Trierweiler per descrivere lo stato d'animo di Valérie: "Si è presa una locomotiva in faccia".

open letter [ #Iran, #Arabia #Saudita, #Lega #ARABA] voi la dovete smettere di fare questa macabra sceneggiata, solo perché, voi avete il monopolio del petrolio, solo perché, #Cia e #Mossad hanno intimidito ed ucciso, tutti coloro, che, hanno fatto andare le vetture ad acqua ( fusione nucleare fredda, attraverso, alte frequenze, ad impulsi, per rompere la molecola della acqua) cioè, H2O, (idrogeno per autotrazione). voi uccidete, e fate morire, la vostra gente, soltanto, perché siete i maniaci religiosi, che, guardano allo effetto finale, cioè, la espansione del vostro imperialismo nazista, del terrore! e se, voi non, vi fate fermare da me? sarà, Rothschild il satanista fariseo, in una guerra mondiale nucleare, a fermarvi, e farete la stessa fine dei nazisti, con, il vostro Islam criminale. infatti, voi amate la sharia, così come, anche, la galassia jihadista (finanziata dai vostri servizi segreti), lotta e muore per la sharia, [] #Pakistan: esplosione in centro religioso, A #Peshawar. Almeno 7 morti e 59 feriti, 16 gennaio, 15:40. #ISLAMABAD, centro di preghiera di #Peshawar (Pakistan nord-occidentale). Lo riferisce la polizia locale. Lo scoppio, dovuto a quanto pare ad esplosivo nascosto in una stufa, e', avvenuto nel Centro #Tableeghi #Jamaat (gli adepti seguono, una filosofia islamica, nonviolenta) del capoluogo, della provincia di #Khyber #Pakhtunkhwa, in cui si trovavano 800 persone.

[lol. vediamo se quel bastardo di: ] /profile_redirector/115608436736164365757 in mio [/watch?v=Y0CZMFG71yk] lui viene fuori dal suo anonimato, con, questo mio commento! [] open letter [ #Iran #Saudi Arabia #ARAB League ] you owe it to stop doing this macabre charade just because you have the oil monopoly just because #CIA and Mossad have intimidated and killed all those who have made the cars go water ( cold nuclear fusion through a high-frequency pulse to break the molecule of water) that is, H2O (hydrogen for vehicles). ye kill and you die, your people just because you are religious maniacs who looking at the final effect ie, the expansion of your Nazi imperialism terror! and if you not do stop by me? will be, the Satanist Rothschild Pharisee Imf FED ECB, Nwo, in a nuclear world war, to stop you, and, you will go the same way, with the Nazis, with, your criminal Islam. In fact you love Sharia law as well as, also the galaxy Jihad (funded by your intelligence secret ) fight and die for sharia [] #Pakistan Explosion religious center A #Peshawar. At least 7 dead and 59 injured Jan 16 15:40. #ISLAMABAD prayer center in #Peshawar ( northwest Pakistan ). This was reported by the local police. The blast apparently due to explosives hidden in a stove, is, which took place in the Center #Tableeghi Jamaat ( the followers follow, an Islamic philosophy nonviolent ) of the capital of the province of #Khyber #Pakhtunkhwa where they were 800 people.

16 gennaio, 19:15 #NEW #YORK, #Michelle #Obama lancia la sfida, per i prossimi tre anni, alla Casa Bianca, e promette battaglia, per difendere il diritto di studio ai tanti ragazzi, a cui ancora è negato in America. Intervenendo ad un convegno alla Casa Bianca, la #first #lady ha sottolineato come d'ora, in poi, non, si occuperà più solo, di lotta all'obesità, e di sostegno alle famiglie, dei veterani di guerra. #Barack #Obama ha lodato la passione, con cui la moglie si batte per ciò, in cui crede, e le ha dato un bacio in diretta tv. [certamente, anche, io ti bacerò, come, una sorella, se, tu prenderai a cuore, anche, la sorte di: Il dramma delle espulsioni. ] Negli Stati Uniti le famiglie di origine ispanica chiedono aiuto, a Papa Francesco, Il dramma delle espulsioni [ voi chiamate gli europei, a venire a vivere in USA, per poi, cacciare gli ispanici, che, sono sopravvisuti alla morte in Messico, per opera, dei trafficanti, di uomini? ] [dopotutto, la fame nel mondo, è una conseguenza del sistema capitalistico americano, cioè, la usura delle Banche Centrali, Spa. per vendere come, strozzini ad interesse, il denaro creato dal nulla. [] è nulla è troppo grande, per chi ha il tuo amore! ]


#Barack loda moglie e la bacia in diretta, #Michelle lancia sfida, mi occuperò del diritto allo studio. 16 gennaio, 19:15 [] Il dramma delle espulsioni, #LOS #ANGELES, 15. Alcune organizzazioni di #immigrati negli #Stati #Uniti, si sono radunate a Los Angeles venerdì scorso per chiedere la sospensione delle espulsioni di quanti sono considerati clandestini. Le #espulsioni di #immigrati illegali dagli Stati Uniti, durante l'amministrazione Obama, riferiscono agenzie di stampa e altri mezzi di informazione, si avviano, a toccare quota due milioni. Un record, conseguenza dell'applicazione delle leggi vigenti, assai più rigida, rispetto al passato. Le associazioni protestano perché il presidente statunitense si era impegnato a far approvare in tempi rapidi la riforma del sistema migratorio (ancora in sospeso al Congresso) e ad autorizzare le espulsioni di clandestini, solo nel caso si fossero resi responsabili di crimini ( ma solo, il 14 per cento, dei quasi cinquecentomila espulsi, nel 2012 rientrerebbe, in questa categoria). #Francisco #Moreno, direttore del Consiglio delle #federazioni #messicane del Nord #America, una delle organizzazioni incontratesi a #Los #Angeles, nel confermare queste cifre all'agenzia#Efe ha sottolineato che, «si sta allontanando gente innocente, lavoratori, madri di famiglia, bambini e giovani. Dobbiamo impedire con ogni mezzo queste deportazioni». La campagna cerca l'appoggio dei #cattolici. Venerdì alcuni bambini ispanici, all'interno della cattedrale, hanno letto e distribuito delle lettere nelle quali chiedono al Papa, il suo intervento a favore delle famiglie costrette a separarsi a causa delle espulsioni. «Non voglio che rimandino in #Messico il mio papà, ho paura di restare, con i miei fratelli e di non avere da mangiare», ha scritto il piccolo Mario. «Tale azione, spiega Moreno. vuole richiamare, Gruppi di fedeli, all'udienza generale, All'udienza generale del 15 gennaio, in piazza San Pietro, erano presenti i seguenti gruppi, Da diversi Paesi: #Membri dell'Istituto secolare dei #Sacerdoti #Missionari della #Regalità di Nostro #Signore #Gesù #Cristo; #Agostiniani #Recolletti; #Padri #Scolopi; Suore Missionarie dell'Apostolato #Cattolico #Pallottine; #Religiose di #Maria #Immacolata. l'attenzione della Chiesa cattolica, specificatamente del Santo Padre, affinché in qualche modo ci aiuti, con la sua voce potente a livello mondiale, a risolvere questo problema». #arcivescovo di #Los #Angeles, #José #Horacio #Gómez, ha commentato: «In nome dell'applicazione delle leggi stiamo distruggendo le famiglie, punendo i figli per gli errori dei propri genitori. Questa è la triste verità: un espulso su quattro si separa dalla sua famiglia». Monsignor Gómez, intervenuto a una conferenza sull'immigrazione tenuta al Rotary, Club di Los Angeles e organizzata per la Settimana nazionale della migrazione svoltasi dal 5 all'11 gennaio, chiede al riguardo una revisione, della politica negli Stati Uniti e un approccio più umano verso gli immigrati: «Sono sempre, anzitutto, esseri umani». L'obiettivo principale, riferisce una nota inviata all'agenzia, Fides, è di promuovere maggiore consapevolezza della difficile situazione in cui vivono gli immigrati, specialmente i bambini. «Stiamo parlando di anime, non di numeri, né di statistiche. Stiamo parlando di Dai presuli statunitensi l'invito a ripensare l'Iniziativa Mérida con il Messico, Contro la droga più sviluppo e meno armi. WASHINGTON, 15. Maggiore sostegno allo sviluppo di forze di sicurezza incorruttibili e responsabili, operanti in Messico e negli Stati Uniti; rafforzamento del sistema giudiziario messicano; miglioramento delle opportunità economiche in Messico attraverso programmi educativi e formativi che creino valide alternative alla vita criminale; promozione dello sviluppo agricolo con assistenza e supporto delle piccole aziende familiari; espansione delle iniziative contro la disoccupazione in #Messico. È questa la "ricetta", proposta #arcivescovo di #Miami, #Thomas #Gerard #Wenski, e dal vescovo di #Des #Moines, #Richard #Edmund #Pates, presidenti rispettivamente della Commissione per la giustizia interna e lo sviluppo umano e della Commissione per la giustizia internazionale e la pace della Conferenza episcopale degli Stati Uniti. In una lettera inviata recentemente al segretario di #Stato, #John #Kerry, i presuli ricordano che nel 2007, con l'«Iniziativa #Mérida», i #governi #statunitense e #messicano hanno sottoscritto un accordo che li impegna reciprocamente a combattere il fenomeno del narcotraffico al confine tra, i due Paesi. L'intesa, in particolare, prevedeva un ingente sforzo economico da parte di #Washington da investire nella tecnologia e nell'equipaggiamento delle forze di #sicurezza #messicane. Dai vescovi degli Stati Uniti viene adesso la richiesta alla #Casa #Bianca di «esaminare attentamente» l'uso dei fondi relativi a questa iniziativa, oltre a continuare l'impegno per combattere l'assenza di leggi e i cartelli della droga nel Centro e Sud America: «È convinzione della Chiesa nella regione e delle nostre, commissioni che le spese dovrebbero essere concentrate su sforzi tesi a proteggere i diritti umani, a rafforzare la società civile e ad espandere i livelli di assistenza umanitaria e allo sviluppo. Una sopravvalutazione dell'assistenza militare può essere controproducente», sottolineano nella lettera #Wenski e #Pates. I presuli invitano perciò a incrementare il sostegno alle industrie manifatturiere e turistiche già esistenti nell'area e a concentrare le attenzioni sui #diritti #umani, e su uno sviluppo economico equo che «porterebbe a ottenere migliori risultati» piuttosto che «continuare a dislocare sistemi di armamento sempre più costosi e complessi, attrezzature militari e personale esperto». Visto che un'assistenza alla sicurezza già esiste, gli Stati Uniti dovrebbero, secondo la #Conferenza, episcopale, incrementare i finanziamenti ad attività per la promozione dei diritti umani, il sostegno, di una società civile giusta e umana e uno sviluppo economico di ampio respiro. «Attendiamo con fiducia di incontrarla su questi temi cruciali, in modo da rafforzare e allargare gli aspetti umanitari dell'Iniziativa #Mérida», scrivono i due presidenti di commissione concludendo la lettera, inviata a #John #Kerry. padri di famiglia che, senza preavviso, non torneranno a casa per cena stasera. Genitori che non possono vedere le loro famiglie per un decennio», ha detto il presule. #Gómez, nato a #Monterrey, in Messico, è voce importante nell'impegno per la riforma dell'immigrazione. Molte volte si è espresso a favore del progetto di legge approvato l'anno scorso dal Senato che prevede, la possibilità di avere la cittadinanza per circa undici milioni di stranieri che vivono nel Paese senza documenti. La Conferenza dei vescovi cattolici degli #Stati #Uniti ha anche, ribadito il suo sostegno a un progetto di legge completo. «Proprio perché siamo #Chiesa #cattolica — ha dichiarato monsignor Gómez, ci interessa il dibattito sull'immigrazione» in quanto riguarda anche il futuro della Chiesa: «I messicani e i #latino-americani sono infatti in gran parte fedeli cattolici». «Ci dimentichiamo delle persone che stanno morendo nel deserto provando, a raggiungere i nostri confini, ha dichiarato #arcivescovo di #Los #Angeles, o delle donne e dei bambini vittime dei #contrabbandieri e dei #trafficanti di #esseri #umani». Denunciate, informa Fides, anche le irruzioni degli agenti per effettuare i controlli sull'identità delle persone e altre azioni nella detenzione degli immigrati. «Accettiamo tacitamente, una sottoclasse permanente di uomini e donne che vivono nelle periferie, della nostra società. Hanno cura dei nostri figli, costruiscono le nostre case e puliscono i nostri uffici, raccolgono il cibo che mangiamo, ma non hanno alcun diritto, alcuna sicurezza.

[ la dobbiamo smettere, con, questa ipocrisia di palestinesi e i giordani nazisti, che, soffocano i martiri cristiani, perché, non è loro concesso di fare apostasia! ] [Il saluto ai fedeli della Giordania e della Terra Santa. Fortificati da difficoltà e persecuzioni] Cari fratelli e sorelle di lingua, araba, provenienti dalla Giordania e dalla Terra Santa: imparate dalla Chiesa giapponese che a causa delle persecuzioni del diciassettesimo secolo si ritirò nel nascondimento per circa due secoli e mezzo, tramandando da una generazione all'altra la fiamma della fede sempre accesa. Le difficoltà e le persecuzioni, quando vengono vissute con affidamento, fiducia e speranza, purificano la fede e la fortificano. Siate veri testimoni di Cristo e del Suo Vangelo, autentici figli della Chiesa, pronti sempre a rendere ragione della vostra speranza, con amore e rispetto. Il Signore custodisca tutti voi!

[ The Father loves the Son and has placed everything in His hands! ] questo è vero, ma, il mondo, si è ribellato, alla vera regalità, di JHWH, di questo dobbiamo prendere atto, certo, tutto questo è un ammunitamento, ed hanno seguito i farisei massoni bildenberg, la cospirazione, di banchieri, assassini, ladri e bugiardi, Banca Mondiale, Fondo monetario internazionale. Quindi, noi dobbiamo ripartire dalla razionale legge naturale, la metafisica umanistica, personalistica, via della virtù e del valore, che, è trasversale, a tutti i sistemi culturali, e a tutti i sistemi religiosi. oppure, tutto verrà sottoposto, rapidamente, a distruzione!

The Father loves the Son and Has Placed everything in His hands!] This is true, but the world has rebelled, against, the true kingship of YHWH, we must take note of this, of course, all this is a mutiny, and, peoples have followed, Masons the Pharisees Bildenberg, the conspiracy of bankers, murderers, thieves and liars, World Bank, international Monetary Fund. So, we have to start over from rational natural law, metaphysics humanistic, personalistic way of virtue and value, which is transversal to all cultural systems, and all religious systems. or, everything will be subjected rapidly to destruction!

Dai presuli statunitensi l'invito a ripensare l'Iniziativa Mérida, con, il Messico
Contro, la droga più sviluppo e meno armi. [ma, è il sistema bancario, che, i farisei anglo-americani, Illuminati, Fmi, hanno creato (il vero suicidio dei popoli), con tutte le loro criminali banche centrali, per rubare la sovranità monetaria, è, il vero motivo, delle ingiustizie e del enorme divario tra poveri e ricchi, cco perché ogni lavoro sulla via dei diritti umani, è un lavoro impari! ] In una lettera inviata recentemente al segretario di Stato, John Kerry, i presuli ricordano che nel 2007, con l'«Iniziativa Mérida», i governi statunitense e messicano hanno sottoscritto un accordo che li impegna reciprocamente a combattere il fenomeno del narcotraffico al confine tra, i due Paesi. L'intesa, in particolare, prevedeva un ingente sforzo economico da parte di Washington da investire nella tecnologia e nell'equipaggiamento delle forze di sicurezza messicane. Visto che un'assistenza alla sicurezza già esiste, gli Stati Uniti dovrebbero, secondo la Conferenza episcopale, incrementare i finanziamenti ad attività per la promozione dei diritti umani, il sostegno di una società civile giusta e umana e uno sviluppo economico di ampio respiro. «Attendiamo con fiducia di incontrarla su questi temi cruciali, in
modo da rafforzare e allargare gli aspetti umanitari dell'Iniziativa Mérida», scrivono i due presidenti di commissione concludendo la lettera inviata a John Kerry.

Durante la seduta per la fiducia al primo ministro Assalto al Parlamento libico, [Erdogan sharia Saudi Arabia, li hanno mandati! ] #TRIPOLI, 15. Uomini armati hanno sparato ieri sera colpi d'arma da fuoco contro la sede del Congresso nazionale generale libico, il Parlamento di Tripoli, mentre i deputati erano riuniti per discutere della possibilità di ritirare la fiducia al Governo del premier Ali Zeidan. È quanto si legge sul giornale online «Libya Herald», che, non dà notizia di vittime ma solo di danni materiali. La televisione satellitare Al Arabiya ha riferito che l'edificio è stato sgomberato dopo l'attacco. È l'ennesimo episodio di violenza che si registra nel Paese e il Governo del premier Ali Zeidan viene regolarmente criticato per non, essere riuscito a ristabilire la sicurezza in Libia dopo, più di due anni dalla caduta del regime di Muammar Gheddafi nell'ottobre del 2011. A riprova del caos che, regna nel Paese, nella notte tra sabato e domenica è stato assassinato a Sirte il viceministro dell'Industria,
Hassan Al Drui, ex membro del Consiglio nazionale di transizione. L'agguato ha segnato il punto di svolta negativo nella tragica situazione libica: l'omicidio è stato, infatti il primo di un membro del Governo dalla fine del regime di Gheddafi. [MA COME, GLI USA, NATO, UE, NON SI VERGOGNANO PER TUTTO IL MALE, CHE, HANNO FATTO AI POPOLI ARABI, CON, IL LORO INTERVENTISMO MILITARE, IN FAVORE DEGLI ISLAMICI TERRORISTI SHARIA IMPERIALISMO? ] questo è il disegno criminale, di farisei mssoni, che aprirà la guerra mondiale, già, preventivata!

[soltanto la criminalizzazione e la abolizione della sharia, potranno creare, una inversione di tendenza, contro, la violenza] #Obama chiede, di non varare, nuove sanzioni, contro, l'Iran [questo è un errore, senza precedenti, cioè, non avere mai criminalizzato la #sharia, ecco perché, voi avete scritto la parola "fine", contro, tutto il genere umano! ] #WASHINGTON, 15. L'accordo per, l'avvio dell'applicazione dell'intesa, con l'Iran a partire dal 20 gennaio, fornisce «il tempo e lo spazio» alle parti per raggiungere un accordo più ampio. «Sarà un cammino difficile e pieno di sfide, ma alla fine è così che funziona la diplomazia». Lo ha detto ieri il presidente statunitense, Barack Obama, lanciando un chiaro monito al Congresso affinché non imponga nuove sanzioni all'Iran. «Ora non è il momento, per nuove azioni contro #Iran», ha detto ancora Obama, riferendosi, al progetto di legge presentato da un senatore repubblicano e uno democratico che potrebbe contare su 59 voti al Senato. L'Iran ha minacciato di lasciare i colloqui di Ginevra se il Congresso statunitense dovesse approvare nuove sanzioni, che il presidente ha comunque già annunciato di bloccare con il veto. Per Obama quindi l'accordo, che entrerà in vigore il 20 gennaio, apre «una porta di opportunità» per risolvere la disputa nucleare, e non solo, con l'Iran. Ma se Teheran non dovesse mantenere gli impegni, che prevedono il congelamento di parti del suo programma nucleare in cambio di una limitata, eliminazione delle sanzioni, scatterebbero nuove misure. «Questa, ha affermato il presidente, è una delle ragioni per cui ho detto al Congresso che non è il momento di imporre nuove sanzioni. Vogliamo dare alla diplomazia e alla pace un'opportunità».

[soltanto la criminalizzazione e la abolizione della sharia, potranno creare, una inversione di tendenza, contro, la violenza] Obama chiede, di non varare, nuove sanzioni, contro, l'Iran [questo è un errore, senza precedenti, cioè, non avere mai criminalizzato, la #sharia, ecco perché, voi avete scritto la parola "fine", contro, tutto il genere umano! ] #Sangue a #Baghdad e a sud di Baaquba Durante la seduta per la fiducia al primo ministro Iraq. [ Assalto al Parlamento libico violento]. #BAGHDAD, 15. Non si fermano le violenze in #Iraq, a testimonianza di una situazione sempre più critica. Questa mattina trentotto persone, sono morte, e più di venti sono rimaste ferite, nell'esplosione di una bomba durante il funerale di un membro delle #milizie #sunnite, #Sahwa, che, si battono, contro, Al Qaeda. L'attentato è avvenuto nel villaggio di #Shatib, a sud di #Baaquba. Ieri poi a Baghdad, si erano registrati altri fatti di sangue. Due autobombe sono deflagrate nel centro della capitale provocando la morte di ventiquattro civili. A #Falluja poi un attentatore suicida, a bordo di un'autocisterna carica di carburante ed esplosivo, si è fatto esplodere: la deflagrazione ha causato il crollo di un ponte. Si è appreso poi che miliziani sunniti hanno attaccato una stazione di polizia nei pressi di #Saqlawiya, costringendo, in un primo momento, la polizia ad arrendersi. Successivamente, elicotteri dell'esercito hanno attaccato, i miliziani asserragliati nella stazione di polizia: e questa volta, sono stati loro a doversi arrendere. La situazione in Iraq, dunque, non accenna a migliorare. E nella sua visita a Baghdad, lunedì, il segretario generale delle #Nazioni #Unite, #Ban #Ki-moon, si è detto molto preoccupato, per quando sta accadendo nel Paese. Di conseguenza, ha invitato le parti al dialogo in modo da raggiungere quanto, prima una solida coesione politica e sociale. Su questo aspetto ha posto l'accento, in un articolo sul «The Wall, Street Jounal», il vice primo ministro #iracheno, #Saleh #Mutlaq, #sunnita, il quale esprime il timore che le violenze, invece di placarsi, possano intensificarsi, a detrimento, della stabilità dell'intero territorio. A fronte di questa situazione, Mutlaq, auspica una soluzione basata sui fondamentali principi della democrazia, vale a dire l'uguaglianza, e il rispetto della legge. Mutlaq dice, di non condividere del tutto, «e ciò, con il dovuto rispetto», la strategia del primo ministro, lo #sciita #Nouri, #Al #Maliki, che, secondo il vice premier, insisterebbe troppo sulla situazione militare per cacciare da #Falluja i miliziani stranieri e riportare così ordine e pace nell'intera area. Mutlaq fa quindi riferimento, ai difficili rapporti fra sciiti e sunniti, all'origine, del resto, dell'attuale recrudescenza delle violenze. E dal suo punto di vita Mutlaq esprime, l'opinione che i sunniti, a causa delle politiche governative, rischiano di essere trattati come cittadini di «seconda classe»

16 gennaio, 10:41 #PARIGI, #Francois #Hollande [ un momento, ma tu non eri quello che, voleva finire di uccidere, anche, tutti i #cristiani #siriani, così, come, voi avete già ucciso, tutti i cristiani iracheni? ] non sarebbe ancora andato a trovare #Valerie #Trierweiler dopo il ricovero in ospedale. Lo riferisce radio Europe 1 citando l'entourage della compagna del presidente francese secondo cui questa circostanza avrebbe aumentato il suo malessere. Valerie Trierweiler soffre di una "fatica nervosa estrema", e dovrebbe restare ricoverata all'ospedale della Pitié Salpetrière a Parigi ancora per qualche giorno.

16 gennaio, 12:04 #AMMAN, [ chi ti guarda, attraverso, gli occhiali della sharia? ti vede già morto! non, ci sono alternative per te, devi morire, oppure, tu devi usare l'arma nucleare, contro, tutta la LEGA ARABA, tu perderai meno soldati così, che, affrontando Cina e Russia sul campo di battaglia! in quel caso, tu perderai tutti i militari!] #premier #israeliano #Benyamin #Netanyahu, ha incontrato ad #Amman, re #Abdallah sul processo di pace. Lo riferisce il #palazzo #reale #giordano. Il colloquio è avvenuto oggi "dopo che, il Re aveva incontrato il leader #palestinese #Mahmud #Abbas ( #Abu #Mazen) e il segretario di Stato americano John #Kerry, nell'ambito di un coordinamento per il processo di pace", riferisce l'agenzia #Petra.

[ gettate benzina sulla Arabia Saudita, e bruciate, il regno della sharia nazista, o presto sarete voi a bruciare! ] 16/01/2014 EGITTO, Egitto, Referendum verso la vittoria del "si". Portavoce Chiesa cattolica: "Un voto contro sharia e islamismo". Dati non ancora ufficiali mostrano punte del 98% di consensi in almeno 25 distretti. Affluenza superiore al 55%. In crescita la partecipazione delle donne. I cristiani al voto nonostante gli attacchi e le minacce degli islamisti. P. Rafic Greiche, portavoce della Chiesa cattolica egiziana: "Se la nuova Costituzione non verrà applicata ci troveremo con un ennesimo testo utile a occupare gli scaffali delle biblioteche".16/01/2014 PAKISTAN, Cristiani e musulmani pakistani celebrano i due "martiri" della lotta contro il terrorismo. A Faisalabad attivisti e cittadini hanno indetto una fiaccolata per onorare la memoria di Aitzaz Hassan e Aslam Khan. Appello al governo: basta "dialoghi infruttuosi" con gli estremisti, ma "misure concrete" per la pace e la giustizia. A Lahore si è tenuta una veglia di preghiera, per restare "uniti contro il terrorismo".


16/01/2014 NEPAL
Corruzione e leggi ingiuste fanno crollare l'economia del Nepal
di Cristopher Sharma
Il Rapporto sulla libertà economica 2014 vede un nuovo scivolamento del Paese asiatico, che continua a perdere posizioni anche in Asia meridionale. Analista locale: "I problemi ci sono, ma con iniziative rapide possiamo combattere questi fenomeni negativi".     16/01/2014 SIRIA
Appello di Gregorio III per una campagna mondiale di preghiera per la pace in Siria
di Fady Noun
Alla viglia della conferenza Ginevra II il Patriarca chiede "una vera riconciliazione fra tutti i siriani e non solo accordi di sicurezza e per aiuti umanitari", pur necessari. Una iniziativa del Consiglio mondiale delle Chiese.
16/01/2014 LIBANO-SIRIA
Si apre all'Aia il processo internazionale per l'assassinio di Rafic Hariri
Il tribunale internazionale varato nel 2006 dall'Onu. I quattro accusati sono assenti. La morte di Hariri ha generato nuove speranze per il Libano, ma ha fatto crescere la tensione con Hezbollah,maggior sospettato per l'assassinio. Nasrallah accusa invece Usa e Israele. Il processo si apre alla vigilia della Conferenza di pace sulla Siria.    16/01/2014 INDONESIA
Alluvioni nelle Sulawesi: 13 morti e oltre 40mila sfollati. Cattolici in prima fila nei soccorsi
di Mathias Hariyadi
Le pesanti piogge di questi giorni hanno causato lo straripamento dei fiumi. Colpita la città di Manado e sei distretti della provincia di North Sulawesi. Il bilancio è provvisorio e destinato ad aumentare. Inondate anche diverse chiese. I cattolici hanno allestito centri di emergenza e offrono cibo e accoglienza alle vittime.
16/01/2014 SRI LANKA - INDIA
India e Sri Lanka: Al via il rilascio di tutti i pescatori detenuti
di Melani Manel Perera
Di comune accordo, New Delhi libererà 160 uomini e quattro barche dello Sri Lanka; Colombo lascerà andare 236 uomini e 90 navi dell'India. Si risolve per il momento l'annosa questione degli sconfinamenti territoriali dei pescatori.    16/01/2014 CINA
Henan, le autorità "pronte per il processo" contro il pastore cristiano Zhang
Il religioso guida la comunità ufficiale della contea di Nanle. È stato arrestato nel novembre 2013 dopo una lunga battaglia per difendere le proprietà della chiesa dagli espropri del governo. Formalizzate le accuse di "frode" e di "disturbo dell'ordine pubblico". Centinaia di fedeli da tutto il Paese hanno passato il Natale con la comunità per dimostrare il proprio sostegno.
15/01/2014 HONG KONG
Hong Kong, un nuovo caso di "tortura" contro i lavoratori migranti
Erwiana Sulistyaningsih, indonesiana di 23 anni, avrebbe subito maltrattamenti durante i 9 mesi di lavoro presso una famiglia del Territorio. Rimandata a casa, è ricoverata a Java centrale. Attivisti e politici democratici contro le leggi inadatte e il clima di insicurezza che respirano i lavoratori stranieri.     15/01/2014 SRI LANKA
Sri Lanka, centinaia di tamil cattolici ancora rinchiusi nella giungla-ghetto
di Melani Manel Perera
Da oltre un anno e mezzo i profughi del villaggio di Mullikulam (nord del Paese) vivono nella foresta di Marichchikattu. Hanno scarse possibilità di pescare e coltivare; la Marina ha espropriato tutte le loro proprietà, e vieta di cogliere frutti dagli alberi. "Siamo senza speranza - raccontano - e siamo trattati come stranieri".
15/01/2014 THAILANDIA
Bangkok, il governo accelera per il voto. Violenze nella notte contro i manifestanti
L'esecutivo, pur rilanciando l'offerta di dialogo, conferma l'intenzione di andare alle urne il prossimo 2 febbraio. L'opposizione respinge la proposta di confronto. Due dimostranti feriti (in modo lieve) con colpi di arma da fuoco. Fonti di AsiaNews: Situazione di stallo e rimpallo di responsabilità; riforma della Costituzione per rimodernare il Paese.     15/01/2014 NEPAL
Il Nepal contro gli immigrati irregolari: oltre 50mila a rischio espulsione
Gli stranieri avranno 90 giorni di tempo per regolarizzare la loro posizione. La maggior parte dei lavoratori sono cinesi.

16/01/2014 08:51
CINA
Henan, le autorità "pronte per il processo" contro il pastore cristiano Zhang
Il religioso guida la comunità ufficiale della contea di Nanle. È stato arrestato nel novembre 2013 dopo una lunga battaglia per difendere le proprietà della chiesa dagli espropri del governo. Formalizzate le accuse di "frode" e di "disturbo dell'ordine pubblico". Centinaia di fedeli da tutto il Paese hanno passato il Natale con la comunità per dimostrare il proprio sostegno.

Pechino (AsiaNews) - Le autorità della provincia centrale dell'Henan hanno formalizzato le accuse di "frode" e di "disturbo dell'ordine pubblico" contro il pastore cristiano protestante Zhang Shaojie, arrestato nel novembre del 2013 dopo una strenua battaglia per difendere le proprietà della sua congregazione dall'esproprio governativo. I suoi avvocati, Liu Weiguo e Xia Jun, confermano che il processo si svolgerà "fra poco".

Zhang fa parte del Movimento delle tre autonomie, la Chiesa protestante "ufficiale" voluta da Mao Zedong nei primi anni del suo governo. In Cina sono consentiti solo i gruppi religiosi registrati. Ma vi sono più cristiani protestanti non ufficiali (circa 80 milioni) che membri del Movimento delle tre autonomie (circa 20 milioni). Per timore che la situazione sfugga di mano al Partito, da quasi cinque anni è in atto una campagna per eliminare le comunità sotterranee o farle confluire nelle comunità ufficiali.

Il pastore Zhang guida la comunità della contea di Nanle. Al di là delle accuse formali non è chiaro il motivo del suo arresto: da una parte c'è il suo rifiuto di cedere le proprietà della chiesa alle autorità, dall'altro alcune fonti parlano di una "manovra" per rimpiazzarlo come leader dei cristiani ufficiali della zona. In ogni caso, il religioso ha negato di aver fatto nulla di male.

A Natale, centinaia di cristiani protestanti da Shenzhen, Shanghai, Jiangsu, Hebei, Shandong e Pechino si sono recati proprio a Nanle per esprimere sostegno alla comunità locale e trascorrere lì le feste. Sono stati costretti a celebrare la funzione natalizia all'aperto, dato che i locali della chiesa sono presidiati da agenti di pubblica sicurezza. Subito dopo la funzione, sono stati assaliti da "ignoti" che li hanno picchiati.

Un fedele della zona, anonimo per motivo di sicurezza, dice: "Sembra evidente che il governo ha già preparato delle 'prove' per dimostrare che il nostro pastore è colpevole. Ma non lo è. Il comportamento delle autorità è veramente terribile, uno scandalo per tutti noi".

01/16/2014 09:31. [ #CHINA, che senso ha per te, continuare, a giocare a scacchi, se, tu hai perso la partita? e credi a me, è stata per te, una immensa benedizione, di poter perdere questa partita, infatti, tu hai conquistato me! ] Henan authorities ready to put Christian pastor Zhang on trial, The pastor led the official community in Nanle County. He was arrested in November 2013 after a long battle to defend the church property expropriated by the government. He will be formally charged with "fraud" and "disturbing public order". Hundreds of faithful from all over the country spent Christmas with the community to show their support. Beijing ( AsiaNews) - Authorities in the central province of Henan have formalized charged of " fraud " and " disturbing public order" against the Protestant Christian pastor Zhang Shaojie arrested in November 2013 after a fierce battle to defend his congregation's property against government expropriation. His lawyers Liu Weiguo and Xia Jun, confirm that the trial will take place " soon."
Zhang is part of the Three-Self Movement the "official" Protestant Church built by Mao Zedong in the early years of his government. In China only registered religious groups are allowed. But there are more unofficial Protestant Christians (about 80 million) than members of the Three-Self Movement (about 20 million). Fearing that the situation may get out of hand, for almost five years there has been a campaign to eliminate the underground communities or merge them into the official community. Pastor Zhang leads the community in the county of Nanle. Beyond the formal charges the reason for his arrest is not clear: on the one hand there is his refusal to surrender Church property to the authorities, on the other hand some sources speak of a "maneuver" to replace him as leader of the official Christian community in the area. In any case, the cleric has denied having done anything wrong. At Christmas, hundreds of Protestant Christians from Shenzhen Shanghai Jiangsu Hebei Shandong and Beijing went to Nanle to express their support for the local community and spend the holidays there. They were forced to celebrate Christmas service outside, since the church premises are guarded by security officials. Immediately after the service, they were attacked by "unknown assailants" who beat them. A faithful in the area, anonymous for security reason, says: "It seems clear that the government has already prepared some 'evidence' to prove that our pastor is guilty. But he is not. The authorities behavior is really terrible, scandalous towards us all".

[Throw gasoline on Saudi Arabia, and, will burned the Nazi reign of sharia, or, very soon you'll burn all! ] 01/16/2014 EGYPT, Egypt, Referendum towards the victory of the "yes." Spokesman for the Catholic Church: "A vote against Islamism and Sharia law." Data not yet official show peaks of 98% approval in at least 25 districts. Turnout greater than 55%. saudi arabia king [old goat] of a god Allah fucked into ass, like, you then buy at interest, a money, which the Pharisees have created out of nothing? That's why, is, the Lord God Almighty Creator, that, are going to kill you, like a dog!

[ #Putin e se, anche, tu non eri un massone? poi, io non avrei potuto pensare a male, di te! quando, un ordigno nucleare sarà inviato in Israele, dalla direzione dello Iran, poi, la colpa sarà stata tutta tua, formalmente, per questa guerra mondiale prossima! ] I progressi nel trovare la soluzione nelle problematiche della questione nucleare iraniana sono stati raggiunti in gran parte grazie alla posizione della leadership iraniana, ha dichiarato il Presidente russo Vladimir Putin in un incontro tenuto al Cremlino giovedì con il ministro degli Esteri iraniano Javad Zarif. "Sono molto lieto di poter dire che grazie ai vostri sforzi e agli sforzi di tutti i partecipanti siamo riusciti a far progredire il dialogo internazionale per affrontare uno dei problemi contemporanei più pressanti, la questione nucleare iraniana.Sono sicuro che questo è dovuto in gran parte anche agli sforzi del governo iraniano e alle posizioni della leadership iraniana" ha detto Putin.

#Assad vede minacce nell'Arabia Saudita. [ e, poiché, voi non gli avete creduto?, poi, voi rimpiangere di non essere morti subito! ] Il presidente siriano Bashar Assad, durante un incontro con il ministro degli Esteri iraniano Javad Zarif, ha affermato che l'ideologia politica e religiosa dell'Arabia Saudita è una "minaccia per la pace." Assad ha chiarito che aveva in mente il wahabismo, diffuso prevalentemente in Arabia Saudita, ed ideologia guida dei ribelli che lottano contro l'esercito siriano. Il presidente siriano ha lanciato un appello per sradicare il wahabismo. Tali dichiarazioni sono state fatte a meno di una settimana prima dell'inizio della conferenza di pace di "Ginevra-2", in cui Assad negozierà con i ribelli. La conferenza per risolvere la crisi in Siria, dove dal 2011 prosegue la guerra civile, inizierà il 22 gennaio.

Gli USA inondano la Romania di guerriglieri iraniani ] come possono essere satanisti gli americani? [ Grazie agli sforzi degli USA nel territorio della Romania può sorgere un focolaio di tensione che rischia di diventare un problema non solo per la Romania ma anche per i suoi stretti vicini. Con l'appoggio dell'ONU Washington cerca di trasferire dall'Iraq in Romania alcune migliaia di rappresentanti dell'Organizzazione dei mujheddin del popolo iraniano (Mujaheddin e-Kalk). Il perché della premura manifestata dalla cosiddetta comunità civile nei confronti dei radicali è semplice: i mujaheddin vedono la propria missione nella lotta contro l'Iran, mentre l'Occidente cerca di indebolire questo paese con tutti i mezzi possibili. L'Iran e l'Iraq hanno riconosciuto Mojaheddin e-Kalk un'organizzazione terroristica. La sua ala armata – Esercito di liberazione nazionale dell'Iran – è ritenuta la fondatrice del Consiglio nazionale della resistenza che raggruppa tutte le forze d'opposizione iraniane. Nella metà degli anni '60 del secolo scorso la storia "gloriosa" dei dissidenti del regime dello scià iniziò in modo abbastanza romantico, ossia nacque dall'idea di creare una società socialista senza classi, ma successivamente la loro attività sfociò in atti terroristici e sovversivi di massa. In seguito alla dura opposizione da parte delle autorità iraniane Mujaheddin e-Kalk si trasferì in Iraq, dal cui territorio partecipò ad attacchi armati contro il territorio dell'Iran durante la guerra irano-irachena, nonché alle azioni di repressione contro i curdi. Le incursioni contro l'Iran proseguirono anche negli anni successivi, ma già con il sostegno e sotto il controllo degli Stati Uniti. D'altronde, il "curriculum" impressionante dell'organizzazione – circa 50 mila vite, tra cui quelle di massimi funzionari iraniani non ha impedito all'Ue e poi agli USA di escluderla recentemente dalla lista delle organizzazioni terroristiche. Il motivo di ciò è ben chiaro, e cioè si applica la formula "il nemico del mio nemico è un mio amico". Gli strateghi occidentali sono molto abili nell'uso di tali schemi al momento opportuno. Così hanno dimenticato che all'inizio consideravano terroristi i membri di Mujaheddin e-Kalk.
L'intenzione di Washington di sistemarli adesso in Romania è per lo meno improvvida, ritiene l'orientalista Boris Dolgov:
Se nei dirigenti romeni sorgeranno dei dubbi, e gli stessi sorgeranno sicuramente, dovranno pronunciarsi contro tale passo. Questa organizzazione opera contro l'Iran, vi è riconosciuta terroristica, ha compiuto atti terroristici ed attentati, ossia siamo in presenza di tutta la serie delle azioni tipiche di un'organizzazione terroristica. Non solo, ma le intenzioni degli USA sono in contrasto con la tendenza delineatasi recentemente verso il miglioramento dei rapporti tra Washington e Teheran. Anche la situazione nella regione si inasprirà se vi appariranno guerriglieri. È ovvio, infatti, che gli stessi non intendano instaurare rapporti pacifici con i rappresentanti delle altre confessioni.
Per il momento i tentativi degli USA non danno il risultato, malgrado che abbiano scelto un paese che dipende in notevole misura dalla politica di Washington. È ben noto come in tutto il periodo postsovietico gli USA abbiano patrocinato apertamente o segretamente la Romania considerandola oggetto dei propri interessi geopolitici. E, naturalmente, hanno diritto di chiedere per questo un pagamento. In questo caso, però, tale pagamento sembra eccessivo.
Nondimeno, secondo alcune fonti, la questione del trasferimento dei mojaheddin è stata discussa in dicembre a Bruxelles durante l'incontro del segretario di Stato americano John Kerry con il ministro degli esteri romeno Titus Corlatean. Va rilevato che un anno prima la Germania e l'Albania si erano dichiarate disposte ad accogliere una parte dei guerriglieri di Mujaheddin e-Kalk. Tuttavia i dirigenti di questa organizzazione insistono su una sistemazione compatta di tutti i tremila compagni di idee che si trovano adesso in una base americana in Iraq. Le autorità albanesi e tedesche non possono, certo, farlo in quanto è troppo rischioso. I leader dei terroristi sono venuti a trovarsi in una situazione di stallo. Nessuno vuole accoglierli, mentre nello stesso Iraq sono diventati oggetto di attacchi missilistici da parte di forze sconosciute. Gli attivisti dell'organizzazione attribuiscono la colpa di questi attacchi all'attuale governo iracheno, il quale insiste apertamente sul trasferimento dei radicali in qualche altro posto.
La realizzazione del piano americano è pericolosa ma poco probabile, dice Serghej Demidenko, esperto dell'Istituto per le valutazioni strategiche e l'analisi:
Il trasferimento di un grande numero di uomini preparati ideologicamente e militarmente in una regione eurpea non molto stabile non vi aggiungerebbe calma. Ma tale scenario difficilmente sarà attuato. Persino le autorità romene si rendono conto con chi avrebbero a che fare. I guerriglieri hanno una psiche e mentalità specifica. Sono orientati alla guerra contro gli infedeli e non sanno fare nient'altro. Ma se questo scenario fosse stato realizzato, avrebbe inasprito ancora di più la situazione con il radicalismo islamico in Europa, tanto più che i servizi speciali europei non riescono a far niente contro i membri di Al Qaeda che operano attivamente nel sud del continente.
È vero, con una certa sforzatura il comportamento degli americani nei confronti dei "nemici e dei propri nemici" potrebbe essere ritenuto nobile. È come se non volessero lasciare nei guai chi serviva loro. Tanto più che in Romania è in programma la costruzione di una base americana dove i mujaheddin potrebbero esse sistemati inizialmente. È da notare che i recenti accordi sul programma nucleare iraniano, raggiunti con la partecipazione degli USA, difficilmente diventeranno un momento di svolta nella contrapposizione dei due paesi. Gli americani non hanno rinunciato ai propri piani di schieramento dello scudo antimissile in Europa chiamato a difendere il mondo occidentale dall'eventuale attacco missilistico iraniano.
La questione della sistemazione in Romania dei membri dell'organizzazione messa sullo stesso piano di quella dei talebani e di Al Qaeda resta attualmente una prerogativa esclusiva del governo nazionale di questo paese. Ma lo stesso governo assumerebbe anche tutta la responsabilità di tale decisione. Ci sarebbero motivi di preoccupazione anche per il governo della vicina Ucraina. I guerriglieri ben addestrati possono essere utili se si cercherà di cambiare con la forza il potere in Ucraina o di farvi vacillare la situazione già instabile. I guerriglieri non sono infatti abituati a stare con le mani in mano.

16 gennaio, 22:29 #LONDRA, Ogni giorno, la National Security Agency (Nsa), ha raccolto e schedato fino a 200milioni di sms scambiati tra utenti ignari nel mondo, usandoli per estrarne dati che vanno dalla localizzazione al network di contatti, fino a dettagli di carte di credito. Lo rivelano documenti top-secret della talpa Edward Snowden rivelati da Guardian e Channel 4. [da dove nasce, e, fin dove arriva la potenza di questa tecnologia aliena? ]

PUTIN E L'ARTE DI PARLARE CHIARO! [ la ARABIA SAUDITA ed il suo imperialismo sharia Califfato, della galassia jihadista ] Per mouwatensouri 15 gennaio 2014.
Oramai è alla luce del sole il coinvolgimento, il finanziamento ed il sostegno militare, che l'Arabia Saoudita, fornisce ai gruppi terroristi che combattono in Siria, così come in Libano, Iraq ed Egitto, sotto la bandiera dell'Islam takfirista a guida Qaedista. Questo paese, l'Arabia Saoudita, che tutti corteggiano per spillargli soldi, è nato dalla volontà delle potenze colonialiste, governato impunemente ed in modo totalitario da una famiglia di bedouini posti sul trono del paese dagli Americaniche di fatto controllano la penisola Arabica e le sue fonti del petrolio. Una "dinastia" dal pensiero Islamico, a dir poco estremista ed integralista come lo é il Wahabismo. I governanti di questo regno delle sabbie, assieme ai piccoli statarelli della penisola arabica, con un ruolo di sudditanza (leggasi Qatar, Bahrein, Kuwait, UAE ed altri), continuano ad usare i ricchi proventi del petrolio per finanziare l'intero progetto di destabilizazzione del Medio Oriente, fino a giungere a voler colpire la Russia di Putin, usando quello che è oramai tristemente conosciuta come Al Qaeda. Questo era il sapore delle minacce del capo dell'intelligence Saoudita all'indirizzo del Presidente Putin durante la sua ultima visita a Mosca per cercare di dissuadere i Russi a continuare a sostenere il Presidente Siriano Al Assad. Ma quale é stata la reazione del Presidente Russo all'ultima provocazione fatta dai bedouini Saouditi alla Russia, quando gli ultimi rapporti sui recenti attentati a Volgograd, che hanno causato la morte ed il ferimento di centinaia di persone, hanno provato che tutte le "piste portavano allo stesso paese che gestisce le cellule terrorische" che stanno insanguinando la Syria ed il Medioriente: leggasi l'Arabia Saoudita? E di ieri la notizia che circola sui media Arabi, circa il clima di aspettazione che regna in Arabia Saoudita, dopo aver preso visione della missiva che una delegazione inviata dal Presidente Putin ha rimesso al sovrano Saoudita, e che sostanzialmente precisava che gli ultimi attentati esplosivi avvenuti sul territorio della Federazione Russa, hanno superato, per i Russi, una ligna rossa di demarcazione che non doveva essere superata. La lettera specificava che la Russia di oggi NON è la Russia di Eltsin o l'Unione Sovietica di Gorbacev. (Ricordiamo i due leader che contribuirono negli anni 90 a smantellare la potenza Sovietica e a svenderla all'Occidente. NdA) La lettera continua dicendo dovete sapere che il sangue versato dei nostri cittadini, vi farà annegare assieme al vostro regno, e nessuna nave potrà essere utile a salvarvi, se non ottempererete alle nostre richieste. Oggi la richiesta di dimissioni del Presidente Assad è strettamente subordinata alla fine del regno Saoudita. (fine citazione) Terminato l'incontro durato 15 minuti, e già i governanti Saouditi cominciavano ad esaminare gli avvertimenti dei Russi, perché una minaccia dal tono cosi alto ed esplicito, non estata mai udita da nessun sovrano Séoudita, prima d'ora. Una minaccia che esce dalle consuete schermaglie e minacce mediatiche, o attraverso terze parti come è usanza politicamente parlando.
Un diplomatico di alto livello, accreditato presso la delegazione Russa, ha riferito agli organi di stampa, che ciò che i governanti della famiglia Saoud hanno udito, gli ha fatti prendere sentore del pericolo che regna sulla continuità del loro regno, vista la loro responsabilità nelle varie crisi che sobbillano la regione ultimamente.
Ad incrementare il timore della famiglia regnante degli Saoud, arrivano anche gli ammonimenti dal tono molto duro dell'Iran, paese che i Saouditi considerano acerrimi nemici. Gli ammonimenti Iraniani, avvertono chiaramenti i Séouditi a non essere tentati nell'intervenire militarmente contro il governo Iraqeno nella regione di Falluja ed Al Anbar, considerando una tale azione una dichaiarzione di guerra contro Teheran, precisando che "le vostre regioni non saranno al riparo dalla rappresaglia Iraniana, ad eccezione della Mecca, di Medina, e della zona di Al Bouqai", ritenute luoghi sacri dell'Islam. (Attualmente il governo Iraqeno, alla stregua del governo Siriano, conduce una offensiva militare contro Al Qaeda e le sue varie diramazioni, nelle zone sopra citate, e parzialmente sotto controllo delle fazioni Salafite e Jihadiste, le stesse che combattono in Siria, e apertamente sostenute e finanziate dal regno Wahabita delle sabbie…
Le carte del gioco sono state mescolate molto bene, e l'intera regione è in aspettazione della soluzione positiva di molte crisi esistenziali, senza più la possibilità di imposizione di dettami Occidentali attraverso l'operato dei Saouditi.
Noi Siriani, non possiamo che essere grati al Presidente Putin per la sua posizione avverso i spregevoli mandatari Saouditi, al servizio degli interessi dei sionisti, degli Americani e dell'ipocrita e vigliacco Occidente, con l'Europa in primis. E come i Russi noi non dimenticheremo, e a suo tempo, dopo aver ripulito la Siria dalla feccia, gliela faremo pagare a quei quattro bevitori di urina di cammello travestiti da "emiri", e tutto il loro oro non li potrà salvare.
Viva la Siria! M_S
Fonte Al Khabarpress.com

[ tutte le ambizioni geopolitiche saudite salafite wahhabite, il genocidio di ogni diversità, sotto l'ombra massonica del satanismo americano, di farisei anglo-americani Illuminati, Spa. ] Aumentano le prove del coinvolgimento di Paesi stranieri a sostegno di terroristi e mercenari in Siria. Ministero degli Esteri Siriano: "Aumentano le prove del coinvolgimento di Paesi stranieri nel sostegno ai gruppi terroristici…
La Siria spera che il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite prenda serie misure per scoraggiare il terrorismo". Il Ministero degli Esteri e degli Espatriati giovedì ha inviato due lettere identiche al Presidente del Consiglio di Sicurezza e al Segretario Generale delle Nazioni Unite, in merito alle prove dell'accresciuto coinvolgimento di paesi stranieri, tra cui l'Arabia Saudita, Qatar e Turchia, nel sostenere e armare i gruppi terroristici in Siria, per non parlare del loro contributo ad ostacolare soluzioni di dialogo e di pace, cercando di danneggiare la Nazione siriana a livello materiale e umanitario.
Il Ministero ha aggiunto di avere la conferma e le prove riguardo ad alcune informazioni su cellule di Al Qaeda in stretto collegamento con il governo turco e l'Arabia Saudita, per trasferire i terroristi di al-Qaeda in Turchia e poi coprirne logisticamente e permetterne l'ingresso in Siria. L'incaricato del Ministero ha detto che la Siria spera fortemente che il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite si attivi con serie iniziative per scoraggiare il terrorismo e tagliare le loro fonti di finanziamento, invitando i paesi del mondo ad assumersi ognuno le proprie responsabilità nei confronti del terrorismo.
SANA – 18/10/2012

Siria: "Doppiezza Scandalosa" Dei Membri Permanenti Del Consiglio Di Sicurezza Sulla Crisi In Siria. [ tutti gli anticristo del sistema massonico bildenberg, il complotto del signoraggio bancario rubato, per sollevare la nuova era del satanismo internazionale, da tutto questo male, la Arabia Saudita, spera di ottenere un grande bottino! ] Per MrGeourg 16 dicembre 2013 Adra Alto Commissario per i Diritti Umani carneficina Città di Adra Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite Crimini contro l'umanità crisi in Siria Massacro civili Massacro di Adra Ministero degli Esteri e degli Espatriati della Siria Strage a Damasco Takfiri tragica storia. Siria critica aspramente la politica di doppia standard dei paesi membri permanenti del Consiglio di sicurezza sulla crisi in Siria, è una "Doppiezza Scandalosa". Damasco, (SANA) – La Siria critica aspramente la doppiezza scandalosa di alcuni paesi membri permanenti del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite per il loro sostegno al terrorismo in Siria. La condanna della Siria è avvenuta nelle lettere identiche che il Ministero degli Esteri e degli Espatriati ha indirizzato al Segretario generale delle Nazioni Unite, il Presidente del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite e l'Alto Commissario per i Diritti Umani, riguardante la nuova carneficina commessa dai gruppi terroristici affiliati a Jabhat al-Nusra, Liwa al -Islam e il cosiddetto" Fronte Islamico" nella città di Adra in periferia di Damasco. Nelle lettere il ministero ha detto: Più di 100 cittadini sono stati massacrati, l'11 di dicembre nella città di Adra, una città sicura che ospita cittadini sfollati dalle zone limitrofe. Siria, video, Il Massacro contro i civili della città Adra. Le lettere hanno fatto sapere: "I terroristi hanno bruciato le case dei lavoratori statali nella città, fucilato altri e mutilato i loro corpi, detenuto molti altri nel panificio della città dopo averlo minato con degli esplosivi". "I terroristi hanno saccheggiato decine di tonnellate di farina di frumento dai locali della città e rapito grande numero di civili, rinchiudendo altri in scantinati come scudi umani." Il ministero ha fatto riferimento a una serie di fatti e di indicatori a cui la Siria aveva già avvertito, principalmente la prosecuzione delle campagne di incitamento contro la Siria dai mass media finanziati da Arabia Saudita e Qatar, utilizzando fatwa wahhabiti Takfiri che istigano alla fitna (discordia) e all'uccisione. Le lettere hanno citato l'appello di Ayman al-Zawahiri alle organizzazioni di al-Qaeda affiliati a dirigersi in Siria, al fine di compiere attacchi suicidi da parte di terroristi provenienti da più di 80 paesi in tutto il mondo, dopo averli lavato il cervello dalle Fatwa di estremisti wahhabiti. Il ministero ha messo in guardia contro l'incitamento in Siria, da parte del regime della monarchia dell'Arabia Saudita "Il regime al potere in Arabia Saudita incita al terrorismo violando tutte le pertinenti risoluzioni internazionali, mentre i suoi funzionari vantavano con dichiarazioni sfacciate, di fornire sostegno finanziario e logistico agli elementi di al-Qaeda e la loro formazione nei paesi limitrofi alla Siria". Come membri permanenti del Consiglio di sicurezza, alcuni membri avrebbero dovuto astenersi dal sostenere il terrorismo in Siria, esortando tali paesi a svolgere "un ruolo più efficace nella lotta contro i gruppi terroristici armati ritenendoli, assieme ai loro sostenitori, responsabili. " Il ministero ha anche chiesto che il Consiglio di sicurezza assuma le sue responsabilità per l'attuazione delle sue risoluzioni vincolanti che vietano il terrorismo e la fornitura di qualsiasi tipo di supporto ad esso.
Il video del Massacro di Adra, http://www.alalam.ir/video/1543706